Dicembre 3, 2021

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Springbox domina la Scozia, Poomas vince in Italia

Mathieu WARNIER, Media365, è stato rilasciato sabato 13 novembre 2021 alle 20:37.

Mentre l’Argentina è tornata alla vittoria in Italia, il Sudafrica ha vinto in Scozia.

Springbox è seguito in Scozia

Dopo il Galles, La Scozia non si è opposta alla forza d’attacco degli Springboks. Una settimana dopo Il suo successo in Australia, XV di Chardon ha aperto le marcature con una scarpa Russell dai quarti di finale, ma Elton Jantzis ha pareggiato per i sudafricani prima che Mahasol Mabimbi pareggiasse poco prima del traguardo. Tuttavia, sei minuti dopo, Stuart Hawk ha rianimato gli scozzesi prima di vedere il suo attaccante permettere alla Scozia di andare avanti. Tuttavia, all’inizio del secondo atto gli Springboks hanno alzato la voce. Due minuti dopo la ripresa, Mahasol Mabimbi ha segnato la sua doppietta prima che Elton Jantz aggiungesse sei punti ai rigori. L’unica risposta scozzese è stata quella di Stuart Hawke duecento ore prima. Andre Pollard, che ha giocato negli ultimi 20 minuti alla fine della partita, ha segnato due gol e Franுவாois Stein uno. Il Sudafrica ha vinto per quindici punti (15-30) e ha firmato per la terza vittoria consecutiva prima di concludere il tour autunnale a Twickenham contro l’Inghilterra il prossimo fine settimana.

L’Argentina si conferma contro l’Italia

Sconfitto dal XV di Francia la scorsa settimana, I Poomas hanno concluso la sconfitta in serie di sette partite a Treviso. L’Argentina, che ha affrontato uno squadrone asura in cerca di un nuovo respiro sotto il comando di Kieran Crowley, è partita molto bene con Marcos Creamer che ha pareggiato il primo tentativo dell’incontro otto minuti dopo. Dopo il rigore di Emiliano Bofelli, mezz’ora prima Juan Martin Gonzalez ha regalato ai sudamericani un netto vantaggio. L’Italia ha risposto con due rigori dell’attaccante del Montpellier Paolo Corbici per tornare negli spogliatoi per undici punti. Al ritorno in campo, Poomas ha segnato con Matthias Moroni, che aveva segnato la sua meta entro 60 secondi dall’inizio della partita. Gli italiani hanno risposto orgogliosi di Stephen Warne, che ha segnato l’unica meta dello Squadron Azura all’incontro. , terzo rigore di Palo Corpis. Negli ultimi 25 minuti gli sforzi di Santiago Cartero e Fagundo Bosch hanno peggiorato il punteggio per i giocatori argentini. Poomas ha vinto con 21 punti (16-37), la 16esima sconfitta consecutiva contro l’Italia.

READ  Italia: Louis Schola, CEO di Waris, diventa socio di maggioranza a lungo termine

L’Inghilterra ha pacificato l’Australia

L’Australia, che ha perso contro la Scozia la scorsa settimana, sabato ha avuto di nuovo un pomeriggio complicato nelle isole britanniche. All’English Rugby Temple di Twickenham, i Wallabies si sono goduti il ​​Rose Fate of XV, guidati dal capitano Owen Farrell, come voleva fare Eddie Jones. Di fronte ai suoi compagni di squadra, l’allenatore australiano dell’Inghilterra non ha avuto pietà. I suoi uomini sono marchiati con il ferro rovente Wallaby, incapace di ottenere una leggera posizione di prova in 80 minuti. A differenza dei locali che hanno segnato nel primo periodo con Freddie Stewart (7°) e il tallonatore alternativo Jamie Flameyer a fine partita (32-15, 80°). James O’Connor, d’altra parte, ha emesso cinque condanne e ha permesso l’immoralità inglese. Se sabato prossimo fallisci in Galles, il tour autunnale è un piccolo premio di consolazione per aver scelto un’isola-continente che diventerà un sogno. Per il racconto, I Wallabies hanno subito la loro ottava sconfitta consecutiva contro l’Inghilterra questo sabato. Quest’ultimo concluderà sabato prossimo la serie di Test match contro i campioni del mondo del Sudafrica.