Luglio 2, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Ultime notizie sulla Russia e la guerra in Ucraina

Ultime notizie sulla Russia e la guerra in Ucraina

Notizie sull’incendio della nave della marina russa “Admiral Makarov” nel Mar Nero

La corazzata russa “Admiral Makarov” attraversa lo stretto del Bosforo a Istanbul, in Turchia, il 13 agosto 2021.

Agenzia Anadolu | Agenzia Anadolu | Getty Images

I media ucraini hanno riferito che la nave della marina russa Admiral Makarov ha preso fuoco nel Mar Nero.

Oleksiy Honcharenko, un membro della Verkhovna Rada, ha indicato tramite Telegram che la fregata era in pericolo e potrebbe essere diretta verso la stessa sorte dell’ammiraglia dell’incrociatore missilistico russo Moskva, affondato il 14 aprile dopo essere stato colpito da due contraere ucraine Neptune missili.

La CNBC non è stata in grado di verificare in modo indipendente queste affermazioni.

– Sam Meredith

La Germania invierà sette obici semoventi in Ucraina

Il ministro della Difesa tedesco Christine Lambrecht ha dichiarato venerdì che la Germania consegnerà sette obici semoventi all’Ucraina, oltre a cinque sistemi di artiglieria già promessi dal governo olandese.

La scorsa settimana la Germania ha invertito la sua politica di lunga data di non inviare armi pesanti nelle zone di guerra dopo le pressioni in patria e all’estero per aiutare l’Ucraina a respingere gli attacchi russi.

Lambrecht e il suo capo della difesa, il generale Eberhard Zorn, hanno detto ai giornalisti nella città slovacca di Slyak che le armi pesanti sarebbero state estratte dalle scorte delle forze armate tedesche e consegnate non appena fossero state interrotte dalla manutenzione nelle prossime settimane.

– Reuters

L’Ucraina afferma che è in corso un altro tentativo di evacuare i civili dall’acciaieria di Mariupol

Il capo dell’ufficio presidenziale dell’Ucraina ha affermato che è in corso un nuovo tentativo di evacuare le persone dall’acciaieria Azovstal a Mariupol.

“La prossima fase per salvare la nostra gente da Azovstal è attualmente in corso”, ha detto Andrei Yermak tramite Telegram, secondo una traduzione. “Le informazioni sui risultati verranno fornite in un secondo momento.”

READ  Zelensky avverte l'Europa di non abbandonare la "routine" della guerra, esorta i leader a scegliere una città per aiutare a ricostruire

– Sam Meredith

Il Regno Unito ha affermato che la Russia sta continuando il suo attacco all’acciaieria Mariupol ad Azovstal

La gente tiene cartelli e canta slogan durante una manifestazione a sostegno dei difensori di Mariupol il 3 maggio 2022 a Kiev, in Ucraina.

Alessio Furman | Notizie Getty Images | Getty Images

Le forze russe nella città portuale assediata di Mariupol hanno continuato il loro assalto di terra all’acciaieria Azovstal per un secondo giorno, secondo il Ministero della Difesa britannico, nonostante le dichiarazioni russe affermassero che avrebbero solo cercato di chiuderla.

Il Regno Unito ha affermato che i rinnovati sforzi per mettere al sicuro Azovstal e completare la cattura di Mariupol sono probabilmente collegati all’annuale “Giorno della vittoria” della Russia il 9 maggio e al desiderio del presidente Vladimir Putin di un “successo simbolico” in Ucraina.

Nel suo ultimo aggiornamento dell’intelligence, il ministero del Regno Unito ha affermato che questi sforzi in corso “sono costati alla Russia il costo del personale, delle attrezzature e delle munizioni”.

– Sam Meredith

George W. Bush e Zelensky si incontrano virtualmente

L’ex presidente George W. Bush pronuncia un discorso l’11 settembre 2021. Bush ha incontrato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky virtualmente tramite una videoconferenza online, in cui Zelensky ha invitato Bush a visitare l’Ucraina a suo piacimento.

Noè Reeve | Agenzia Anadolu | Getty Images

L’ex presidente degli Stati Uniti George W. Bush e il presidente ucraino Volodymyr Zelensky si sono incontrati tramite una videoconferenza online, dove Zelensky ha invitato Bush a visitare l’Ucraina.

Bush, a sua volta, ha espresso il suo sostegno al presidente e al popolo ucraino.

