Giugno 19, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

PlayStation è fiduciosa nella strategia PS Plus mentre si prepara a trasmettere in streaming i giochi per PS5

PlayStation è fiduciosa nella strategia PS Plus mentre si prepara a trasmettere in streaming i giochi per PS5

PlayStation sta testando il cloud streaming con i giochi PS5 e li renderà disponibili agli abbonati PS Plus Premium.

Il servizio includerà titoli per PS5 dal catalogo di giochi PlayStation Plus e prove di gioco, oltre a giochi PS5 digitali “sponsorizzati” che i giocatori già possiedono.

I giocatori potranno trasmettere in streaming questi giochi solo su console PS5 per ora, ha rivelato Nick Maguire, vicepresidente dell’azienda e direttore globale degli abbonamenti.

“Ne siamo molto entusiasti”, afferma. GamesIndustry.biz. “Non ho molto altro da condividere oggi perché siamo in fase di test e forniremo ulteriori aggiornamenti non appena sarà pronto.”

Al di fuori dello streaming dei giochi per PS5, Sony ha annunciato che questo mese aggiungerà altri giochi al servizio. Ciò include Far Cry 6, Shredder’s Revenge, Rogue Legacy 2 e Inscryption su PS4 e PS5. Sta anche aggiungendo Soulstice su PS5, così come Deus Ex: Mankind Divided e Killing Floor su PS4. Altrove, WWE 2K23 viene lanciato su PS4 in Game Trials e il gioco per PSP preferito dai fan Killzone Liberation si unisce alla collezione di classici dell’azienda.

Tutte queste notizie arrivano mentre gli abbonamenti annuali individuali vengono rinnovati. PS Plus è stato rilanciato a giugno dello scorso anno e includeva tre diversi livelli di abbonamento. Ciò ha effettivamente portato l’azienda a unire le sue due offerte di abbonamento: PS Plus, che presentava alcuni giochi ma riguardava principalmente il gioco online, e PlayStation Now, che presentava un catalogo di giochi che gli utenti potevano scaricare o riprodurre in streaming.

Il servizio è stato un grande successo, ci dice Maguire, evidenziando statistiche come “1 miliardo di ore giocate dal lancio di questo catalogo”. Dice anche che gli utenti del servizio trascorrono, in media, sette volte più tempo su PS Plus rispetto a PlayStation Now nell’anno prima del lancio.

Mettere in servizio i giochi un po’ più avanti nel ciclo di vita […] Questo funziona per noi”.

“E questo proviene da una base più ampia di giocatori”, aggiunge. “Siamo abbastanza fiduciosi che dipenda dalla qualità della varietà che abbiamo inserito nel nostro portafoglio di giochi. Rende Plus attraente per così tante persone e abbiamo continuato a trovare titoli di alta qualità e di alta qualità. Ciò significa che c’è qualcosa là fuori per quasi tutti”.

READ  Come navigare (e fare surf) in Zelda: Tears of the Kingdom

Maguire mette in evidenza alcuni dei titoli più importanti del servizio, tra cui Dead By Daylight, The Legend of Dragoon, Rainbow Six: Siege e, naturalmente, il gioco standalone Stray, lanciato oggi e datato sul servizio a luglio.

“Stray ha portato il maggior numero di giocatori che hanno detenuto questo titolo nei primi 12 mesi”, afferma Maguire. E Ghost of Tsushima ha portato il maggior numero di ore di gioco. Le persone erano davvero appassionate e coinvolte in quel gioco. E questo è dovuto alla forza dei nostri titoli per PS Studios, che hanno avuto una grande interazione e molta azione.

Quattro dei primi 10 nel corso dell’anno sono stati titoli per PS Studios, che si tratti di Spider-Man: Miles Morales e Horizon Forbidden West e persino di Ratchet e Clank Rift Apart, che si sono uniti solo di recente, il che sta salendo molto rapidamente e crescendo mese dopo mese. i titoli risuonano davvero, attirano le persone”.

Maguire afferma che PS5 è la piattaforma più grande del servizio Plus, compresi i suoi livelli più costosi, il che è promettente poiché la base di installazione della console continua ad espandersi.


Stray è un vero successo su PlayStation Plus

Sebbene i giochi di prima parte siano molto popolari sul servizio, Maguire afferma che la società è risoluta nella sua strategia di inserire solo i suoi giochi più vecchi sulla piattaforma e non rilasciare i suoi titoli il giorno e la data.

