Aprile 17, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Matt Chapman, i Giants accettano un contratto triennale da 54 milioni di dollari – NBC Sports Bay Area e California

Matt Chapman, i Giants accettano un contratto triennale da 54 milioni di dollari – NBC Sports Bay Area e California

Il segreto peggio custodito nel campo dei Giants per le prime tre settimane è stato il desiderio del nuovo manager Bob Melvin di riunirsi con Matt Chapman. Venerdì, il presidente delle operazioni di baseball Farhan Zaidi ha preso il suo uomo.

I Giants e Chapman hanno concordato un contratto triennale da 54 milioni di dollari, ha riferito venerdì sera John Heyman del New York Post. Secondo quanto riferito, l'accordo è stato annullato dopo le prime due stagioni, rendendolo simile all'accordo che Cody Bellinger, un altro cliente di Scott Boras, ha recentemente firmato con i Chicago Cubs.

Quando il campo è stato aperto il mese scorso, Boras aveva i primi quattro giocatori rimasti sul mercato. Ora ha trovato casa per due di loro, e i Giants restano impegnati con un terzo, secondo le fonti. Sono rimasti pazienti e sono rimasti in contatto con Chapman e il vincitore del premio NL Cy Young Award Blake Snell negli ultimi giorni, con Chapman che ha aggiunto un'altra mazza di grande valore alla formazione rinnovata.

Chapman si unisce a Jung Hoo Lee e Jorge Soler come nuovi arrivati ​​degni di nota che probabilmente batteranno direttamente davanti o dietro Soler, il nuovo battitore di pulizia. Il trentenne viene da un anno negativo nel complesso, ma ha segnato 27 homer in ciascuna delle ultime due stagioni. Era un All-Star nel 2019 a 36 anni con gli Oakland Athletics di Melvin.

L'OPS di .755 di Chapman la scorsa stagione è stato il secondo più basso della sua carriera, ma valeva comunque 4,4 vittorie in più rispetto alla sostituzione, secondo Baseball Reference, un numero che era circa due vittorie migliore del miglior giocatore in posizione dei Giants. Il valore derivava principalmente dalla sua difesa a tutto tondo in terza base.

Chapman ha vinto quattro Gold Glove Awards nelle ultime sei stagioni e due volte ha vinto l'AL Platinum Glove, assegnato al miglior difensore assoluto della lega. La sua presenza dà ai Giants una delle migliori squadre del campionato al terzo posto e dovrebbe anche favorire un'altra posizione. Chapman renderà la vita molto più facile al debuttante Marco Luciano.

L'aggiunta di Chapman lascia i Giants con un surplus al terzo posto e forse un'opportunità per fare ulteriori grandi mosse. L'attuale J.D. Davis ha avuto un anno solido ed è partito bene questa primavera, e i Giants hanno anche Casey Schmidt nel mix al terzo posto. Non è chiaro come troveranno il tempo per giocare con Davis, ma Schmidt è stato in movimento questa primavera, ottenendo molte ripetizioni all'inizio del campo.

La mossa apre anche un'altra strada per Wilmer Flores, il miglior battitore della squadra dello scorso anno. Ma questi sono i problemi che Melvin vorrà affrontare. Era lì quando Chapman raggiunse i campionati maggiori nel 2017 e ora si riunirà con il suo ex terza base dall'altra parte del ponte.

Scarica e segui il podcast Giants Talk

READ  I 76ers affermano che Joel Embiid ha subito un infortunio al menisco del ginocchio sinistro