Febbraio 2, 2023

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

La guerra russo-ucraina a colpo d’occhio: cosa sappiamo del giorno 322 dell’invasione | Ucraina

  • Il capo del gruppo mercenario russo Wagner ha affermato che le sue forze lo avevano fatto Acquisizione completata Dalla città ucraina solidar, che se confermato sarebbe il primo successo sul campo di battaglia di Mosca dalla scorsa estate. “Le unità Wagner hanno preso il controllo dell’intero territorio di Solidar”, ha detto Yevgeny Prigozhin in un messaggio audio pubblicato sul suo canale Telegram martedì scorso. Sede delle enormi miniere di sale, Solidar ha un valore simbolico, militare e commerciale per la Russia.

  • Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha ringraziato gli “eroici” difensori di Solidar Ma non ha fornito alcun aggiornamento sulla situazione militare nel suo discorso di martedì sera.

  • Le forze russe hanno addestrato il fuoco di carri armati, mortai e artiglieria su AvdiivkaIl secondo avamposto della Russia si trova a sud di Bakhmut e non lontano dalla città di Donetsk, che è controllata dai delegati russi dal 2014, hanno detto le forze armate ucraine.

  • Il fuoco dell’artiglieria russa in Ucraina è diminuito drasticamente dai suoi massimi in tempo di guerra, in alcuni luoghi fino al 75%, Secondo funzionari statunitensi e ucraini. Bombardamento basso È un’ulteriore prova della posizione sempre più debole della Russia sul campo di battaglia quasi un anno dopo la sua invasione, hanno detto i funzionari alla CNN. I funzionari non hanno fornito una chiara spiegazione o spiegazione per il drammatico calo del fuoco di artiglieria.

  • Funzionari occidentali hanno avvertito che l’Ucraina non sarà in grado di reclamare una quantità significativa di territorio dalla Russia senza aumentare la sua capacità militare, inclusi carri armati e veicoli corazzati. Le forze russe e ucraine sono attualmente troppo vicine tra loro perché gli ucraini possano lanciare una grande offensiva, disse un funzionario occidentale Martedì. Hanno detto che la presunta richiesta ucraina di 300 carri armati non era “un numero irragionevole” per costruire la massa di forza necessaria per lanciare l’attacco.

    READ  Israele e Libano raggiungono un accordo storico che apre la strada all'esplorazione di gas potenzialmente ricco
  • Il primo ministro canadese Justin Trudeau ha dichiarato martedì che il suo governo acquisterà un sistema di difesa aerea statunitense come donazione all’Ucraina. Il ministro della Difesa Anita Anand ha affermato che il sistema di difesa aerea costruito dagli Stati Uniti vale 406 milioni di dollari canadesi (302 milioni di dollari USA). “Il Canada continuerà a stare dalla parte del popolo ucraino nella lotta contro l’invasione illegale e non provocata della Russia”, ha detto Anand.

  • Le forze ucraine inizieranno l’addestramento sul sistema missilistico Patriot negli Stati Uniti già la prossima settimana, Funzionari statunitensi hanno detto. il programma di allenamento Qualcuno ha detto che il programma si terrà a Fort Sill, in Oklahoma, e il programma dovrebbe durare “diversi mesi”. Durante la visita di Zelensky negli Stati Uniti a dicembre, Joe Biden ha annunciato $ 1,85 miliardi (£ 1,54 miliardi) in nuovi aiuti militari a Kiev, inclusa la consegna di un sistema di batterie missilistiche Patriot. Secondo quanto riferito, gli Stati Uniti stanno anche valutando l’invio di veicoli corazzati da combattimento Stryker in Ucraina. il movimento Potrebbe essere annunciato la prossima settimana. Ma nessuna decisione definitiva è stata presa, ha riferito Politico, citando due fonti a conoscenza della questione.

  • La Russia ha nominato il colonnello generale Alexander Lapin Come capo di stato maggiore delle forze di terra del paeseLo ha riferito l’agenzia di stampa statale TASS, nonostante le dure critiche sulla sua performance in Ucraina.

  • una famiglia di Due uomini britannici sono scomparsi in Ucraina Hanno detto di essere “molto preoccupati e preoccupati” per la sua salute. Chris Barry, 28 anni, è stato visto l’ultima volta venerdì con il collega britannico Andrew Bagshaw, 48 anni, diretto alla città di Solidar, nella regione orientale di Donetsk in Ucraina. Gli uomini stavano lavorando come volontari aiutando le persone a evacuare dal fronte.

    READ  Duro colpo per Boris Johnson con le dimissioni di importanti ministri del governo del Regno Unito, Rishi Sunak e Sajid Javid

    Reuters e Agence France-Presse hanno contribuito a questo rapporto