Febbraio 24, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

The Clicks è una custodia per iPhone da $ 139 per persone che odiano digitare su un touchscreen

The Clicks è una custodia per iPhone da $ 139 per persone che odiano digitare su un touchscreen

Esiste un'app per tastiera che promette nuove funzionalità, ma non è obbligatorio che la tastiera funzioni.

Tecnologia a clic

Ero un demone della velocità sulle tastiere del telefono. Ad esempio, quando utilizzo una tastiera meccanica, posso digitare così facilmente che durante i primi giorni di messaggistica, le persone a casa mia mi chiedevano di digitare i loro messaggi più lunghi. Quei giorni in cui digitavo spensieratamente sul cellulare mi hanno fatto eccitare quando ho ricevuto il mio primo iPhone.

Ora, non posso iniziare senza prima guardare la tastiera touch. Faccio sempre almeno un errore di battitura quando scrivo testi lunghi, e-mail o documenti. Ecco perché sono affascinato dal recente tentativo di portare le tastiere fisiche della vecchia scuola sugli iPhone.

Tastiera aggiuntiva per iPhone

Clicks Technology giovedì ha presentato Clicks, una tastiera disponibile per iPhone 14 Pro, iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max che si aggancia al telefono come una custodia. Ma invece di aggiungere sicurezza, aggiunge una tastiera fisica. Ciascun tasto presenta una corsa di 0,22 millimetri, ha detto ad Ars via e-mail Jeff Gadway, vicepresidente senior del marketing del prodotto presso Clicks. Sembrano miglia rispetto alla natura piatta dei touchscreen.

Flicks ha accennato all'intenzione di rilasciare i Flicks in colori aggiuntivi oltre a quelli che vediamo qui.

Flicks ha accennato all'intenzione di rilasciare i Flicks in colori aggiuntivi oltre a quelli che vediamo qui.

Tecnologia a clic

La tastiera si collega tramite la porta Lightning o USB-C dell'iPhone (a seconda di quale sia l'iPhone). Utilizza il supporto iOS per tastiere esterne, sfruttando il protocollo Human Interface Device (HID). Secondo i clic Istruzioni paginaL'azienda ha deciso di abbandonare il Bluetooth per evitare complicazioni di accoppiamento e latenza. Gli utenti dovrebbero comunque essere in grado di caricare i propri telefoni, compresi i caricabatterie wireless, con i rubinetti connessi.

READ  La nuova tecnologia vedrà i telefoni cellulari impiegare solo nove minuti per caricarsi completamente

Ma se speravi di abbinare una tastiera del telefono in stile tradizionale con le tradizionali cuffie cablate, sei sfortunato. Il sito web dell'azienda afferma che Clicks Technology sta “lavorando a una soluzione” per consentire alla tastiera e alle cuffie cablate di funzionare contemporaneamente, ma per ora dovrai scegliere l'una o l'altra. Inoltre, i Click non sono compatibili con gli accessori MagSafe, anche se i produttori sperano di cambiarlo prima o poi.

Uno sguardo al layout dei clic e vedo già il fascino di avere il tasto Tab, che manca alla tastiera standard integrata dell'iPhone. Inoltre, la tastiera dovrebbe anche facilitare l'utilizzo delle scorciatoie da tastiera utilizzando il tasto comando (CMD). I creatori di clic evidenziano scorciatoie come l'avvio di una ricerca (CMD + Spazio), l'accesso alla schermata principale (CMD + H) e lo scorrimento delle pagine Web con la barra spaziatrice. Secondo l'annuncio di giovedì, Clicks afferma di supportare le scorciatoie da tastiera su “molte” app di terze parti.

Se la tastiera dimostra di funzionare bene e si sente bene, potrebbe essere un modo intelligente per aggiungere più spazio sullo schermo ad alcuni iPhone poiché a volte gli utenti non avranno lo spazio touch screen nella tastiera. Tuttavia, sono curioso di sapere quanto sarà difficile tenere in mano e navigare su un iPhone dotato di Click, compreso il passaggio dalla tastiera fisica al touchscreen secondo necessità, per periodi più lunghi.

Ma i tocchi incidono anche sulla durata della batteria dell’iPhone, anche se la startup sostiene che l’impatto è minimo.

“Quando la retroilluminazione è disattivata, anche durante una giornata di utilizzo intenso, l'utilizzo della batteria sarà in genere inferiore al 2%. Se la retroilluminazione è attiva, l'utilizzo potrebbe aumentare fino a un altro 2%”, la pagina delle domande frequenti su Clicks, che ti chiederà di prenderlo con le pinze, continua a leggere. La retroilluminazione della tastiera si spegne automaticamente dopo 5 secondi di non utilizzo della tastiera e può essere disabilitata. La tastiera ha anche un kill switch.

READ  Google porta i temi colore in stile Material su Chrome per desktop

Alla richiesta di ulteriori informazioni, Gadway ha affermato che la tastiera utilizza circa 4,4 mAh quando è accesa ma non in uso.

“Il consumo di Wh in background quando la retroilluminazione è spenta è di circa 0,01628 Wh. È importante notare che i Wh dipendono dalla tensione utilizzata dalla batteria, quindi prendiamo una media di 3,7 V”, ha aggiunto.

Alcuni potrebbero anche essere delusi nel notare che i clic non hanno un tasto emoji, che è diventato così importante nella cultura odierna che alcune tastiere e mouse meccanici hanno iniziato a includere pulsanti emoji incorporati. I clic indicano che la tastiera non dispone di un pulsante emoji perché le tastiere iOS di terze parti attualmente non supportano questa funzionalità. Ma ci sono ancora modi in cui gli utenti di Clicks possono visualizzare l'elenco delle emoji, anche premendo più tasti sulla tastiera.