Giugno 25, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

L’alleato dell’Asus ROG

L’alleato dell’Asus ROG

Quando Valve ha introdotto lo Steam Deck OLED, lo ha definito “tutto ciò che l’originale avrebbe dovuto essere”. Asus sta cercando di fare esattamente la stessa cosa con il nuovo ROG Ally

Dopo mesi di leak, teaser e primi dettagli esclusivi da parte tua, è ufficiale: ROG Ally Per $ 799.

Quando verrà spedito il 22 luglio, verrà fornito con il doppio della batteria, il doppio dello spazio di archiviazione, il doppio delle porte USB-C con quattro volte la larghezza di banda USB e il 50% in più (e più veloce) di memoria da 7.500 MHz per aumentare le prestazioni fino a 15 per cento. Ergonomia significativamente rivista, design degli interni revisionato e un ampio elenco di altre modifiche.

ROG Ally (in alto) contro ROG Ally

Ci sono così tanti cambiamenti, infatti, che ho trascorso due ore al telefono con il direttore marketing tecnico di Asus, Sascha Krohn, per ascoltarli tutti. Sono anche andato alla sede americana dell’azienda per aprire il ROG Ally Ho fatto molte foto, perché voglio che tu ti alleni con me.

Ma prima, lascia che ti ricordi cos’è ROG Ally X non. Questo è quello che ho scritto il mese scorso:

Non chiamatelo Ally 2: quando verrà rilasciato nella seconda metà dell’anno, l’Aly basato su Windows Non è esattamente lo stesso dell’OLED Steam Deck, poiché Valve ha chiesto ad AMD di rivedere il suo chip per migliorare la durata della batteria e la stabilità e aggiungere un nuovo pannello OLED, più grande, più luminoso e splendido con tempi di risposta migliorati e cornici più sottili.

L’alleato ROG È ancora Windows, e sono ancora fermamente convinto che Windows stia trascinando verso il basso le console di gioco portatili. Ma l’Alleato non si sente È pesante e si adatta alla mia mano di medie dimensioni meglio di qualsiasi laptop Windows che ho provato.

1/18

Vuoi vedere alcuni confronti con l’originale ROG Ally e Steam Deck? Ecco un rapido tour dell’hardware:

Con un peso di 678 g (1,49 libbre), il ROG Ally Ha più o meno lo stesso peso dello Steam Deck originale, circa mezzo pollice più sottile, ma con il doppio della capacità della batteria all’interno.

READ  PlayStation Store per PS5 aggiunge tag di accessibilità

Come? Mentre la batteria più grande aggiungeva più di 120 grammi di peso, Asus è riuscita a compensare la metà di quel peso rendendo più leggeri gli altri componenti. Krohn afferma che il telaio più resistente, più sottile e più leggero ha offerto il risparmio maggiore: il peso del composito ABS/policarbonato infuso con talco era aumentato da 176 grammi a 134 grammi quando l’Asus lo aveva finito. (Ho riscontrato un effetto collaterale della miscela di plastica più dura: è più difficile da aprire per la riparazione.)

L’Alleato Di più Potente, perché il team di progettazione interno dell’azienda ha creato un set personalizzato di 77 lame ultrasottili che superano le 47 lame dell’originale. Krohn dice che potresti vedere l’Ally funzionare un paio di gradi più in meno, e le pale più sottili aiutano a ridurre il rumore udibile anche a circa 5.000 Hz.

Una nuova serie di prese d’aria permettono ad Ally

1/11

Facciamo un tour degli interni dell’Ally X, iniziando dalla batteria da 80Wh.

Le leve di controllo sono un altro posto in cui entrambi sono migliori E PESO PIÙ LEGGERO: i pad modulari completamente rivisti ora utilizzano gli stessi stick ALPS di alta qualità basati su potenziometro che troverai in un gamepad PS5 o Xbox, con una corsa molto più stretta rispetto all’originale Ally, superfici concave in stile OLED Steam Deck deliziosamente appiccicose e basi più larghe per una migliore resistenza alla polvere, minore attrito Pompon in plastica Steli per un’azione più fluida quando si sfrega contro il bordo dell’anello del joystick.

È valutato per 5 milioni di rivoluzioni, rispetto a 2 milioni, e se ciò non bastasse, è modulare, pronto a combattere la deriva. Kit di aggiornamento joystick magnetico ad effetto Hall Che Jolikit ha già in fase di sviluppo. (Cron dice che non abbastanza giocatori preferiscono le levette ad effetto Hall perché diventino standard, il che… forse?)

