Maggio 23, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Rapporto e punti salienti del Miami Sprint Grand Prix 2024: Max Verstappen si mobilita per vincere la gara Sprint su Charles Leclerc e Sergio Perez a Miami

Rapporto e punti salienti del Miami Sprint Grand Prix 2024: Max Verstappen si mobilita per vincere la gara Sprint su Charles Leclerc e Sergio Perez a Miami

Al 14esimo giro, Hamilton ha tentato nuovamente di sorpassare Magnussen, provocando un altro momento tra le curve 11 e 12 – il britannico ha riferito di “mi ha spinto fuori pista” – permettendo a Tsunoda di risalire al nono posto e di ottenere un meritato piazzamento a punti netti. . Per l’imminente calcio di rigore per il danese.

Ci sono stati altri cambiamenti poco dopo, quando Tsunoda, e infine Hamilton, hanno superato Magnussen, che è stato colpito con ulteriori penalità per lo scontro di cui sopra e per le violazioni dei limiti della pista, risultando in uno scontro testa a testa tra le macchine del terzino destro e la Mercedes per il punto finale della griglia. Bandiera a scacchi.

Mentre tutto il dramma si svolgeva, il leader della corsa Verstappen ha mantenuto i nervi saldi per completare i chilometri rimanenti e conquistare la vittoria nello sprint, seguito da Leclerc e Perez, mentre Ricciardo ha mantenuto per poco il quarto posto davanti a Sainz e Piastri.

Hulkenberg è stato un buon 7° posto per la Haas, con Hamilton che è riuscito a battere Tsunoda fino all’8° posto ma poi è sceso in classifica dopo essere stato indagato per eccesso di velocità nella pit lane quando il gruppo lo ha attraversato sotto la prima safety car e successivamente ha guadagnato 20 secondi. pena.

Pierre Gasly ha quindi concluso nono con la sua vettura Alpine, dietro a Sargent, Zhu Guanyu e Russell sull’altra Mercedes, Albon, Bottas e Ocon, con Hamilton che ha concluso 16° davanti al defunto Alonso e al pesantemente penalizzato Magnussen.