Ottobre 19, 2021

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Thibaut Courtois era frustrato dopo Francia-Belgio

Dopo la sconfitta di giovedì sera contro la Francia (2-3), il portiere belga si sta concentrando un po’ sulla gara per il terzo posto contro l’Italia.

Revenge, il Belgio ha ospitato a metà la rivincita del 2018. Con un solido vantaggio di due gol, il difensore Roberto Martinez ha avuto un piede e mezzo nella finale della Lega delle Nazioni. Ma nella ripresa la squadra francese è tornata con le migliori intenzioni. I Blues hanno cambiato completamente rotta per le imprese di Benzema, Mbabane e Theo Hernandez. Un capovolgimento della situazione che consentirà alla squadra francese di ottenere i biglietti per la finale della Lega delle Nazioni contro la Spagna questa domenica. Scena devastante per il Belgio e Thibaut Courtois, non così entusiasti di prendere parte alla gara di sabato per il terzo posto contro l’Italia.

“OhNon ha ballato bene nel primo tempo, soprattutto in termini di possesso palla. Nella ripresa hanno pressato un po’ di più. Non siamo stati tranquilli con la palla. Abbiamo fornito obiettivi regalo. È una vergogna. Non ho rivisto gli obiettivi. Ma prima, di fronte a giocatori del genere, è normale che abbiano la classe per farlo nel box. Per il secondo gol, questa penalità è una vergogna. Sappiamo che il 2-0 contro la Francia non basta. Nessuna delusione. (2) La partita di domenica contro l’Italia è inutile. Essere 3° nella Società delle Nazioni è inutile. Non so perché stiamo giocando questa partita”..