Febbraio 2, 2023

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Meta, Microsoft ha lasciato gli uffici negli Stati Uniti durante il WFH, massicci licenziamenti: rapporto

Sia Meta che Microsoft hanno abbracciato il lavoro a distanza. (rappresentante)

California:

Il genitore di Facebook Meta e Microsoft stanno liberando edifici per uffici a Seattle e Bellevue, Washington, separatamente – nell’ultimo segno di cambiamento nel settore tecnologico e morbidezza nel mercato degli uffici qui – secondo Il Seattle Times.

Venerdì Facebook ha confermato l’intenzione di subaffittare i suoi uffici nell’Arbor Block 333 di sei piani nel centro di Seattle e nel Block 6 di 11 piani nello Spring District di Bellevue, Tempi di Seattle menzionato.

Il colosso dei social media con sede in California, Menlo Park, ha affermato che sta anche rivedendo i contratti di locazione per altri edifici per uffici nell’area di Seattle. Un mercato debole è una fase del ciclo economico in cui ci sono più venditori che acquirenti e prezzi più bassi.

Microsoft, con sede a Redmond, ha confermato che non rinnoverà il contratto di locazione del City Center Plaza di 26 piani a Bellevue quando il contratto di locazione scadrà nel giugno 2024, ha riferito il Seattle Times lo stesso giorno.

Il Seattle Times ha affermato che gli annunci arrivano mentre il lavoro a distanza continua a diventare popolare e la tecnologia rallenta con massicci licenziamenti, riducendo la domanda di spazi per uffici a Seattle e altrove.

Meta e Microsoft hanno entrambi abbracciato il lavoro a distanza riducendo al contempo la loro forza lavoro man mano che il settore tecnologico è progredito, secondo il quotidiano. A novembre, Meta ha annunciato il licenziamento di 726 lavoratori dell’area di Seattle.

La portavoce di Meta Tracy Clayton ha dichiarato al Seattle Times che le decisioni di noleggio sono state guidate principalmente dal passaggio dell’azienda verso il lavoro remoto o “distribuito”. Ma ha ammesso che, “dato il clima economico”, Meta stava anche “cercando di essere… fiscalmente prudente”.

READ  Il rendimento dei Treasury a 10 anni scende mentre i mercati digeriscono l'aumento dei tassi della Fed

Meta attualmente occupa tutto l’Arbor Block 333 a Seattle e avrebbe occupato tutto il Block 6, che dovrebbe aprire entro la fine dell’anno. L’azienda ha ancora uffici in 29 edifici e quasi 8.000 lavoratori nell’area di Seattle, che rimane il secondo centro di ingegneria più grande dell’azienda al di fuori della sede di Menlo Park, ha affermato Clayton.

Un portavoce di Microsoft ha descritto la sua decisione in merito a City Center Plaza come parte di una valutazione continua del “portafoglio immobiliare dell’azienda per garantire un luogo di lavoro eccezionale e creare maggiore collaborazione e comunità per i nostri dipendenti”.

La decisione del City Center Plaza arriva anche nel mezzo di una massiccia riprogettazione del campus di Microsoft a Redmond, parte del quale sarà completata alla fine del 2023. Ma il quotidiano ha detto che le notizie di venerdì si aggiungono a una prospettiva già cupa per il mercato degli uffici dell’area di Seattle mentre lotta contro di essa . Venti contrari economici e il lento ritorno dei lavoratori in ufficio da remoto.

Questa lotta è più evidente nel centro di Seattle, dove le offerte di lavoro totali sono ora al 25 percento, secondo un nuovo rapporto dell’agenzia immobiliare commerciale Colliers.

Anche gli uffici che non sono liberi sono spesso mezzi vuoti, ha affermato il Seattle Times, a causa del telelavoro. Dalla scorsa estate, il centro di Seattle ha solo il 40% circa dei lavoratori presenti prima della pandemia, secondo i dati del sito mobile di Placer.ai pubblicati dalla Downtown Seattle Association.

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dallo staff di NDTV ed è stata pubblicata da un feed sindacato.)

READ  Jerome Powell ha appena avvertito che il mercato immobiliare statunitense ha bisogno di una "dura correzione" in modo che le persone possano acquistare di nuovo case ⁠, ma ecco perché non sembrerà il 2008

Video in primo piano della giornata

I diari del sabato di Abhimanyu Dasani e Dhvani Bhanushali Nushratt Bharuccha