Giugno 13, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Amanda Nunes domina Erin Aldana.  Charles Oliveira mette fine alla striscia vincente di Benil Driouch

Amanda Nunes domina Erin Aldana. Charles Oliveira mette fine alla striscia vincente di Benil Driouch

VANCOUVER, BC – 10 GIUGNO: (RL) Amanda Nunes del Brasile prende a pugni Irene Aldana del Messico nella sua lotta per il titolo di peso gallo femminile durante l’evento UFC 289 alla Rogers Arena il 10 giugno 2023 a Vancouver, Canada. (Foto di Jeff Butari/Zuffa LLC)

UFC 289 è diventata una notte da ricordare quando la capra si è allontanata dallo sport con entrambe le cinture del titolo intatte dopo un’altra prestazione dominante.

La brillante Amanda Nunes è stata l’headliner dell’UFC 289 all’interno della Rogers Arena di Vancouver, ha fatto sembrare l’avversario Erin Aldana come se non appartenesse e poi si è ritirata come la più grande combattente femminile di tutti i tempi.

Dopo aver riconquistato la cintura la scorsa estate e aver vendicato la perdita di Juliana Peña, Nunes si è assicurata la sua prima difesa del titolo dei pesi gallo contro Aldana sabato con decisione unanime. Nunes ha spazzato via ogni round sulle scorecard di tutti e tre i giudici. Quindi, con un sorriso sul viso durante la sua intervista post-combattimento con Daniel Cormier, ha annunciato il suo ritiro dalle arti marziali miste.

Il pay-per-view di sabato ha visto anche l’attesissimo match tra Charles Oliveira e Neil Dariusz. Sulla carta, la resa dei conti leggera è stata la lotta più emozionante ed emozionante della serata che è stata presentata.

L’ex campione UFC dei pesi leggeri Oliveira si è ripreso dalla sconfitta per il titolo contro Islam Makhachev lo scorso ottobre con una vittoria al primo turno contro Dariush, che è entrato nell’incontro con una serie di otto vittorie consecutive.

READ  Aggiornamenti in tempo reale per l'NWCA All-Star Classic 2023 della Penn State

Ecco come si è svolta la serata:

UFC 289 Live Tracker

Risultati delle carte principali di UFC 289

• Campionato femminile dei pesi gallo: sconfiggere Amanda Nunes. Erin Aldana con decisione unanime (50-44, 50-44, 50-43)
• Pesi leggeri: Charles Oliveira dif. Beneil Dariush per TKO (pugni) a 4:10 da R1
Pesi welter: Mike Malott def. Adam Fugit per sottomissione (ghigliottina) a 1:06 da R2
• Pesi leggeri: Dan Ige def. Nate Landauer per decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27)
Pesi medi: sconfitto Marc-André Barriot. Eric Anders con decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27)

Risultati preliminari di UFC 289

Pesi medi: Nassiruddin Imamov vs. Chris Curtis finisce in un no-contest (colpo di testa incrociato)
• Pesi mosca femminili: Yasmin Jasudavicius def. Miranda Maverick per decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28)
• Pesi gallo: Ayman Al Thahabi è stato sconfitto. Aoriqileng per KO a 1:04 da R1
Pesi piuma: Kyle Nelson def. Blake Builder tramite decisione unanime (30-27, 30-27, 39-28)

I primi risultati di UFC 289

• Pesi mosca: Steve Erceg def. David Dvorak per decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27)
• Pesi paglia femminili: Diana Belpitta def. María Oliveira con decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28)