Maggio 23, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Leonid Volkov: l'ex capo di stato maggiore di Navalny è stato aggredito con un martello in Lituania

Leonid Volkov: l'ex capo di stato maggiore di Navalny è stato aggredito con un martello in Lituania

Janice Lisance/Reuters/File

Leonid Volkov, ex capo di stato maggiore di Alexei Navalny, parla durante un'intervista a Vilnius, in Lituania, nel 2022.



CNN

L'attivista dell'opposizione russa Leonid Volkov, ex capo di stato maggiore del defunto leader dell'opposizione russa Alexei Navalny, è stato aggredito martedì fuori dalla sua casa a Vilnius, in Lituania, secondo la portavoce di Navalny Kira Yarmysh.

“Leonid Volkov era appena stato aggredito fuori casa. Qualcuno ha rotto il finestrino dell'auto e gli ha spruzzato gas lacrimogeno negli occhi, dopodiché l'aggressore ha iniziato a colpire Leonid con un martello. – Ha detto Yarmysh In un post sui social.

“Leonid ora è a casa e la polizia e l’ambulanza stanno arrivando”.

Anche Ivan Zhdanov, direttore della fondazione anticorruzione di Navalny, ha detto martedì che Volkov è stato aggredito “vicino a casa” e “gli hanno picchiato le gambe con un martello e le braccia”.

L'attacco arriva pochi giorni prima delle elezioni presidenziali russe, viste come un esercizio costituzionale in cui il presidente Vladimir Putin vincerà sicuramente un quinto mandato.

Volkov, che è stato a capo della fondazione anticorruzione di Navalny fino al 2023, ha liquidato le elezioni di febbraio definendole un “circo”, affermando: Sui social media Doveva segnalare uno schiacciante sostegno pubblico a Putin.

“Bisogna capire cosa significano le elezioni di marzo per Putin. Si tratta di un tentativo di propaganda per diffondere la disperazione” tra gli elettori, ha detto Volkov.

Navalny, che era la voce anti-Putin più importante in Russia, È morto il mese scorso in una prigione russaCiò ha suscitato condanne da parte dei leader mondiali e accuse da parte dei suoi collaboratori di essere stato ucciso. Il Cremlino ha negato qualsiasi coinvolgimento nella sua morte.

READ  Louis Angel: La festa per la rivelazione del genere diventa mortale dopo che il pilota muore durante lo spettacolo

Questa è una storia in via di sviluppo e verrà aggiornata.