Aprile 17, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

La fondatrice di LibsOfTikTok, Chaya Raychik, descrive “l'enorme uomo grasso” che occupava metà del suo posto mentre divorava un cheeseburger e patatine fritte su un volo sud-ovest, lasciandola “schiacciata in un angolo”.

La fondatrice di LibsOfTikTok, Chaya Raychik, descrive “l'enorme uomo grasso” che occupava metà del suo posto mentre divorava un cheeseburger e patatine fritte su un volo sud-ovest, lasciandola “schiacciata in un angolo”.

Scritto da Stephen M. Lepore per Dailymail.Com

05:19 1 aprile 2024, aggiornato 07:30 1 aprile 2024

  • Raychek ha criticato l'uomo per non aver nemmeno approfittato della controversa politica del Southwest che consente alle persone in sovrappeso di acquistare posti extra
  • “Sono seduta su un aereo stipata nell'angolo perché quest'uomo grosso e grasso occupa metà del mio posto”, ha scritto su X Sunday.
  • Le è stato offerto un buono di $ 150 per i suoi problemi, ma si è rifiutata di viaggiare di nuovo nel sud-ovest a causa della sua “orribile” esperienza.

La fondatrice di LibsOfTikTok, Chaya Raichik, ha criticato la Southwest Airlines per aver permesso a un uomo che ha descritto come un “uomo enorme e grasso” di violare le sue regole e occupare metà del suo posto su un volo della domenica pomeriggio.

Southwest è stata criticata in passato per quella che i critici hanno definito una politica “ridicola” che offre ai passeggeri in sovrappeso posti gratuiti adatti alle loro dimensioni.

Tuttavia, Raichek, che ha suscitato scalpore sui social media, soprattutto tra i conservatori, ha sottolineato che l'aggressore aveva acquistato solo un posto e stava violando le regole dell'azienda invadendo il suo spazio.

“Sono seduta su un aereo stipata nell'angolo perché quest'uomo enorme e grasso occupa metà del mio posto”, ha scritto su X Sunday.

Ho pagato per un posto intero, non per metà. “Viola le politiche stesse di @SouthwestAir”, ha continuato Raichek.

La fondatrice di LibsOfTikTok, Chaya Raichik, ha criticato la Southwest Airlines per aver permesso a un uomo che ha descritto come un “uomo obeso” di violare le sue regole e occupare metà del suo posto su un volo domenica pomeriggio.
Raychek – che ha fatto scalpore sui social media, soprattutto tra i conservatori – ha sottolineato che l'autore del reato aveva acquistato solo un posto e stava violando le regole della compagnia invadendo lo spazio assegnatogli.
“Sono seduta su un volo schiacciata nell'angolo perché quest'uomo grosso e grasso occupa metà del mio posto”, ha scritto su X Sunday.

Ha pubblicato diverse foto che mostrano la gamba di un uomo diretta verso il posto di Raychek sull'aereo.

“Questo non è normale né giusto. Se il tuo posto non può contenere un posto, devi comprarne due”, ha continuato, prima di chiedere all'account X dell'azienda cosa potrebbero fare al riguardo.

Continuò con altre foto e affermò che i problemi con il suo vicino di posto non erano limitati solo al suo peso, ma anche al fatto che mangiava e trascurava di occupare quel poco spazio che lei già aveva.

READ  Il dungeon crawler in prima persona Dungeonborne annunciato per PC

“Il tizio si stava anche ingozzando di un cheeseburger e patatine fritte e gettava la spazzatura sul pavimento”, ha scritto Raychek. “Disgustoso ciccione.”

Ha postato di nuovo dopo che l'account dell'azienda l'ha contattata tramite messaggio diretto, nel tentativo di fare pace.

“Anche se non possiamo premere Rewind e tornare indietro per sistemare quello che è successo, speriamo di avere l'opportunità di darvi il bentornato per un'esperienza più conveniente”, hanno scritto, prima di offrire un voucher da $ 150 per un viaggio futuro.

Reichek non è rimasta colpita dall'offerta e ha detto di aver avuto una brutta esperienza con la compagnia aerea.

“Inutile perché non volerò mai più con la SouthwestAir.” E anche se lo facessi, non sarebbe una compensazione sufficiente per questo. Ho volato verso sud-ovest solo tre volte nella mia vita come ultima risorsa. 'Non accadrà mai più.'

Ha continuato con altre foto e ha affermato che i problemi con il suo compagno di posto non erano limitati solo al suo peso
Raichik ha postato di nuovo dopo che l'account dell'azienda l'ha contattata tramite messaggio diretto, cercando di fare pace
Reichek non è rimasta colpita dall'offerta e ha detto di aver avuto una brutta esperienza con la compagnia aerea

Ha concluso aggiungendo altri pensieri sul suo periodo difficile volando con Southwest.

“Il motivo per cui spero di non viaggiare mai più nel sud-ovest non è specificamente a causa di questo incidente”, ha detto Raichek. “Questo perché penso che sia una pessima compagnia aerea.”

