Luglio 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Nvidia Skid solleva interrogativi e 3 titoli sono vicini a comprare punti;  Indicatore di inflazione della Fed futura |  Affari quotidiani degli investitori

Nvidia Skid solleva interrogativi e 3 titoli sono vicini a comprare punti; Indicatore di inflazione della Fed futura | Affari quotidiani degli investitori

I futures Dow Jones apriranno domenica sera, insieme ai futures S&P 500 e ai futures Nasdaq. Tecnologia micrometrica (Mo) Utili e misura dell’inflazione principale preferita dalla Fed la prossima settimana.





X



Ora gioca
Cosa aspettarsi dopo un’inversione ribassista? Nvidia, Alphabet e Spotify sono al centro dell’attenzione



Il rally del mercato azionario ha registrato guadagni settimanali, con l’S&P 500 e il Nasdaq Composite che hanno toccato i massimi storici giovedì mattina. Ma verso la fine della settimana si è verificata qualche debolezza.

Nvidia (NVDA) e altri chipset di intelligenza artificiale funzionano allo stesso modo Broadcom (Afgo), Taiwan Semiconduttori Co., Ltd (TSM), Tenendo il braccio (braccio) Il titolo Micron ha invertito il calo rispetto ai massimi storici dopo i grandi movimenti delle ultime settimane. Le azioni di Nvidia, in particolare, hanno flirtato con livelli molto estesi.

I guadagni di Micron alla fine di mercoledì prossimo potrebbero essere fondamentali per determinare se questo gioco di chip AI troverà supporto o subirà un declino più serio.

Carnevale (CCL), fedex (FDX) e un componente del Dow Jones Nike (Nicky) riferiranno anche la prossima settimana. I tre titoli sono stati ritardatari, ma forniranno indicazioni sull’economia e sulla spesa dei consumatori.

Amazon.com (Amzn), Meta piattaforme (morto), Nu Holding (NO) Le scorte sono preparate.

Le azioni di Nvidia e Taiwan Semiconductor sono in gioco Classifica IBD. Le azioni Meta, Nu Holdings e Amazon sono disponibili su SwingTrader. Le azioni di Nvidia e Arm Holdings sono sul mercato Dinaro del Bahrein 50. Le azioni Broadcom e Nvidia sono sul mercato IBD Grande Cap 20.

La misura dell’inflazione della Federal Reserve

Venerdì mattina il Dipartimento del Commercio pubblicherà la misura dell’inflazione preferita dalla Fed, l’indice dei prezzi delle spese per consumi personali principali. Gli economisti si aspettano un dato relativamente debole per maggio. I mercati ora vedono una probabilità di circa il 65% di un taglio dei tassi della Fed a settembre e di due tagli nel 2024.

Futures Dow Jones oggi

I futures Dow Jones aprono alle 18:00 EST di domenica, insieme ai futures S&P 500 e ai futures Nasdaq 100.

Ricorda, un movimento notturno nei futures Dow e altrove non si traduce necessariamente in un trading effettivo nella successiva sessione regolare del mercato azionario.


Unisciti agli esperti IBD mentre analizzano i principali titoli azionari e il mercato su IBD Live


Pool del mercato azionario

Il rally del mercato azionario ha visto guadagni da piccoli a forti sui principali indici nell’ultima settimana, nonostante le turbolenze di fine settimana causate dal lancio dei chip AI.

Il Dow Jones Industrial Average ha guidato gli indici con un progresso dell’1,45% nelle negoziazioni del mercato azionario la scorsa settimana, spostandosi al di sopra della sua linea di 50 giorni fino al massimo di un mese. L’indice S&P 500 è salito dello 0,6%. L’indice Nasdaq Composite è salito meno di un punto.

READ  Siemens alza le previsioni per l'intero anno dopo che le vendite del secondo trimestre hanno superato le aspettative

L’indice Russell 2000 delle small cap è salito dello 0,8%, ma è ancora bloccato al di sotto del livello degli ultimi 50 giorni.

Fondo Invesco S&P 500 Equal Weight (RSP) è salito dell’1,1%, tornando al di sopra della soglia dei 50 giorni. Il primo ETF sull’indice Trust Nasdaq 100 Equal Weighted (QQEW) è avanzato dell’1%, appena al di sotto dei massimi storici.

