Maggio 18, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

L’Italia ospiterà l’euro nel 2028 o nel 2032

L’Italia offrirà alla UEFA di ospitare i Campionati Europei di calcio nel 2028 o nel 2032, ha dichiarato mercoledì il presidente della Federcalcio italiana (FIGC).

L’Italia aveva inizialmente pianificato di fare un’offerta per ospitare la Coppa del Mondo di Euro 2028 o 2030, ma un progetto più piccolo è più attraente e offre l’opportunità di rinnovare la sede tanto necessaria per il paese.

La tappa decisiva per Euro 2028 è a marzo e presenteremo la nostra candidatura davanti al Consiglio di Amministrazione della UEFA, che è aperto al 2032.Lo ha detto il presidente della Figc Gabriel Gravina durante una conferenza stampa. “Esamineremo una delle due opzioni. Lo faremo seriamente poiché c’è un grande interesse per il rinnovamento delle infrastrutture in luoghi come Firenze, Cochlear, Bologna e Barry.

Alcuni stadi italiani non sono stati rinnovati dai Mondiali del 1990, l’ultima grande partita di calcio giocata solo in Italia. A Firenze, il leader della Fiorentina Rocco Commisso ha espresso ripetutamente la sua frustrazione nei confronti dei media per aver rifiutato di consentire ai politici di investire nella costruzione di un nuovo stadio o nella ricostruzione dell’esistente Stadio Artemio Franchi.

Molti paesi hanno confermato la loro intenzione di ospitare Euro 2028, comprese le federazioni calcistiche in Inghilterra, Irlanda del Nord, Scozia, Galles e Irlanda.

READ  La Francia affronta Italia, Belgio e Islanda a Euro 2022