Settembre 25, 2021

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Mercado – Juve, Roma… ecco: c’è ancora mercato per il Muro Icardi in Italia?

Il gambo più duro da tagliare per il Moro Icardi. E alla sua compagna Wanda Nara. Costretta a posare le valigie un giorno di settembre 2019 vicino a Parigi dopo una dura rottura con l’Inter, la coppia non ha esitato a tornare in Italia il prima possibile. Una tappa a Como, un’altra a Milano: i due hanno moltiplicato i loro andirivieni di meno di due anni. L’agente del marito Wanda Nara a volte non ha altra scelta che partire per motivi professionali. Quando è dovuto ripartire per Roma (di nuovo) per partecipare al reality show italiano “Grande Fratello”. “Tra le opzioni che avevamo, il PSG era la peggiore per me perché dovevo viaggiare con i ragazzi a scuola in Italia.“, Pochi giorni dopo che il debito del marito è stato dichiarato ufficialmente, è stata ceduta alla fine della stagione 2019-2020.

Pochettino, che ha ingannato Icardi, ha già gli occhi su un altro cacciatore di gol

Da allora, “Morito” Icardi è cambiato tra il bene e il male sotto la maglia parigina. Dopo questi ultimi mesi si può parlare di delusione. Tra i suoi infortuni, la sua assenza e uno stile di vita sano che a volte spaventa le persone a livello nazionale, l’attaccante argentino è solo l’inizio. Il PSG non sembra essere contrario. La persona coinvolta. Ma è ancora necessario trovare un sito adatto, che sia soprattutto in grado di soddisfare entrambe le parti. Il Paris non vuole vendere un giocatore che gli ha comprato 50 milioni di euro (+ 7-8 bonus), sperando di trovare uno stipendio intorno a quello che riceve attualmente: 10 milioni di euro l’anno. Se i club inglesi hanno già testato il terreno, il duo Icardi-Wanda potrebbe sostenere un ritorno in Italia. Ma quali club possono acquistarlo? Panoramica.

Lega 1

Gerard Lopez Venerdì Chi è il proprietario di Girondins?

5 ore fa

Juventus

Questo è un segreto di Pulcinella. Ma Moro Icardi e la Juventus hanno flirtato in più occasioni negli ultimi anni. Nel luglio 2019, Wanda Nara si è recata a Ibiza per incontrare Fabio Paradigi, che era il direttore sportivo della Vecchia Signora. “Vogliamo nominarlo, ma prima dobbiamo schiacciare Higuain“, gli aveva detto quest’ultimo, ma alla fine, nonostante l’interesse reciproco, l’affare non sarebbe andato a buon fine. Dopo due anni, Zhou può tornare?”

Massimiliano Allegri, tornato sulla panchina del club di Peetmond, non ha mai nascosto la sua debolezza all’ex marcatore della Samperia. Ma tutto si ricollega al destino di un altro giocatore. Non uno qualunque: Cristiano Ronaldo. Se quest’ultimo se ne va, Jue potrebbe decidere di sostituire Icardi con lui. La stampa italiana ha recentemente riportato uno scambio sull’asse Parigi-Torino secondo cui entrambi i giocatori sarebbero stati inclusi nell’affare.

Una canzone è ovviamente troppo complicata. La settimana scorsa, Il gioco della Gazzetta Dello Annunciato anche che CR7 Aveva deciso di restare. Senza la sua eventuale partenza, l’arrivo dell’attaccante argentino difficilmente sarà fruttuoso. Tanto più che Jue Alvaro ha esteso il debito di Morata.

Moro Icardi, marcatore decisivo contro il Saint-Etienne

Credito: Getty Images

Roma

È il percorso più affidabile oggi. Non semplice, ma almeno molto fantasioso. Alla ricerca di un attaccante, soprattutto considerando la partenza di Edin Diego, A.S. La Roma sogna Moro Icardi. Anche la sua sfocatura. Martedì, quando ha lasciato il centro di allenamento, il direttore sportivo rumeno Diego Pinto è stato bombardato da domande sulla sostituzione dell’Argentina. Molte radio romane che seguono Giorgio dedicano interi programmi a parlarne. Gli intermediari hanno già un ruolo da svolgere nella comprensione delle possibilità di questo accordo.

Dal canto suo, Icardi potrebbe essere interessato a un club che giocherà solo nella conference di Europa League della prossima stagione? Con l’arrivo di Jose Mourinho, l’A.S. La Roma ha sicuramente guadagnato terreno. Ma un ostacolo sembra ancora irrisolto: lo stipendio del giocatore. Nell’attuale clima economico, e guardando allo stato del mercato, il club rumeno PSG sarà pagato mensilmente, 000 800.000 non possono essere pagati. Inoltre, sarà ancora necessario trovare un accordo con il club parigino. Poiché Icardi è sotto contratto fino al 2024, Parigi ha il diritto di rivendicare il prezzo intero.

Milan / Napoli / Inter

Ecco tre tracce da dimenticare. Prima di reclutare Oliver Grout, A.C. Milan Moro ha esaminato le definizioni del caso Icardi. L’entourage del giocatore non ha esitato a sottoporre l’idea del trasferimento alla dirigenza lombarda. Ma poi di nuovo, c’era l’ostacolo finanziario. Se Paulo Maldini avesse confermato di essere ancora alla ricerca di un attaccante anche dopo l’arrivo del francese, il milanese avrebbe preferito allenare un giovane, soprattutto con due giocatori esperti come Giroud e Sladen. Ibrahimovic.

Come Juai, anche il Napoli è interessato a Icardi. Ma dopo aver speso una notevole quantità di denaro per Victor Osimhen l’anno scorso, il club del presidente Aurelio de Laurentis non vuole davvero farlo di nuovo. Vogliamo scommettere sull’ex attaccante del LOSC che ha perso molto tempo la scorsa stagione a causa di un infortunio alla spalla. E l’Inter in tutto questo? Se il lato del clan Icardi è meno amaro, il club lombardo ha sicuramente voltato pagina con il suo ex capitano. La domanda sorge ancora meno, visto che Romelu Lukaku e La Toro Martinez non dovrebbero partire.

Lega 1

L’OL è d’accordo con Onana, non ancora con l’Ajax

6 ore fa

Lega 1

Trois-PSG, Montpellier-OM: scopri il programma della prima giornata della L1

6 ore fa

READ  Italia: Corpo di squalo e testa di maiale... Cos'è questo animale trovato vicino all'Isola d'Elba?