Settembre 25, 2021

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

La Guardia Costiera in Italia ha salvato un cucciolo di delfino intrappolato

Animali – Poteva finire male. Un cucciolo di delfino Intrappolato in una trappola che gli impedisce di nuotare, è stato soccorso martedì 24 agosto in Sardegna a Cochlear. Un’operazione di salvataggio Grazie alla competenza della Guardia Costiera Italiana.

Potete vederlo nel nostro video in cima all’articoloUn conducente di una barca ha dato l’allarme la mattina presto quando ha visto un delfino che combatteva nell’acqua vicino al porto di Cochlear. Compreso sofferenza animaleHa subito chiamato i soccorsi.

La Capitaneria di Porto ha immediatamente inviato due imbarcazioni con personale del Centro Soccorso Marittimo e della Divisione Subacquei della Guardia Costiera di Cagliari.

Lasciato con un altro delfino, probabilmente sua madre

Gli esperti si sono subito resi conto che il delfino era un giovane uomo Modello di delfino tursiope (Tarsiops truncatus).

Completamente intrappolato in una rete di nylon, Cedace non sa più nuotare. La Guardia Costiera ha contattato il Centro Ricerche Cedacean di Nora per un consiglio su cosa fare dopo. Rapidamente, hanno promesso al delfino e poi lo hanno liberato da questa trappola.

Perché la storia non finisce qui cucciolo di delfino Inizia subito a nuotare per raggiungere un adulto, probabilmente sua madre, che potrebbe aver seguito a distanza le operazioni di soccorso. Due delfini sono usciti in mare.

Guarda anche The Huff Post: Migliaia di meduse entrano nelle spiagge della Crimea e spaventano i turisti

READ  Nel medagliere la Cina precede Italia e Giappone