Maggio 29, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Progetto di avanzamento della lotteria negli ultimi colloqui MLB e MLBPA

Progetto di avanzamento della lotteria negli ultimi colloqui MLB e MLBPA

La Major League Baseball e la MLB Players Association si sono incontrate per il quinto giorno consecutivo di contrattazione venerdì a Jupiter, in Florida, e sebbene le due squadre rimangano distanti su una serie di questioni, ci sono stati segni di progresso.

Secondo la fonte della lega, le due squadre sono andate avanti e indietro sulla lotteria, avanzando al punto in cui la questione potrebbe essere risolta e concordata non appena sabato.

“Oggi abbiamo cercato di concentrarci sulla chiusura di un caso per guadagnare un po’ di slancio”, ha detto la fonte. “Abbiamo sentito le preoccupazioni dei giocatori sulla competitività. A novembre, ci siamo offerti di modificare l’ordine di leva per la prima volta nella lunga storia del baseball. Abbiamo apportato delle revisioni lungo il percorso.

“Questa mattina abbiamo fatto un compromesso che pensavamo fosse un accordo equo per giocatori e club e ci abbiamo lavorato tutto il giorno per cercare di creare slancio per risolvere i problemi rimanenti nel resto del fine settimana. Con quello che abbiamo messo, passeremo da nessuna lotteria alla lotteria più aggressiva in qualsiasi sport”.

Sebbene la lotteria alla bozza sia solo una parte di una trattativa molto più ampia, il fatto che le due parti sembrino dirigersi verso un compromesso probabilmente preparerà le basi per un fine settimana produttivo.

Il commissario Rob Manfred si è unito per la prima volta ai colloqui venerdì, incontrando il CEO dell’MLBPA Tony Clark. Una fonte della MLB ha descritto il posto a sedere come una “buona conversazione” mentre i due discutevano su come portare avanti il ​​processo.

All’inizio di questo mese, Manfred ha affermato che, sulla base dei dati sugli infortuni e dell’esperienza della breve stagione pandemica del 2020, l’allenamento primaverile dovrebbe durare almeno quattro settimane in modo che i giocatori possano prepararsi adeguatamente per la stagione.

Tra le voci costose che devono ancora essere risolte per concludere un accordo per un nuovo contratto collettivo c’è l’imposta sul bilancio competitivo, Super 2 Idoneità, manipolazione del tempo di servizio, bonus pre-arbitrato e stipendio minimo.

Le attuali proposte della lega includono oltre $ 250 milioni di compensi aggiuntivi ai giocatori prima dell’arbitrato nel corso dell’accordo.

Una decisione precedente prevedeva partite fino al 4 marzo e venerdì pomeriggio un portavoce della MLB ha detto ai giornalisti che le partite dal 5 al 7 marzo non si sarebbero giocate.

Un portavoce della MLB ha dichiarato: “Tutti i 30 club rimangono uniti nel loro forte desiderio di riportare i giocatori in campo e i tifosi sugli spalti.