Giugno 24, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Microsoft modifica il tasto Stampa schermo per aprire lo strumento di cattura su Windows 11

Microsoft modifica il tasto Stampa schermo per aprire lo strumento di cattura su Windows 11

Microsoft si sta preparando a cambiare il funzionamento del tasto Print Screen (Prt Scr) in Windows 11. Per la prima volta da decenni, il comportamento predefinito ora aprirà lo strumento di cattura di Microsoft invece di scattare una foto dell’intero schermo e copiarla negli appunti . Microsoft ha iniziato a testare questa modifica in Le ultime versioni beta di Windows 11.

Sebbene Windows 11 abbia già un’impostazione che ti consente di modificare la schermata di stampa per aprire lo strumento di cattura, Microsoft lo imposterà come comportamento predefinito nel prossimo aggiornamento KB5025310. Se in precedenza hai modificato l’opzione in Impostazioni > Accessibilità > Tastiera, Windows 11 manterrà l’impostazione che hai scelto, ma per molti cambierà tale impostazione.

Print Screen ha sempre avuto bisogno di una revisione, soprattutto se si utilizza una configurazione multi-monitor perché cattura tutti gli schermi a meno che non si prema ALT + Print Screen per catturare invece la finestra attiva. Anche molte app di terze parti hanno cercato di intercettare e utilizzare il pulsante nel corso degli anni. OneDrive di Microsoft tenta di salvare gli screenshot realizzati con Print Screen, Dropbox tenta di fare lo stesso e app come ShareX utilizzano per impostazione predefinita Print Screen per acquisire schermate.

La scelta di Microsoft della schermata di stampa predefinita per il suo widget potrebbe sorprendere o far arrabbiare alcuni utenti di Windows 11, ma il comportamento è facile da ripristinare e gli amministratori IT dovrebbero essere in grado di controllare come verrà implementato sui dispositivi nei prossimi mesi.