Febbraio 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Le azioni trovano terreno mentre crescono le speranze di un taglio dei tassi di interesse

Le azioni trovano terreno mentre crescono le speranze di un taglio dei tassi di interesse

Le azioni statunitensi hanno preso una pausa venerdì dopo aver concluso un mese stellare, mentre gli investitori hanno iniziato a digerire i commenti del presidente della Federal Reserve Jerome Powell che ha avvertito che sarebbe “prematuro” concludere che i rialzi dei tassi della Fed sono finiti o “speculare” su quando. inizieranno i tagli. .

L’S&P 500 (^GSPC) è salito dello 0,2%, mentre il Dow Jones Industrial Average (^DJI) è salito di circa lo 0,3%, ovvero di 100 punti. L’indice Nasdaq Composite (^IXIC) ha invertito la rotta ed è salito sopra la linea piatta.

Le azioni sono salite a novembre, registrando la migliore performance mensile dal 2022, poiché la convinzione che la Fed avesse finito di aumentare i tassi di interesse si è trasformata in crescenti speranze per un taglio dei tassi prima dell’estate.

“È uno dei mesi migliori che abbiamo visto negli ultimi dieci anni”, ha detto a Yahoo Finance Live Callie Cox, analista degli investimenti statunitensi presso eToro. “E penso che questo ci dimostri quanto siano rimasti sorpresi molti investitori dall’atteggiamento flessibile della Fed dopo la riunione del 1° novembre.”

Per saperne di più: Cosa significa una pausa sugli aumenti dei tassi di interesse federali per conti bancari, CD, prestiti e carte di credito

Detto questo, l’attenzione sarà focalizzata su ciò che Powell avrà da dire sulla politica nelle sue due partite di venerdì, soprattutto dopo che i dati di ottobre hanno mostrato che l’inflazione è scesa ai livelli più bassi dal 2021. Ci sono grandi speranze che possa dare una direzione chiara sulla questione centrale. il pensiero della banca dopo aver preso una serie di… I portavoce della Fed hanno posizioni diverse.

READ  Il proprietario di Uniqlo rimane in Russia mentre Levi, AMEX e altri tagliano i rapporti

Nel frattempo, i prezzi del petrolio si sono stabilizzati, dopo aver perso terreno dopo che gli ulteriori limiti alla produzione imposti dall’OPEC+ non sono riusciti a convincere gli investitori scettici. I futures sul greggio West Texas Intermediate (CL=F) venivano scambiati a circa 76 dollari al barile, mentre i futures sul greggio Brent (BZ=F) erano inferiori a 83 dollari.

  • Le azioni Tesla crollano dopo il debutto del Cybertruck

    Il tanto atteso Cybertruck di Tesla (TSLA) è arrivato, con la società che ha consegnato il primo lotto del veicolo agli acquirenti. A prima vista, il mercato non è sembrato impressionato, con le azioni della casa automobilistica completamente elettrica in calo del 2% nelle contrattazioni mattutine di venerdì.

    La diapositiva arriva anche dopo che il CEO Elon Musk ha affrontato le conseguenze della sua intervista alla conferenza DealBook del New York Times (NYT) all’inizio di questa settimana, dove ha maledetto gli inserzionisti che sono fuggiti dalla sua società di social media X.

    Gli automobilisti interessati al modello base Cybertruck dovranno sborsare 60.990 dollari, oltre il 50% in più rispetto a quanto stimato dalla società anni fa quando annunciò il nuovo modello. “Non è un ampio segmento della popolazione che può permetterselo, soprattutto quando i tassi di interesse sono lì”, ha affermato Jessica Caldwell, responsabile degli approfondimenti presso Edmunds, una società di ricerca automobilistica.

    Il lancio del camion conclude un anno volatile per Tesla, riferisce Josh Schafer di Yahoo Finance, che ha visto il prezzo delle sue azioni salire alle stelle sulle prospettive dei suoi obiettivi di intelligenza artificiale, pur essendo sotto pressione a causa di molteplici tagli di prezzo e margini deboli.

  • Le azioni sono in trend nel trading mattutino

    Ecco alcuni dei titoli azionari in cima alla pagina ETF di Yahoo Finance durante le negoziazioni mattutine di venerdì:

    Pfizer (PFE): Le azioni del colosso farmaceutico sono scese del 6% venerdì mattina dopo che la società ha dichiarato che non avrebbe portato avanti uno studio su un trattamento per l’obesità a due dosi, a causa dell’elevato livello di effetti collaterali nei pazienti partecipanti agli studi.

    Bitcoin (BTC-USD): La criptovaluta dominante ha risuonato a dicembre con ottimismo mentre la più grande criptovaluta del mondo ha esteso un rally vicino al massimo di 19 mesi, mentre gli investitori puntano sull’approvazione di un fondo quotato in borsa che inviterebbe maggiori investimenti di capitale nel settore. Bitcoin è cresciuto di quasi il 2% superando i 38.000 dollari.

    Ulta (Ulta): Il rivenditore di prodotti di bellezza ha continuato la sua ascesa venerdì mattina, guadagnando oltre il 12%, dopo che la società ha riportato risultati del terzo trimestre leggermente migliori di quanto previsto da Wall Street. Il rivenditore di cosmetici ha riportato un utile rettificato di 5,07 dollari per azione, rispetto ai 5,00 dollari previsti.

    Marvell (MRVL): Le azioni sono scese del 6% dopo che la società di semiconduttori ha offerto previsioni per il quarto trimestre che non hanno soddisfatto le aspettative per i profitti e i profitti.

  • Le azioni avevano aperto leggermente in ribasso prima dei commenti di Powell

    Wall Street ha vissuto l’ultimo mese della giornata con un certo pessimismo mentre gli investitori si preparano al discorso del presidente della Federal Reserve Jerome Powell più tardi questa mattina.

    L’S&P 500 (^GSPC) è sceso dello 0,2% circa, mentre il Dow Jones Industrial Average (^DJI) è rimasto pressoché invariato. Il Nasdaq Composite (^IXIC) è sceso dello 0,3%.

Clicca qui per un’analisi approfondita delle ultime notizie sul mercato azionario e degli eventi che muovono i prezzi delle azioni.

Leggi le ultime notizie finanziarie e commerciali da Yahoo Finanza