Luglio 14, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Taylor Wylie, star delle Hawaii Five-0, è morta all’età di 56 anni

Taylor Wylie, star delle Hawaii Five-0, è morta all’età di 56 anni

Fonte immagine, Immagini Getty

È morto all’età di 56 anni l’attore Taylor Wylie, protagonista del reboot della serie poliziesca Hawaii Five-0.

Il suo avvocato specializzato in intrattenimento ha confermato la sua morte a un partner della BBC negli Stati Uniti Notizie della CBS. La causa della morte non è stata menzionata. La BBC ha contattato i suoi rappresentanti per un commento.

L’attore, originario delle Hawaii, ha avuto un ruolo ricorrente come Kamekona Tupuola in Hawaii Five-0, che ha ripreso in Magnum P.I.

Sono arrivati ​​tributi, anche da parte di Peter Lenkov, produttore esecutivo di entrambi gli spettacoli.

“Sono devastato. Con il cuore spezzato. Pubblicherò alcuni sentimenti dettagliati tra pochi giorni. È così difficile in questo momento”, ha scritto su Instagram. Una foto di lui e Willie.

In un altro post, ha detto di essersi “innamorato” di Willie alla prima audizione.

“Sono venuto con un asciugamano in testa per asciugarti il ​​sudore, e ne sono rimasto colpito. Mi hai incantato facendoti diventare un personaggio fisso… nello show… e nella mia vita”, ha scritto.

“Eri una famiglia. Mi mancherai ogni giorno, fratello.”

Ha aggiunto che i due hanno parlato la scorsa settimana e hanno riso di quanto Willie fosse in salute in questo ruolo.

“Five Zero era il lavoro dei nostri sogni. Sono stato così fortunato che abbiamo potuto condividere quella magia insieme.”

Ha interpretato il ruolo del detective di fiducia Kamekona in Hawaii Five-0 dal 2010 al 2020, prima di apparire in sette episodi di Magnum PI.

I suoi altri crediti includono un ruolo accanto a Jason Segel e Mila Kunis in Forgetting Sarah Marshall.

Ma per Willie, Hawaii Five-0 rimane il suo ruolo preferito.

“È il lavoro più bello del mondo: puoi interpretare Hollywood ma sei qui alle Hawaii”, ha detto. “casa.”