I titoli blue chip hanno avuto una settimana mista, con la maggior parte dei guadagni lunedì e alcuni che hanno subito pesanti perdite giovedì e venerdì.

Tuttavia, il Nasdaq e l’S&P 500 sono al di sotto dei massimi storici. È difficile vedere molti problemi nelle classifiche settimanali.

Il Nasdaq è ora al 6,7% sopra la sua linea di 50 giorni. Questa percentuale è ancora estesa ma è in calo rispetto all’8,3% di lunedì. Una pausa o un leggero calo del Nasdaq nell’arco di due settimane mentre i titoli Nvidia e AI si prendono una pausa sarebbe positivo.

Meglio ancora, i titoli a piccola capitalizzazione e alcune altre aree del mercato sono al di sopra dei livelli principali.

Il rendimento dei titoli del Tesoro a 10 anni è salito di quattro punti base al 4,26%.

La scorsa settimana i futures del petrolio greggio statunitense sono aumentati del 3,4% a 80,73 dollari al barile.

ETF

Tra gli ETF sulla crescita c’è l’ETF Innovator IBD 50 (FFTY) è sceso dell’1,1% la scorsa settimana. iShares Extended Technology Software Fund (ETF)IGV) è aumentato del 2%. ETF sui semiconduttori VanEck Vectors (Tratto) è crollato dell’1,1%. Nvidia è la partecipazione numero 1 in SMH, ma le società taiwanesi di semiconduttori Micron e Broadcom sono i principali membri.

SPDR S&P Metals and Mining Fund (XME) dell’1,5% la settimana scorsa. Global X Fondazione per lo sviluppo delle infrastrutture statunitensi (ETF)culla) è aumentato dello 0,9%. ETF US Global Jets (Aerei) è aumentato dell’1,5%. SPDR S&P Homebuilders ETF (XHB) è diminuito dell’1%. ETF Energy Select SPDR (XLE(Rimbalzo dell’1,9% e del fondo SPDR del settore sanitario)Quarantacinquesimo) è aumentato dello 0,6%. Fondo SPDR selezionato per il settore industriale (quarantunesimo) è rimbalzato dell’1,5%. Finanziario Seleziona SPDR ETF (XLF) è aumentato dell’1,7%.

Riflettendo i titoli più speculativi, l’ARK Innovation ETF (Arca) è sceso dell’1,2% la scorsa settimana e l’ETF ARK Genomics (Arkj) è diminuito del 2,8%.


Cronometra il mercato con la strategia di mercato degli ETF di IBD

READ  Il rally del mercato sta andando forte, ecco cosa fare; 10 azioni che lampeggiano segnali di acquisto

Azioni Nvidia

Le azioni Nvidia sono scese del 5% durante la settimana a 126,57. Le azioni sono scese dal livello record di 140,76 durante la giornata di giovedì. Il chip leader dell’intelligenza artificiale è ora superiore del 25,3% alla soglia dei 50 giorni. Questo dopo aver brevemente superato il 40% al picco di giovedì.

Il 7 marzo, il titolo NVDA aveva chiuso del 41,9% al di sopra della soglia dei 50 giorni, il livello più alto degli ultimi 21 anni. Il giorno successivo, il titolo Nvidia ha registrato una brusca inversione di tendenza che ha segnato l’inizio del consolidamento.

Profitti micron

Mercoledì Micron pubblicherà i risultati finanziari del terzo trimestre. Si prevede un utile di 42 centesimi per azione, il primo dato positivo in sei trimestri. Si prevede che i ricavi aumenteranno del 58% a 5,82 miliardi di dollari, dopo un guadagno del 16% nel secondo trimestre.

Le scoperte e le indicazioni del gigante dei chip di memoria saranno importanti per altri giochi di intelligenza artificiale. Avrà un impatto anche sul campo più ampio dei semiconduttori, compresi i produttori di apparecchiature per chip.

La scorsa settimana Micron è sceso dell’1,3% a 139,54 negli scambi di borsa, ben lontano dal picco di martedì di 157,54. Le azioni hanno registrato un leggero rimbalzo rispetto al test di venerdì della linea dei 21 giorni.