READ  Il direttore di Starfield Todd Howard elogia Xbox in una nota interna

E Asus sembra aver affrontato quasi tutte le principali lamentele I/O:

Ora puoi ottenere uno slot SSD M.2 2280 PCIe 4 a lunghezza intera, che supporta anche unità fronte-retro, offrendoti la massima capacità e le opzioni di archiviazione più convenienti sul mercato.

Asus ha anche abbandonato il suo sistema per eGPU standard. (No Oculink, mi dispiace.)

Entrambe le porte sono montate in alto, ma Krohn afferma che consente anche alla porta più debole di fornire una ricarica da 100 W e dati a 10 Gbps.

E sì, Asus dice che ottieni nuovo Questo lettore di schede SD lo è NO La stessa cosa con cui Asus non ammetterà di avere problemi.

L’alleato ROG 24 GB di RAM significano che la GPU e il sistema essenzialmente non hanno più bisogno di condividere.

Ecco alcuni piccoli dettagli che ho imparato:

  • Non solo il D-pad ora è a otto direzioni, ma è anche più grande e più comodo. Lo preferisco di gran lunga.
  • I pulsanti frontali sono più lunghi di 3 mm, all’interno di un tubo più lungo per una maggiore stabilità. Ho scoperto che hanno una pressa piatta.
  • Gli altoparlanti hanno una camera leggermente più grande per un volume e un suono leggermente maggiori.
  • Gli attuatori tattili si sono spostati ai bordi del dispositivo, sotto il palmo, per un feedback e una distribuzione del peso più nitidi.
  • I bottoni dorsali sono montati diversamente sulla placca in modo che non si rompano facilmente in caso di caduta.
  • I grilletti sono più larghi e realizzati in plastica semitrasparente fumé che ha un bell’aspetto.
  • Le prese d’aria posteriori sono leggermente più grandi.
  • Le superfici del joystick sono ora fissate con viti, quindi teoricamente potresti stampare in 3D le tue superfici o estensori del busto.
  • Allo stesso modo, i nuovi pulsanti posteriori sono ora fissati alla cover posteriore, quindi teoricamente puoi spostare la loro posizione nella cover posteriore stampata in 3D.
  • Ora c’è un anello attorno al pulsante di attivazione dell’impronta digitale per renderlo più facile da sentire.
  • La modalità Turbo funziona ancora a 25 watt, ma la modalità Silenzioso è stata aumentata da 10 watt a 13 watt e le Prestazioni da 15 watt a 17 watt.
  • Si stima che la batteria abbia ora una capacità rimanente dell’80% dopo 3 anni di utilizzo, rispetto al 70%.
  • Il dispositivo mobile ora utilizza un’IMU diversa.
  • Ha ancora i driver magnetici ad effetto Hall, ma è stato leggermente modificato per assicurarsi che non interferisca con gli altoparlanti o i motori di vibrazione.
  • Sebbene ora supporti la ricarica da 100 W, viene comunque fornito con lo stesso adattatore da 65 W.
  • Non è compatibile con case e supporti esistenti, ma Asus è in contatto con i preferiti dai fan JSAUX, Deckmate e Dbrand per introdurre nuovi casi.
  • I proprietari esistenti di Ally potranno migrare le impostazioni su Ally
READ  Gli ex sviluppatori di "World of Warcraft" hanno presentato un gioco in un accordo con Asmongold, Mizkif

Ultimo ma non meno importante, c’è un uovo di Pasqua nelle nuove impugnature ergonomiche, proprio come il controller PS5 è costellato di icone PlayStation incredibilmente piccole, le ROG Ally

Non vedo l’ora di ricevere un’unità di prova per questo laptop, perché la batteria è il re nel mondo dei laptop da gioco e l’Ally X sta per diventare il re dei pacchi batteria portatili. Non aspettarti necessariamente che spodesti Steam Deck OLED, perché Asus può arrivare solo fino a un certo punto senza un chip e un display più efficienti – e perché non sono ancora sicuro di cosa penso di Asus. Deterioramento della reputazione Per supporto.

Anche oggi ci sono delle piccole novità: Asus ha appena annunciato Tutti i dispositivi ROG Ally in Nord America hanno ora una garanzia di due anni.

Fotografia di Sean Hollister/The Verge