Maggio 27, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Aggiornamenti in tempo reale: la Russia invade l'Ucraina

Aggiornamenti in tempo reale: la Russia invade l’Ucraina

L’intelligence ucraina riferisce che la Bielorussia sta mostrando “forse la volontà di partecipare direttamente” all’invasione russa, “oltre a consentire ai russi di utilizzare il loro territorio e consentire loro di attraversare il confine” in Ucraina, ha detto alla CNN un funzionario del governo ucraino .

Una seconda fonte vicina al governo ucraino ha detto alla Galileus Web che oltre all’intelligence ucraina, l’amministrazione Biden ha anche informato Kiev che la Bielorussia si stava preparando per un’invasione.

Il Washington Post ha inizialmente riferito che la Bielorussia si stava preparando a inviare soldati in Ucraina, citando un funzionario dell’amministrazione statunitense.

Colloqui di frontiera: L’intelligence arriva mentre lunedì sono previsti colloqui tra Russia e Ucraina vicino al confine bielorusso.

La Bielorussia è un alleato della Russia ed è usata come trampolino di lancio per le forze russe in Ucraina.

L’ufficio del presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha detto che il presidente bielorusso Alexander Lukashenko ha chiamato domenica il suo omologo ucraino.

“I politici hanno convenuto che la delegazione ucraina si sarebbe incontrata con la delegazione russa senza precondizioni al confine tra Ucraina e Bielorussia, vicino al fiume Pripyat”, ha affermato l’ufficio di Zelensky. “Alexander Lukashenko si è assunto la responsabilità di garantire che tutti gli aerei, elicotteri e missili di stanza sul territorio bielorusso rimanessero a terra durante il viaggio, gli incontri e il ritorno della delegazione ucraina”, ha aggiunto.

La Bielorussia di fronte all’invasione: Lukashenko ha affermato la scorsa settimana che le forze bielorusse potrebbero unirsi all’invasione “se necessario”.

Le nostre forze non sono coinvolte in alcun modo in questo processo. Non ci giustificheremo qui per la nostra partecipazione o non partecipazione a questo conflitto. Ripeto ancora. “Le nostre forze non ci sono, ma se sarà necessario, se la Bielorussia e la Russia ne avranno bisogno, saranno lì”, ha detto Lukashenko in un nastro dal canale YouTube di Belta all’agenzia di stampa ufficiale.

READ  Aggiornamenti in tempo reale: la Russia invade l'Ucraina

L’appello di Zelensky ai bielorussi: Domenica, Zelensky ha parlato direttamente con i bielorussi definendoli “vicini di casa”, dicendo che era “un referendum anche per te”.

“Devi decidere chi sei e chi diventi. Come guardi negli occhi dei tuoi figli. Come guardi negli occhi l’uno dell’altro. Negli occhi del tuo prossimo. E noi siamo i tuoi vicini”, ha detto Zelensky.

La Casa Bianca ha rifiutato di commentare. La CNN ha anche contattato il Dipartimento di Stato americano per un commento.

Il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha dichiarato domenica mattina su MSNBC che gli Stati Uniti e i loro alleati si riservano il diritto di imporre ulteriori sanzioni alla Bielorussia. Il Tesoro degli Stati Uniti ha già emesso sanzioni contro 24 persone ed entità giovedì.