“Siamo soddisfatti della nostra strategia”, afferma. “Inserire i giochi un po’ più avanti nel ciclo di vita significa che possiamo raggiungere più clienti 12, 18, 24 mesi dopo il loro lancio. Vediamo che i clienti sono ancora entusiasti di questi giochi e ci si tuffano dentro. Per noi funziona. A volte, ci sarà un’opportunità per investire in un giorno e in un appuntamento come Stray e li coglieremo non appena arriveranno. Ma per noi, lasciare che quelli [first-party] I giochi escono prima dalla piattaforma fuori servizio… Funziona e continuerà a essere la nostra strategia in futuro. ”

READ  Apple conferma un'impressionante offerta speciale per il MacBook Pro

I servizi in abbonamento sono stati utili per i giochi basati sui servizi. Abbiamo visto grandi editori inserire titoli basati su servizi come GTA Online e Rainbow Six: Siege in piattaforme di abbonamento, attirando nuovi giocatori e aumentando il pubblico per questi giochi (che di solito presentano microtransazioni o altre forme di monetizzazione). Dato il recente investimento di Sony in nuovi giochi basati sul servizio, potremmo vedere alcuni di questi giochi in arrivo il giorno e la data di lancio su PS Plus? O forse i membri di PS Plus ottengono vantaggi extra con questi giochi?

“Lavoriamo costantemente su quale sia la strategia giusta per il futuro”, afferma Maguire. “Come si evolveranno le abitudini dei giocatori e come possiamo assicurarci che il servizio soddisfi quelle abitudini future? Non posso più dirlo al momento, ma chiaramente ci siamo ancora vicini e pensiamo al ruolo che Plus può svolgere in futuro”.

“Sono rimasto sorpreso dal fatto che Premium abbia finito per essere una quota maggiore della base rispetto a Extra”

Maguire ha dato la stessa risposta quando abbiamo chiesto se il servizio potesse raggiungere anche il PC, visto il crescente catalogo di giochi per PC dell’azienda.

Alla fine, il team ascolta e impara mentre procede. Maguire ci dice che ci sono state davvero delle sorprese.

“Personalmente sono rimasto sorpreso dal fatto che Premium abbia finito per essere una quota maggiore della base rispetto a Extra. Tutti pensavamo che Extra sarebbe stato il primo posto per la maggior parte delle persone, ma in realtà Premium era più popolare e più grande”, spiega. “Questa è una piacevole sorpresa.

READ  Scarica gli sfondi di Big Starry Sur per iPhone e Mac

“E sono stupito di come le cose siano simili da paese a paese e da regione a regione. Ovviamente ci sono alcune eccezioni, ma nel complesso i primi 10 e i primi 20, con alcuni ordini diversi, sono generalmente gli stessi tra i paesi. Ci sono paesi dove preferiscono titoli diversi, ma in media è davvero come un mix”.

Quando è stato lanciato il nuovo PS Plus, nonostante l’aumento delle entrate, il numero di abbonati è diminuito. Maguire afferma che ciò è dovuto alla recessione post-pandemia che ha visto l’intera industria dei giochi lo scorso anno. Il servizio è in gran parte tornato a crescere, afferma, e non è necessario che l’azienda si allontani dalla sua strategia attuale.

“Non credo che nulla ci abbia detto che dobbiamo cambiare rotta”, conclude. “Ora si tratta di scoprire come aggiungere le nuove funzionalità che i giocatori desiderano, i nuovi giochi che le persone ci chiedono e che noi non abbiamo, gli altri vantaggi che ci chiedono… come possiamo mantenere il servizio rilevante, rendere ha più valore e attira più persone”.

“L’interazione qui è stata davvero impressionante nel primo anno, con più persone di quanto pensassimo che sono venute a giocare a questi giochi e hanno dedicato più ore di quanto ci aspettassimo. Ha davvero rafforzato la nostra strategia per trovare quella varietà di giochi diversi per renderlo davvero fare appello alle persone. Si tratta di avvicinarsi a questo. E assicurarci di non essere compiacenti o troppo nel momento. Stiamo pensando al prossimo passo e cercando di anticipare ciò che i giocatori potrebbero volere tra due o cinque anni . È davvero eccitante.”