Febbraio 22, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

La Polonia afferma che il missile russo è entrato nel suo spazio aereo e poi è entrato in Ucraina

La Polonia afferma che il missile russo è entrato nel suo spazio aereo e poi è entrato in Ucraina

  • Di Adam Easton
  • BBC Notizie, Varsavia

Fonte immagine, Immagini Getty

Commenta la foto,

Un missile che si ritiene sia stato lanciato dall’Ucraina è atterrato in Polonia nel novembre 2022, uccidendo due persone

Il comandante delle forze armate polacche ritiene che un missile russo sia entrato in Polonia per circa tre minuti e poi sia tornato nello spazio aereo ucraino.

Il generale Wieslaw Kokula ha detto che il missile ha percorso circa 40 chilometri (25 miglia) nello spazio aereo polacco venerdì mattina presto.

Questo avvertimento è coinciso con quello che l’Ucraina ha descritto come il più grande giorno di attacchi aerei russi dall’inizio della guerra.

Il presidente Andrzej Duda ha tenuto una riunione di sicurezza di emergenza dopo che il radar ha rilevato l'oggetto.

Circa 200 agenti di polizia stanno effettuando una ricerca nella zona in cui è stato scoperto l'oggetto in previsione della caduta del missile sul territorio polacco.

La Polonia è un membro della NATO e gli aerei polacchi e alleati sono stati fatti decollare in risposta all'incidente intorno alle 07:00 (06:00 GMT) di venerdì. Non ci sono state segnalazioni di un'esplosione.

Il portavoce del comando operativo, il tenente colonnello Jacek Goryszewski, ha detto che un oggetto sconosciuto è entrato in Polonia dall'Ucraina vicino alla città di Zamosc, nella regione di Lublino, nel sud-est della Polonia, non lontano dal confine.

Ha detto al canale privato TVN24 che l'evento potrebbe essere collegato all'attacco missilistico e di droni russi su alcune delle più grandi città dell'Ucraina.

Almeno 30 persone sono state uccise negli attacchi che hanno preso di mira Leopoli, la città ucraina più vicina alla regione di Lublino, così come Dnipro, Kiev e altre città.

Secondo notizie non confermate si sarebbe svolta un'operazione di ricerca nei pressi della città di Hrubcov.

Il governo polacco non ha escluso la provocazione russa. Il vice ministro della Difesa Stanislav Ziatek ha dichiarato a TVN24: “Dobbiamo verificare se si tratta di una provocazione o di un test della nostra reazione. Dobbiamo verificare attentamente entrambi gli scenari”.

Il comandante Maximilian Dora, esperto militare polacco, ha detto a TVN24 che era troppo presto per concludere che si trattasse di un missile russo perché non è stato trovato, e solo perché il contatto è stato perso, non si può confermare che abbia lasciato lo spazio aereo polacco.

Krzysztof Komorski, presidente del Governatorato di Lublino [equivalent to a province or region] “Per favore calmatevi e abbiate pazienza, i servizi funzionano”, ha scritto sui social.

Dall’invasione russa e dalla guerra contro l’Ucraina, tre missili sono entrati in Polonia.

Nel novembre 2022, due contadini polacchi sono stati uccisi da un missile atterrato nel villaggio di Przevodov vicino al confine ucraino. Si ritiene che le forze di difesa aerea ucraine abbiano lanciato il missile per respingere un attacco missilistico russo.

In un incidente innocuo ma più imbarazzante avvenuto nel dicembre dello scorso anno, un oggetto ritenuto essere un missile da crociera russo Kh-55 disarmato fu lanciato dalla Bielorussia e attraversò circa 500 chilometri di territorio polacco prima di atterrare in una foresta.

L'oggetto, scoperto all'epoca dalle difese aeree polacche, è stato ritrovato solo nell'aprile di quest'anno da un passante non lontano dalla città di Bydgoszcz, nella Polonia centrale.

Un altro oggetto sconosciuto entrato quest'anno nello spazio aereo polacco dalla direzione della Bielorussia era probabilmente un pallone da sorveglianza. Il contatto radar con esso è stato perso vicino a Repin, nella Polonia centrale.

Entrambi gli schieramenti della scena politica polacca hanno colto l'occasione per fare punti.

Il nuovo ministro della Difesa polacco, Wladyslaw Kosiniak-Kamisz, ha sottolineato in un post su X, precedentemente noto come Twitter, che le forze di sicurezza “si sono mosse immediatamente” verso l'ultimo incidente, rassicurando i polacchi che “il Paese si sta muovendo!”

Il suo predecessore, Mariusz Blaszczak, del governo di destra guidato dal PiS che ha perso il potere nelle elezioni di ottobre ed è stato ministro della Difesa durante i due eventi precedenti, ha risposto: “Non sappiamo cosa sia successo nella zona di Tomaszow Lubelski. non so se qualcuno sia rimasto ferito. No.” Sappiamo perché i sistemi di difesa antiaerea non hanno funzionato. Lo Stato sta intervenendo?

READ  Ragazzo vietnamita, 10 anni, muore dopo essere caduto in una fossa di cemento di 115 piedi