“Come ho detto, ho volato con loro solo una manciata di volte, tutte in condizioni estreme. In questo caso, la scelta è stata una compagnia aerea di linea con un lungo scalo o un volo diretto con Southwest. Sto iniziando a propendere per il volo su un Normale anche se dovesse fare scalo sulla Southwest Airlines se uno scenario come questo si ripresentasse.

DailyMail.com ha contattato un portavoce della Southwest Airlines per un commento.

La compagnia aerea ha stabilito una politica “cliente per taglia”, che consente ai passeggeri in sovrappeso il cui corpo occupa più di un posto sull'aereo di ottenere gratuitamente il “numero di posti richiesto”.

READ  Le 17 migliori offerte Prime Day su Nintendo Switch da acquistare subito

La politica stabilisce che i clienti che “violano qualsiasi parte dei posti adiacenti” possono acquistare tutti i posti aggiuntivi di cui hanno bisogno, che verranno poi rimborsati al momento del check-in.

Questo cambiamento ha suscitato reazioni contrastanti tra i clienti.

Mentre alcuni clienti plus size hanno elogiato la politica perché consente alle persone obese di viaggiare più facilmente, i critici dicono che “asseconda” le persone molto sovrappeso e dà loro un vantaggio ingiusto.

Southwest afferma nella sua politica che i clienti hanno diritto a posti a sedere aggiuntivi gratuiti se qualsiasi parte del loro corpo si estende oltre il bracciolo del sedile. Il peso e il BMI non vengono presi in considerazione
Kimmy Garris di Nashville, che si descrive come una “grassa viaggiatrice solitaria”, ha pubblicato un video che mostra come ha lavorato per liberare posti extra in vista della nuova politica di Southwest.
Sottolinea che la compagnia aerea è “l'unica compagnia aerea che ti consente un secondo posto senza costi aggiuntivi anche se il volo è al completo”.
Jae'lynn Chaney, un influencer di viaggi plus size con circa 135.000 follower su TikTok, ha spesso chiesto posti gratuiti o più grandi sugli aerei

Sui social in molti hanno sottolineato che lo spazio libero non è disponibile per i clienti molto alti che necessitano di più spazio per le gambe, per chi viaggia con apparecchiature mediche o per chi è su sedia a rotelle.

Questi gruppi devono pagare – spesso centinaia di dollari – per avere spazio aggiuntivo.

Alcuni hanno anche notato che la nuova regola probabilmente peggiorerebbe il già frenetico processo di imbarco della compagnia aerea.

I passeggeri non sono in grado di prenotare i posti in anticipo, il che spesso porta a una corsa per i posti vicino al finestrino e al corridoio quando i clienti salgono sull'aereo.

La politica di Southwest prevede che i clienti abbiano diritto al biglietto gratuito se qualsiasi parte del loro corpo si estende oltre il bracciolo del sedile. “Il bracciolo è il confine finale tra i sedili”, si legge nella lettera. “Se non riesci ad abbassare i braccioli e/o a occupare qualsiasi parte del sedile accanto a te, hai bisogno di un secondo posto.”

“La nostra politica non è focalizzata sul peso”.

La compagnia aerea non chiede informazioni sul peso o sull'indice di massa corporea (BMI) dei clienti, che determina se sei in sovrappeso o obeso, secondo le linee guida mediche.

READ  Storie, caratteristiche, specifiche per MacBook Air 2022 e altro ancora

Kimmy Garris, una TikToker di Nashville che si definisce una “viaggiatrice solitaria grassa”, ha pubblicato un video in cui chiedeva informazioni sulla politica della compagnia aerea nei confronti dei passeggeri obesi in ottobre.

Nel video, che ha ricevuto più di 900.000 visualizzazioni, un impiegato del servizio clienti le regala un biglietto extra per il posto accanto al suo.

Raychek ha detto di essere stata licenziata dal suo rapporto di lavoro con la compagnia aerea, avendo avuto un'esperienza “orribile” anche prima del caso

È stata poi vista salire sull'aereo e posizionare il suo biglietto extra sul sedile accanto a lei in modo che nessuno potesse sedersi lì.

Nel commento di accompagnamento, la Garris afferma che questa politica “dovrebbe essere la norma nel settore”.

Jae'lynn Chaney, influencer di viaggi 6XL con circa 135.000 follower su TikTok, ha spesso chiesto posti gratuiti o più grandi sugli aerei.

In un video trasmesso in ottobre, che ha raggiunto quasi 73.000 visualizzazioni, il testo sullo schermo diceva: “Ottimo colpo: ogni compagnia aerea dovrebbe avere una politica sul volume dei clienti come Southwest Airlines”.

“Se più compagnie aeree adottassero politiche come la Customer Size Policy di Southwest Airlines, che offre posti extra gratuiti o compensati per passeggeri di taglia grande che necessitano di più spazio, il viaggio aereo sarebbe più accessibile e accomodante per le persone con disabilità”, afferma il commento. misurare”. .

La signora Chaney ha anche lanciato una petizione alla FAA all'inizio di quest'anno chiedendo alle compagnie aeree di eliminare le loro politiche “discriminatorie” e di offrire posti gratuiti ai passeggeri obesi.