Giugno 25, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

La stagione di B si conclude in modo straziante – NBC Sports Boston

La stagione di B si conclude in modo straziante – NBC Sports Boston

BOSTON – I Florida Panthers ce l’hanno fatta ancora. Per il secondo anno consecutivo, hanno eliminato i Boston Bruins dai playoff della Stanley Cup al TD Garden.

La scorsa stagione sono stati uno shock scioccante al primo turno in Gara 7. Quest’anno la vittoria è stata 2-1 nella sesta partita del secondo turno.

I Bruins sono andati in vantaggio per 1-0 all’intervallo per la quarta volta in sei partite, ma come hanno fatto più volte nella serie, i Panthers hanno preso il controllo per lunghi periodi del secondo e terzo periodo.

Il centro dei Panthers Anton Lundell ha pareggiato il punteggio a uno nel secondo periodo, e il difensore Gustav Forsling ha segnato quello che si è rivelato essere il vincitore della serie con solo 1:33 rimasto nel terzo periodo.

I Panthers sono stati la squadra migliore in sei partite, ma i Bruins hanno avuto troppe occasioni da gol in questa serie e spesso non sono riusciti a capitalizzarle. In Gara 6, ad esempio, i Bruins hanno generato 16 occasioni da rete ad alto pericolo e hanno battuto il portiere dei Panthers Sergei Bobrovsky solo una volta. Boston ha segnato due o meno gol in ciascuna delle ultime cinque partite.

I Bruins inizieranno presto una stagione cruciale per il franchise. I Panthers avanzeranno per affrontare i New York Rangers nella finale della Eastern Conference.

Ecco tre takeaway dalla partita 6 dei Bruins-Panthers di venerdì sera.

I Panthers hanno dominato ancora una volta gli ultimi due periodi

I Panthers hanno superato i Bruins per 2-0 negli ultimi 40 minuti di gioco con un gol nel secondo periodo e un altro nel terzo.

Hanno anche inclinato il ghiaccio a loro favore per la maggior parte del periodo, mantenendo un vantaggio di 49-37 nei tentativi di tiro, un vantaggio di 20-16 nei tiri e un vantaggio di 20-16 nelle occasioni da rete. I Panthers giocarono disperatamente e trascorsero lunghi periodi di tempo nel territorio dei Bruins.

READ  Master 2022: Rory McIlroy mette in scena lo spettacolo della giacca verde con il record di domenica al 64° minimo dopo il buco magico del 18°

Questo livello di dominio dopo il primo periodo era un tema comune per i Panthers nella serie. Hanno superato i Bruins 17-3 negli ultimi due periodi delle ultime cinque partite messe insieme.

I Panthers resistettero costantemente all’assalto iniziale dei Bruins, ambientandosi e trovando il loro ritmo man mano che la partita andava avanti. La Florida ha impiegato più di 60 minuti rispetto a Boston nel corso della serie, motivo per cui i vincitori della Atlantic Division andranno alla finale est.

Non c’è alcun vantaggio sul ghiaccio in casa

Giocare in casa dovrebbe essere un vantaggio per le squadre, ma per i Bruins è stato in realtà uno svantaggio nelle ultime due stagioni.

I Panthers hanno vinto sei partite consecutive di playoff al TD Garden risalenti alla serie del primo turno dello scorso anno.

  • Partita 2, 2023: 6-3 Pantere
  • Partita 5, 2023: 4-3 Pantere (OT)
  • Partita 7, 2023: 4-3 Pantere (OT)
  • Partita 3, 2024: 6-2 Pantere
  • Partita 4, 2024: 3-2 Pantere
  • Partita 6, 2024: 2-1 Pantere

I Bruins non si sono comportati bene in quasi ogni aspetto del gioco in casa in questa serie:

  • Obiettivi Segnato: Cinque
  • Gol della partita: 11
  • Gioco di potere: 12,5%.
  • Uccisione di rigore: 66,7%.
  • Schermate: 19,3 a partita
  • Confronti: 52,9%.

Complessivamente, i Bruins hanno perso otto delle ultime 11 partite casalinghe negli ultimi due turni dei playoff. Le uniche vittorie in quel periodo sono arrivate contro i Toronto Maple Leafs al primo turno qualche settimana fa.

I Bruins sono stati un’ottima squadra di casa nella stagione regolare negli ultimi anni, ma per qualche motivo, giocare al Garden non ha portato a molti successi al momento dei playoff.

READ  Cincinnati Bengals acquisisce Orlando Brown Jr. per 4 anni, 64 milioni di dollari

La stagione dei Bruins è stata un successo nonostante il finale deludente

Non ci si aspettava che i Bruins facessero molto rumore nella stagione regolare o nei playoff quest’anno. La maggior parte degli esperti prevedeva che i B sarebbero stati una squadra in fuga e probabilmente non avrebbero vinto un round nella postseason.

Era difficile essere eccessivamente ottimisti riguardo ai Bruins a ottobre dopo aver perso così tanti giocatori chiave in offseason, in particolare i primi sei centri Patrice Bergeron e David Creese, così come giocatori veterani come Taylor Hall, Tyler Bertuzzi e Dmitri Orlov. , tra le altre cose. Nel complesso, hanno perso circa un terzo del loro attacco – 102 dei 301 gol segnati la scorsa stagione – a causa della loro partenza la scorsa estate.

Ma il direttore generale Don Swinney e l’allenatore Jim Montgomery meritano gran parte del merito. Sono stati in grado di ottenere da questa squadra tutto ciò che si aspettavano, inclusa una vittoria al primo turno e portando i campioni in carica della Eastern Conference a sei partite. Questo roster dei Bruins è stato il peggiore delle otto squadre che hanno giocato al secondo turno, ma sono rimaste ampiamente competitive.

David Pastrnak ha avuto un’altra stagione da 40 gol e 100 punti. Trent Frederic, Pavel Zacha e Charlie Coyle hanno tutti stabilito record in carriera segnando durante la stagione regolare. Jake DeBrusk ha fatto un’altra grande serie di playoff con 11 punti (cinque gol, sei assist) in 13 partite. Jeremy Swayman si è affermato come l’indiscusso portiere numero 1 della franchigia. È stato il miglior portiere del campionato nella postseason con una percentuale di parate di 0,933. Anche giovani giocatori come Matthew Poitras, Mason Lohry e John Beecher hanno avuto un impatto positivo.

READ  Tre tipici round della NFL 2022

E a differenza dell’estate scorsa, i Bruins hanno molto spazio sul tetto salariale – per ora Circa $ 21 milioni per CapFriendly – Per effettuare gli aggiornamenti esistenti nei prossimi mesi.

La fine di questa serie è stata deludente se sei un fan dei Bruins, ma la stagione nel suo insieme ha avuto un discreto successo.