“Il tuo coraggio è molto importante per un ulteriore successo. Se continui a fare quello che stai facendo, avrai sempre il nostro sostegno se continuerai a combattere come fai ora”, ha dichiarato l’ufficio del presidente ucraino.

Bush ha definito Zelensky “il Winston Churchill del nostro tempo”, secondo una dichiarazione rilasciata dal George W. Bush Presidential Center.

READ  Johnson ricorda il suo "momento migliore" nel suo discorso a Kiev

Zelensky ha apprezzato il sostegno degli Stati Uniti e degli americani.

“Gli americani sono persone leali e aperte, e mi sento così”, ha detto Zelensky, secondo l’ufficio del presidente. “Sento che viene dal cuore”.

– Chelsea Ong

Il segretario generale delle Nazioni Unite ha detto che la guerra russa “deve finire”, ha detto a Putin e Zelensky

Il segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres, al ritorno da una visita in Ucraina all’inizio di questa settimana, ha twittato: “Sono commosso dalla resilienza e dal coraggio del popolo ucraino. Il mio messaggio per loro è semplice: non ci arrenderemo”. ha visitato i sobborghi di Kiev di Borodianka, Bucha e Irpin.

Agenzia Anadolu | Agenzia Anadolu | Getty Images

Il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres ha detto di aver detto al leader ucraino Volodymyr Zelensky e al presidente russo Vladimir Putin che l’invasione del Cremlino deve finire per il bene del mondo intero.

“Durante i miei viaggi, non ho pronunciato parole”, ha detto Guterres al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite dopo aver effettuato viaggi separati nelle capitali della Russia e dell’Ucraina.

“Ho detto la stessa cosa a Mosca che ho fatto a Kiev ed è esattamente ciò che ho ripetutamente espresso a New York. Cioè, l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia è una violazione della sua integrità territoriale e della Carta delle Nazioni Unite. Deve fine. Per il bene del popolo ucraino, russo e del mondo intero.

Guterres ha detto che uno degli obiettivi del suo viaggio era quello di mediare un passaggio sicuro per gli ucraini intrappolati in un’acciaieria a Mariupol. Finora, ha detto, quasi 500 civili sono stati evacuati dopo aver vissuto sotto i bombardamenti incessanti e la scarsità di cibo e acqua.

Guterres ha detto che era in corso una terza evacuazione, ma ha rifiutato di entrare nei dettagli per “evitare di compromettere qualsiasi potenziale successo”.

READ  Aggiornamenti in tempo reale: la Russia invade l'Ucraina

– Amanda Macia

Funzionari affermano che l’intelligence statunitense ha aiutato l’Ucraina ad affondare l’ammiraglia russa Moskva

L’incrociatore missilistico russo Moskva ha preso fuoco ed è stato evacuato dopo un attacco ucraino alla nave. Qui viene mostrata la Moskva al largo delle coste della Siria nel 2015.

Max Delaney | AFP | Getty Images

L’intelligence condivisa tra gli Stati Uniti ha aiutato Ucraina L’affondamento dell’incrociatore russo Moskva, hanno detto a NBC News i funzionari statunitensi, ha sottolineato il ruolo degli Stati Uniti come forse il colpo più imbarazzante per la turbolenta invasione dell’Ucraina da parte di Vladimir Putin.

Incrociatore missilistico guidato che trasportava un equipaggio di 510 persone, Moskva era l’ammiraglia della flotta russa del Mar Nero. Affondò il 14 aprile dopo essere stato colpito da due Nettuni ucraini missili antinaveLo hanno detto i funzionari statunitensi. Mosca ha detto che la nave è affondata dopo lo scoppio di un incendio.

L’attacco è avvenuto dopo che le forze ucraine hanno chiesto agli americani di una nave che navigava nel Mar Nero a sud di Odessa, hanno detto a NBC News i funzionari statunitensi. Gli Stati Uniti l’hanno identificata come Moskva, hanno detto i funzionari, e hanno contribuito a confermare la sua posizione, dopodiché gli ucraini hanno preso di mira la nave.

Funzionari hanno affermato che gli Stati Uniti non sapevano in anticipo che l’Ucraina avrebbe preso di mira la Moskva e non erano coinvolti nella decisione di colpire. Funzionari hanno aggiunto che l’intelligence navale viene condivisa con l’Ucraina per aiutarla a difendersi dagli attacchi delle navi russe.

Leggi il La storia completa è qui.

– Ken Dylanian, Courtney Cope e Carol E. Lee, NBC News

Leggi la precedente copertura in diretta della CNBC qui: