Giugno 26, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

La fabbrica tedesca di Tesla ricomincerà la prossima settimana, afferma il capo del comitato aziendale

La fabbrica tedesca di Tesla ricomincerà la prossima settimana, afferma il capo del comitato aziendale

(Questa storia dell'8 marzo è stata corretta per modificare la capacità di produzione settimanale a 6.000 auto nel paragrafo 7)

Scritto da Oliver Barth

GRUNHEIDE, Germania (Reuters) – La fabbrica tedesca di Tesla vicino a Berlino riprenderà le operazioni la prossima settimana, dopo che un'interruzione di corrente ha interrotto la produzione, ha detto venerdì il capo del comitato aziendale della società.

La fabbrica di veicoli elettrici di Tesla è stata chiusa dal 5 marzo a seguito di un incendio scoppiato in un vicino palo della luce, sul quale la polizia sta indagando come attacco doloso.

La polizia tedesca ha affermato di ritenere reale il messaggio di un'organizzazione di estrema sinistra chiamata “Volcano Group” che rivendica la responsabilità dell'incendio.

“Riavvieremo la fabbrica la prossima settimana”, ha detto Michaela Schmitz davanti a una folla di diverse centinaia di lavoratori nel sito di produzione di veicoli elettrici, noto come Gigafactory.

Alcuni portavano un cartello con la scritta: “Non chiuderemo le porte!”

“Insieme a molti capitoli di risultati degni di nota, questo attacco passerà alla storia come un capitolo oscuro della nostra storia”, ha detto Schmitz, “ma anche questo non ci fermerà”.

L'attacco ha lasciato i 12.500 dipendenti dell'impianto nel limbo e impedisce al produttore americano di auto elettriche di produrre circa 6.000 veicoli a settimana, con conseguenti perdite previste pari ad almeno diverse centinaia di milioni di euro.

La fabbrica Tesla di Gruenheide è da anni oggetto di critiche da parte di alcuni residenti e attivisti locali, preoccupati per il suo impatto ambientale.

Schmitz ha detto che i dipendenti Tesla riceveranno presto informazioni sul riavvio, ma non ha fornito altri dettagli sui possibili tempi.

READ  La pista dell'aeroporto di Des Moines è stata chiusa dopo un atterraggio di emergenza

“I colleghi sono stati condannati a restare a casa, invece di contribuire insieme con successo alla transizione energetica”, ha aggiunto Schmitz.

Tesla aveva precedentemente affermato che la fabbrica potrebbe rimanere senza elettricità fino alla fine della prossima settimana.

Venerdì la Procura federale tedesca ha dichiarato di aver preso in carico le indagini sull'incendio doloso e di considerare le accuse di terrorismo e “sabotaggio incostituzionale”.

(Segnalazione di Oliver Barth; Scrittura di Ludwig Berger; Montaggio di Alexander Smith e Kirsten Donovan)