Giugno 24, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Thomas Bangalter spiega perché la Daft Bank si è sciolta

Thomas Bangalter spiega perché la Daft Bank si è sciolta

“L’ultima cosa che voglio essere, nel mondo in cui viviamo, nell’anno 2023, è un robot”

I Daft Punk si sono ufficialmente sciolti due anni fa, ma finora i membri della band, i Faulty Robots, hanno taciuto sul motivo della loro rottura. Il co-fondatore Thomas Bangalter ha fatto luce sulla decisione in un’intervista a BBC‘, rivelando che era diventato sempre più a disagio con la convergenza di musica e tecnologia.

“[Daft Punk] È stata un’esplorazione, direi, partendo e allontanandosi dalle macchine. Amo la tecnologia come strumento [but] Sono in qualche modo terrorizzato dalla natura del rapporto tra le macchine e noi stessi”, ha spiegato Bangalter.

Abbiamo cercato di usare queste macchine per esprimere qualcosa di molto commovente che una macchina non può sentire, ma un essere umano sì. Siamo sempre stati dalla parte dell’umanità, non dalla parte della tecnologia.

Ma con l’avvento delle tecnologie e degli algoritmi di intelligenza artificiale, Bangalter ha dichiarato: “L’ultima cosa che voglio essere, nel mondo in cui viviamo, nel 2023, è un robot”.

I Daft Punk hanno recentemente annunciato una ristampa deluxe del loro ultimo album, RAM, che contiene una registrazione demo del lavoro di Bangalter, con la canzone “Fragments of Time” con il produttore Todd Edwards. Bangalter ha detto alla BBC che una registrazione del genere può essere condivisa solo ora che i Daft Punk sono andati in pausa.

“Daft Punk è stato un progetto che ha offuscato il confine tra realtà e fantasia con questi personaggi robotici. È stato un punto molto importante per me e [co-founder] ragazzo uomo[uel] In modo che non rovini la narrazione mentre sta accadendo”, ha spiegato Bangalter. “Ora che la storia è finita, è stato interessante rivelare parte del processo creativo che è molto basato sull’uomo e non un algoritmo di alcun tipo”.

READ  La madre di Gisele Bündchen muore a 75 anni dopo aver combattuto contro il cancro: rapporto

Il 7 aprile, Bangalter pubblicherà il suo nuovo album solista orchestrale leggende.