Febbraio 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Vincitori, risultati in tempo reale, reazioni e highlights del 24 novembre

Vincitori, risultati in tempo reale, reazioni e highlights del 24 novembre

Solo 24 ore prima dell’evento dal vivo della Survivor Series, la WWE ha colpito le onde radio dell’FS1 venerdì sera dalla AllState Arena di Chicago con una trasmissione in diretta guidata dai campioni indiscussi del Tag Team WWE Finn Balor e Damian Priest of the Judgment Day in difesa contro The Street Profits.

Montez Ford e Angelo Dawkins sono stati in grado di ripagare il loro recente successo vincendo il torneo o Judgment Day ha dato slancio entrando nei War Games e nell’evento principale Survivor Series?

Scoprilo con questo riepilogo dello spettacolo del 24 novembre.

Annunciati in precedenza per lo spettacolo di venerdì sono:

  • Match del WWE Undisputed Tag Team Championship: Finn Balor e Damian Priest (c) contro The Street Profits
  • L’effetto Grayson Waller con Kevin Owens
Credito: WWE.com

Bianca Belair, Shotzi, Charlotte Flair e Becky Lynch si sono fatte strada sul ring per iniziare SmackDown e, nonostante la scomoda tensione tra le ultime due, sembravano essere sulla stessa lunghezza d’onda.

Bayley, un maestro manipolatore e un tallone di qualità, è arrivato sulla scena e ha tentato di indurre una delicata partnership, organizzando un evento principale più avanti nello spettacolo che metteva The Queen e The Man contro la squadra di No Two Damage CTRL War Games.

Si trattava praticamente di ogni clip promozionale di apertura dello spettacolo, progettato per organizzare l’evento principale della serata.

Questo aveva un po’ più di sostanza, con accenni di tensione persistente tra Flair e Lynch, e la cospicua assenza di Io Sky, Dakota Kai, Asuka e Kairi Sane a supportare il modello, ma era ancora abbastanza sottotono. Un promo sul ring per dare il via a uno spettacolo che avrebbe potuto facilmente essere una vignetta dietro le quinte molto più breve.

Per lo meno, l’alchimia tra i personaggi, inclusa l’energia grezza di Shotzi rispetto ai suoi partner più riservati, è stata divertente.

grado

C+

Momenti chiave e takeaway

  • Il rifiuto di Lynch di menzionare il nome di Flair mentre spiegava la sua decisione di unirsi all’amata squadra è stato un bel tocco di continuità.
  • “Quello che ha detto Shotzi”, ha detto la Regina dopo un sconclusionato sfogo di ritorsione da parte del Ballsy Badass.
  • Bayley è entrata curiosamente nell’arena da sola, si è fatta strada verso il ring nello stesso modo e ha tentato di suscitare qualcosa tra Lynch e Flair. La Regina ha risposto chiedendo alla modella dove fossero i suoi compagni di squadra, continuando la faida nella trama all’interno di Damage CTRL tra Bayley e i suoi partner.
Credito: WWE.com

Judgment Day ha creato slancio in vista dell’evento principale dei War Games di sabato quando Finn Balor e Damian Priest hanno sfruttato una spilla della campionessa mondiale femminile Rhea Ripley per sconfiggere Montez Ford e Angelo Dawkins di The Street Profits e mantenere l’indiscusso WWE Tag Team Championship.

READ  Il film-concerto di Taylor Swift porterà l'Eras ​​Tour nei cinema questo autunno – Variety

Il ritmo della partita è stato più veloce di molti altri e il pubblico si è divertito.

Ford e Dawkins erano in realtà babyface, nel bene e nel male, e la filiale della WWE di Chicago voleva vedere la squadra riconquistare i titoli che deteneva in precedenza.

Invece, Balor e Priest hanno superato la sfida e hanno inviato un messaggio a Cody Rhodes, Jey Uso, Sami Zayn, al campione mondiale dei pesi massimi Seth Rollins e al ritorno di Randy Orton con una bella vittoria.

Un segmento solido che ha raggiunto ciò che si era prefissato in termini di genere, ma solleva interrogativi sui profitti di strada e se la WWE sia pienamente impegnata a farli diventare un tallone.

un risultato

Doomsday ha sconfitto The Street Profits per mantenerlo

grado

B

Momenti chiave e takeaway

  • Questo è un incontro interessante, dato che entrambe le squadre sono riuscite male, e poi Ford ha esaltato il pubblico come una faccia da bambino. Certo, è naturale che una squadra tifi per l’altra, ma ci sono modi per creare questo incontro senza annullare ciò che ha portato le due squadre a questo punto.
  • Il prete insomma Fisicamente Ford è al tavolo degli annunci prima della pausa, mettendo i concorrenti sulla difensiva entrando in pubblicità.
  • Ripley è intervenuto per dare a Balor e Priest la spilla e ottenere la vittoria, mentre Bobby Lashley e B-Fab guardavano nel backstage, arrabbiati per il risultato.
Credito: WWE.com

L’Hijinx al The Grayson Waller Effect ha lasciato il posto a un tag match tra l’australiano Grayson Waller e il suo insopportabile aiutante Austin Theory contro Kevin Owens e LA Knight, due uomini che hanno avuto la meglio nelle ultime settimane.

La partita è stata una grande vetrina per quattro giocatori che erano inspiegabilmente assenti dalla card Survivor Series. Il pubblico di Chicago era molto entusiasta dei ragazzi simpatici, soprattutto di Knight, ed è rimasto al passo con l’azione per tutto il tempo.

Il ritorno del babyface è stato emozionante, i tacchi si sono scontrati su tutto il ring senza mai perdere credibilità, e la squadra giusta non c’era più.

Una clip ben riuscita, anche se il trailer che l’ha preceduta era per lo più superfluo.

un risultato

Owens e Knight hanno sconfitto Theory Waller

grado

B

Momenti chiave e takeaway

  • Otteniamo un fantastico pacchetto video su Dragon Lee che ha chiaramente lo scopo di spiegare il suo background e dargli la possibilità di costruire una connessione con l’universo WWE.
  • “Prendermi in giro? È uno scherzo per te, amico! Non sono mai stato così bello!” disse Owens indicando Theory, che era vestito come lui.
  • “Sai cosa succede qui quando continui a pronunciare il nome di qualcuno!” disse Owens, annunciando l’arrivo di L.A. Knight, che ricevette un suono assordante.
READ  Chris Hemsworth e sua moglie, Elsa Pataky, condividono le loro tradizioni natalizie con un importante fattore di rischio
Credito: WWE.com

Santos Escobar ha interrotto il promo di Carlito venerdì sera e, alla fine del segmento, aggiungeva la beffa al danno.

Uno scambio di insulti in spagnolo e l’insistenza di Escobar affinché Rey Mysterio se ne andasse per sempre portarono ad una rissa.

Un attacco furtivo al tallone ha lasciato Carlito afferrargli il braccio e prenderlo in giro dicendogli che non sarebbe stato in grado di competere nell’incontro programmato di sabato con il suo ex compagno di squadra LWO.

Nel backstage, dopo una pausa pubblicitaria, Escobar ha cercato di ferire ulteriormente Carlito finché Dragon Lee non ha effettuato la parata, respingendo i talloni e apparentemente suggerendo un possibile cambio di formazione della Survivor Series.

L’intensità qui è stata grande, dato che Escobar è già uno degli uomini più odiati della compagnia, e Lee che si fa avanti per difendere l’LWO senza essere un membro ufficiale della fazione fino a questo punto è un ottimo modo per costruire la presenza nello show.

Roba fantastica.

grado

UN

Momenti chiave e takeaway

  • Escobar ha chiesto a Carlito dove fosse il suo tatuaggio LWO e lo ha criticato per non rappresentare l’LWO.
  • “Tu ami così tanto Ray che lo incontrerai all’ospedale!” Si è sentito dire Escobar mentre lo spettacolo volgeva al termine. Carlito gli ha afferrato la spalla dopo un infortunio al ginocchio.
Credito: WWE.com

Potrebbe essere che i selvaggi turbolenti non esistano più?

