Aprile 17, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Sui social infuria ancora il dibattito su Taylor Swift e Toby Keith

Sui social infuria ancora il dibattito su Taylor Swift e Toby Keith

Più di una settimana dopo, le persone su Twitter stanno ancora inseguendo Taylor Swift per quanto riguarda il suo silenzio su Toby Keith.

Naturalmente non c'è modo di sapere quale sia la situazione con SWIFT. Forse non aveva abbastanza tempo per elaborare la perdita con tutto ciò che accadeva nel suo mondo. Forse è triste dietro le quinte. Forse lei e Keith hanno avuto una sorta di litigio in cui lei non si sentiva incline a essere eccessivamente emotiva.

  • · Vuoi altre notizie sulla musica country? clicca qui.

Potrebbero esserci molte ragioni per cui non ha detto molto – o niente – da quando la cantante è recentemente morta all'età di 62 anni dopo una battaglia contro il cancro allo stomaco. Cercalo su Google e vedrai persino i titoli dei giornali che descrivono la loro relazione come “misteriosa”.

Tuttavia, ciò che sembra stabilito è che Keith ha contribuito ad aiutare Swift a lanciare la sua carriera, e lei gli ha fatto i complimenti in passato, quindi mescola il silenzio con il crescente disprezzo da parte del pubblico MAGA che sembra ossessionato da lei e da lei. Le sue inclinazioni politiche e le cose ancora non le vanno bene sui social media.

Non ci vuole molto a scorrere l'account X di Elon Musk, ex Twitter, perché i post vili inizino ad apparire.

Uno dei primi lo definisce un “piccolo (imprecazione)” e un “punto di forza egocentrico” per non aver ancora rilasciato una dichiarazione riguardo Keith. Il post successivo nella timeline la definisce una “diva ignorante” e “un po' sopravvalutata” pur notando il silenzio che circonda Keith.

READ  Taylor Swift cambia linea di 'Karma' e bacia Travis Kelce a Buenos Aires - Billboard

C'è una storia sul cantante di musica country e personalità di destra John Rich che la rimprovera per non aver detto nulla su Keith, e una storia sul comico Alex Stein che la attacca anche per questo.

Niente di tutto ciò è davvero sorprendente. Ancora una volta, Swift, con la sua visibilità e il suo massiccio seguito, sta preoccupando molte persone politicamente impegnate.

Secondo diversi rapporti, Keith ha avuto almeno un piccolo aiuto nell'aiutare la sua carriera a decollare. Si diceva che Keith fosse uno “stakeholder chiave” nella ex etichetta di Swift, la Big Machine Records, e contribuì a spingerla presto.

Lo ha anche elogiato in un'intervista anni fa prima dell'uscita del suo album di debutto in un'intervista con WSMV a Nashville.

All'epoca disse alla stazione: “Non credo che arriverò mai al punto in cui non lo vedrò e dirò: 'Oh mio Dio, quello è Toby Keith!'”

Lo ha anche elogiato nel 2015 quando è stato inserito nella Songwriters Hall of Fame.

Swift sarà presto davanti ai microfoni e quasi sicuramente le verrà chiesto di Keith e della sua morte.

Sarà interessante vedere come risponderanno le persone.

Altre notizie sulla musica country