Dicembre 5, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Da febbraio termina l’isolamento per i viaggiatori dall’UE

Ottenere Italia Almeno per gli europei sarà un po’ più facile. Il Paese allenterà effettivamente le restrizioni sanitarie per i viaggiatori provenienti dai paesi dell’UE da febbraio, richiedendo prove di vaccinazione, recente guarigione o test negativo, ma non più obbligatorie
Isolamento.

Con un’ordinanza firmata martedì dal ministro della Salute Roberto Speranza, per questi passeggeri sarà sufficiente la tessera vaccinale. Battezzato “tessera sanitaria fortificata” in Italia, ottenuto con un ciclo vaccinale completo o dopo la guarigione Govit-19.

Ottima integrazione di 27

I Ventisette martedì hanno deciso di integrare meglio le regole che si applicano ai viaggiUnione Europea E alcuni paesi stanno affrontando l’esposizione per evitare di imporre restrizioni ai titolari di certificati sanitari europei.
Variazione Omicron. In molti paesi, tra cui l’Italia, i viaggiatori presentano test negativi per entrare nel loro territorio, anche se vaccinati.

Il governo italiano, di fronte a una ricaduta di epidemie dovute alla variante Omicron, ha deciso a fine dicembre che sarebbero stati richiesti abbonamenti vaccinali nei trasporti, negli hotel, nelle terrazze dei ristoranti, nelle mostre e nei congressi oltre che nelle piscine e nelle palestre. Ma da allora, la salute è cambiata. Il coordinatore della campagna di vaccinazione lunedì ha affermato che l’Italia “sembra aver raggiunto il suo picco” dell’ondata di Omigron. Più di 167.000 nuovi casi Govt-19 sono stati segnalati nel paese mercoledì e 426 morti.

READ  it Italia, un mire interdit aux turisti de se palader doors nu