Giugno 16, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

La risoluzione MRI avanza da millimetri a micron

La risoluzione MRI avanza da millimetri a micron

I neuroscienziati hanno mappato e ricreato i sistemi nervosi e il cervello di diversi animali sin dall’invenzione del microscopio, e sono stati persino in grado di mappare l’intera struttura del cervello grazie ad altre tecniche di imaging, forse l’esempio più famoso è il 302 -cervello neuronale di un animale nevrotico. verme. Studi come questa neuroscienza molto avanzata, ma è necessaria una migliore tecnologia di imaging per studiare strutture neurali più avanzate come quelle in un topo o umano, e Questa macchina per la risonanza magnetica avanzata potrebbe essere la cosa giusta per aiutare a comprendere meglio queste strutture.

Un gruppo di ricerca guidato dalla Duke University ha sviluppato questa nuova tecnologia MRI utilizzando magneti incredibilmente potenti da 9,4 Tesla e bobine graduate specializzate, ottenendo una straordinaria risoluzione dell’immagine sei volte superiore a una normale risonanza magnetica. I pixel nell’immagine misurano solo 5 micron rispetto alla risoluzione a livello millimetrico disponibile nelle moderne macchine per la risonanza magnetica, che possono rivelare piccoli dettagli all’interno del tessuto cerebrale che prima erano inaccessibili. Questa svolta nella risoluzione della risonanza magnetica ha il potenziale per far progredire notevolmente la comprensione delle reti neurali esistenti negli esseri umani, studiando prima le strutture neurali nei topi con un livello di dettaglio senza precedenti.

I ricercatori sperano che questo microscopio MRI ad alta potenza porti a nuove intuizioni e le traduca direttamente in sviluppi sanitari e, supponendo che possa essere replicato e utilizzato in modo sicuro negli esseri umani e diventare più conveniente, ci aspettiamo che trovi la sua strada nella medicina. centri il più rapidamente possibile. Non solo, ma la ricerca nelle neuroscienze ha anche molte applicazioni al di fuori dell’assistenza sanitaria, come il cervello di 302 neuroni menzionato sopra. Alcuni tipi sono eleganti Un nematode che è stato messo al lavoro in diverse piattaforme bot con grande efficacia.

READ  Il fossile dell'antenato del calamaro vampiro prende il nome da Biden