Azioni di altri chip AI

Le azioni Broadcom sono scese del 4,4% a 1.658,63, scendendo dal massimo record di 1.851,62 durante la giornata di martedì. Ciò ha fatto seguito ad un aumento del 23% dei profitti della settimana precedente.

Le azioni delle armi sono aumentate dell’1,5% a 160,30 durante la settimana, ma erano lontane dal massimo record di martedì di 177,31. Il gigante dei chip wireless con sede nel Regno Unito si è attestato al di sotto del punto di acquisto consolidato ufficiale di 164. Tuttavia, Arm Holdings ha registrato un rally negli ultimi due mesi. Gli investitori potrebbero aspettare per vedere se le azioni Arm possono fermarsi attorno a un punto di acquisto, consentendo alle medie mobili di colmare il divario.

Le azioni di Taiwan Semiconductor sono aumentate dello 0,8% durante la settimana a 173,96, nonostante siano scese dal massimo di martedì di 184,86.

Azioni vicine ai punti di acquisto

Meta Platforms è scesa dell’1,9% durante la settimana a 494,78, formando un handle e testando la linea dei 21 giorni. La casa madre di Facebook ora ha un punto di acquisto di 414,01 dalla base della tazza con manico. Le azioni Meta possono avere un ingresso anticipato da una rottura del trend al ribasso.

READ  Dal risparmio di 1.000 dollari al guadagno di 25 milioni di dollari all'anno

Le azioni di Amazon sono aumentate di quasi il 3% a 189,08 la scorsa settimana, rimbalzando da una serie di 50 giorni. Il gigante dell’e-commerce e del cloud computing ha una base piatta con un punto di acquisto di 191,70. Il massimo del 12 giugno di 188,35 ha consentito un ingresso anticipato nelle azioni AMZN. Gli investitori possono considerare la base come una tazza con un manico corto e poco profondo, con un livello di ingresso ufficiale a 188,35.

Le azioni di Nu Holdings sono aumentate del 4,2% a 12,25 durante la settimana, raggiungendo un livello di chiusura record dopo diverse settimane di movimenti serrati. La banca digitale brasiliana ha una base piatta prossima ad un ulteriore consolidamento, secondo Analisi di Marketsorg. Il punto di acquisto è 12.49. Il titolo NU è stato utilizzabile venerdì dopo aver interrotto il trend al ribasso su una base piatta.

Cosa stai facendo adesso

Il mercato sembra un po’ indeciso. Non aiuta il fatto che il Nasdaq sia ancora in qualche modo allungato mentre il Russell 2000 è al di sotto della soglia dei 50 giorni.

Se possiedi una grossa partecipazione in Nvidia, potresti provare qualche disagio in vista del fine settimana. Ma questo dopo gli enormi guadagni ottenuti nelle ultime settimane e mesi.

Forse il Nasdaq e l’intelligenza artificiale si stanno prendendo una pausa.

Nel frattempo, altre grandi aziende sembrano generalmente forti, con Meta e Amazon ben consolidate Microsoft (MSFT) e probabilmente genitore di Google l’alfabeto (Google) nell’ambito dell’acquisto.

Numerosi titoli di settori non tecnologici stanno mostrando forza o sono prossimi a diventarlo.

Quindi gli investitori dovrebbero tenere traccia di questi nomi. Ma questo non è un momento particolarmente adatto per aumentare l’esposizione, tranne forse per gli swing trade.

Nel frattempo, se le posizioni cominciano a faticare, gli investitori dovrebbero precipitarsi fuori.

Leggi il quadro generale ogni giorno per rimanere aggiornato sull’andamento del mercato e sui principali titoli e settori.

Segui Ed Carson sugli argomenti su @edcarson1971 E X/Twitter su @IBD_ECarson Per aggiornamenti sul mercato azionario e altro ancora.

Potrebbe piacerti anche:

Perché questo strumento IBD semplifica il processo di ricerca delle migliori azioni

I migliori titoli in crescita da acquistare e guardare

IBD Digital: sblocca oggi stesso gli elenchi azionari, gli strumenti e le analisi di IBD

Il gigantesco indice S&P 500 è sormontato da cinque titoli vicini ai punti di acquisto