Dopo la sconfitta della scorsa settimana, in cui Butch colpì accidentalmente Ridge Holland con un Brogue Kick, il tag team si allontanò dal loro partner, lasciandolo a badare a se stesso contro Elton Prince e Kate Wilson di Pretty Deadly.

Butch ha messo in scena una performance vivace, combattendo contro gli yuppie e la bella prima che un tag al buio e un tamponamento mettessero fine allo spettacolo ispirato dei Bruiserweight.

Questo sembra indicare una di queste due cose: che Butch e Holland stanno per lasciarsi o che Sheamus tornerà e li rimetterà insieme.

Se questa divisione ci porta un passo avanti nel rinominare Butch come Pete Dunne, così sia.

un risultato

Hai sconfitto i bruti rissa piuttosto letali

grado

B

Momenti chiave e takeaway

  • Holland è entrato nell’arena prima di Butch e sembrava separato dal suo compagno di squadra.
  • Dopo il ritiro di Holland da Butch, l’ex peso massimo ha lottato contro i suoi avversari, mostrando grande tenacia e resilienza prima di soccombere allo svantaggio numerico.
  • Nel backstage, Nick Aldis ha annunciato ufficialmente che la partita tra Carlito ed Escobar era stata rinviata fino a quando Dragon Lee non lo ha interrotto e lo ha supplicato di aggiungerlo invece alla partita. Aldis obbligato e Lee vs. Escobar pochi istanti dopo.
READ  La scomparsa di Julian Sands - Aggiornamento: l'ufficio dello sceriffo fornisce un aggiornamento sulla ricerca dell'attore scomparso

Per la maggior parte dell’evento principale di venerdì sera, Becky Lynch e Charlotte Flair erano sulla stessa lunghezza d’onda mentre combattevano Asuka e Bayley di Damage CTRL.

Ad un certo punto, sembrava che The Man avrebbe ottenuto la vittoria per la sua squadra, sferrando un Manhandle Slam che avrebbe messo via Bayley. Flair le presentò poi erroneamente Asuka, e la tensione che aveva definito la loro relazione prima del trucco era ancora una volta evidente.

Gli Heels ne approfittano e segnano la vittoria.

Il risultato crea un interessante cliffhanger che fa sorgere la domanda: i babyface sono destinati a fallire nei giochi di guerra perché due dei quattro non riescono ad andare d’accordo? Dà alla partita qualcosa in cui i fan possono affondare i denti oltre l’espediente del wargaming, qualcosa che può solo servire a migliorare la partita, come abbiamo visto un anno fa con The Bloodline.

un risultato

– Bayley e Asuka hanno sconfitto Flair e Lynch

grado

B

Momenti chiave e takeaway

  • La squadra dei telecronisti ha continuato a seminare discordia poiché Lynch non è riuscita a entrare nell’arena con il resto della sua squadra, impostata sulla musica di Flair, nonostante il fatto che la Regina fosse entrata in lei all’inizio dello spettacolo.
  • “Non posso credere che questo incontro continui senza tutte queste donne che combattono a bordo ring,” ha detto Cole, apparentemente interessato alla programmazione della WWE negli ultimi 20 anni.
  • Il canto “CM Punk” è stato abbandonato molto rapidamente.
  • Il Flair è esploso nel match, e proprio mentre Kevin Patrick la posizionava come la donna più decorata della WWE, Corey Graves lo ha interrotto e gli ha ricordato quanto fosse decorata Bayley, e giustamente.
  • Flair ha portato Asuka a Lynch per sbaglio, interrompendo lo spillo e creando più tensione tra loro.

Questo episodio di SmackDown è giunto al termine, il che è un buon segno per la WWE che cerca di dare gli ultimi ritocchi alla preparazione della serie Survivor.

Judgment Day sembrava forte, continuava l’interesse per la divisione femminile e la trama che coinvolgeva Becky Lynch e Charlotte Flair, e abbiamo avuto un rapporto scottante con Carlito e Santos Escobar.

Godetevi Owens e Knight vs. Teoria e divertimento di Waller, e ottieni uno spettacolo facile da guardare e che senza dubbio ha suscitato interesse per uno dei più grandi spettacoli dell’anno.

Voto: B+