Aprile 22, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

La borsa Dior di lusso scuote la politica in Corea del Sud: NPR

La borsa Dior di lusso scuote la politica in Corea del Sud: NPR

Il presidente sudcoreano Yoon Suk-yeol siede con sua moglie, Kim Keun-hee, dopo essersi rivolto ai legislatori alla Royal Gallery durante una visita al Palazzo di Westminster il 21 novembre 2023 a Londra, Inghilterra.

Pool WPA/immagini Getty


Nascondi didascalia

Attiva/disattiva didascalia

Pool WPA/immagini Getty

Il presidente sudcoreano Yoon Suk-yeol siede con sua moglie, Kim Keun-hee, dopo essersi rivolto ai legislatori alla Royal Gallery durante una visita al Palazzo di Westminster il 21 novembre 2023 a Londra, Inghilterra.

Pool WPA/immagini Getty

SEOUL, Corea del Sud – A meno di tre mesi dalle prossime elezioni legislative del Paese, ciò che domina la politica in Corea del Sud non sono i dibattiti politici.

Si tratta di intense lotte politiche interne ed errori personali, incarnati la scorsa settimana nello scontro tra il capo del partito conservatore al potere e l'ufficio presidenziale per uno scandalo che coinvolge la first lady e una borsa di lusso.

Il crescente malcontento dell’opinione pubblica per il recente scandalo e altri presunti illeciti legati alla first lady evidenzia il dilemma che il presidente Yoon Suk-yeol deve affrontare in vista delle elezioni ad alto rischio.

Una cattiva gestione della questione potrebbe costare al suo partito la possibilità di riconquistare la maggioranza in parlamento, indebolendo così la presa di Yoon sul suo partito e lo slancio del suo governo per il resto del suo mandato di cinque anni. Yoon è ancora a pochi mesi dal suo secondo anniversario in carica.

La First Lady Kim Keun-hye è stata fotografata segretamente mentre accettava una borsa Christian Dior del valore di circa $ 2.250 da un prete residente negli Stati Uniti di nome Choi Jae-young nel settembre 2022, pochi mesi dopo che suo marito aveva prestato giuramento come presidente.

READ  Il principe Harry non può resistere alla distruzione della sua famiglia in "Heart of the Invictus"

Choi ha registrato il suo incontro con Kim utilizzando una telecamera nascosta nel suo orologio da polso ed è stato rilasciato video Alla fine di novembre da Voice of Seoul, un media online di sinistra. Choi ha detto che l'outlet gli ha fornito l'orologio e la borsa.

Il pastore e il Seoul Voice hanno difeso l'operazione come giustificata, citando l'interesse pubblico.

Choe, che è anche un attivista per la riunificazione coreana, ha detto al giornale di aver comunicato per la prima volta con Kim attraverso l'app di messaggistica per “consigliarlo” sulle politiche della Corea del Nord. Choi ha detto che i due sono legati dalla loro città natale e dai legami familiari.

Ma ha detto di essere “sconvolto” dal suo presunto abuso di potere durante il loro primo incontro individuale nel giugno 2022, ha detto in una conferenza stampa all’inizio di questo mese.

Ha affermato di aver sentito Kim intervenire sulla nomina di un funzionario di alto rango in una telefonata durante l'incontro. Ha anche detto che Kim ha accettato il suo regalo di un profumo Chanel e un set per la cura della pelle del valore di un totale di $ 1.340 quel giorno.

L'attuale First Lady è stata al centro di precedenti accuse

La legge sudcoreana vieta ai coniugi dei dipendenti pubblici di ricevere regali del valore superiore a 750 dollari in una sola occasione se legati al servizio pubblico dei funzionari. Non è chiaro come la legge si applichi ai presunti doni di Choi.

La legge anti-corruzione impone inoltre al presidente Yoon di restituire il dono e di denunciare la verità alle forze dell'ordine o alle autorità anticorruzione. Choi ha detto di recente colloquio E né Kim né l’ufficio presidenziale hanno restituito il portafoglio da quando è stato rivelato il video.

Il capo di Seoul Voice ha presentato una denuncia penale contro Yoon e Kim per aver violato la legge. Un'importante organizzazione civica ha inoltre chiesto a un'agenzia governativa anticorruzione di condurre un'indagine preliminare.

La presentazione della borsa di lusso è avvenuta prima delle elezioni legislative svoltesi lo scorso aprile. Sebbene la vicinanza a un’importante elezione abbia accresciuto l’interesse politico per le ultime rivelazioni, la First Lady Kim Kyun-hye ha spesso posto dei rischi all’amministrazione.

Accuse Riprendi l'imbottitura È apparso durante la corsa presidenziale di Yoon e ha portato Kim a scusarsi pubblicamente. È stata anche accusata di accademico Furto scientifico. Lei e sua madre sono sospettate di coinvolgimento nella manipolazione dei prezzi delle azioni. Presidente recentemente È stato ribaltato Un disegno di legge per condurre un'indagine speciale su questo caso. L'anno scorso, il principale Partito Democratico dell'opposizione Accusato Il governo di Yoon devia l'autostrada progettata a beneficio della famiglia Kim.

L'ufficio presidenziale ha negato o è rimasto in silenzio sulla maggior parte di queste accuse.

Critiche dal partito di governo e dall'opinione pubblica

In mezzo alla crescente condanna pubblica per lo scandalo della borsa Dior, alcuni membri del People Power Party al governo si sono espressi contro la first lady. Kim Jeong-ryul, membro del comitato ad interim del partito, l'ha paragonata a Maria Antonietta e l'ha esortata a scusarsi. Han Dong-hun, ex ministro della Giustizia e attuale leader ad interim del partito al governo, ha riconosciuto che lo scandalo potrebbe essere un “motivo di preoccupazione” tra l'opinione pubblica e ha affermato che dovrebbe essere visto “dal punto di vista del pubblico”.

Molti sudcoreani criticano la first lady. nei giorni scorsi ricognizione In un sondaggio condotto da Gallup Korea e Seoul Economy Daily, il 56% dei partecipanti ha affermato che dovrebbe scusarsi per aver ricevuto la borsa.

scorso ricognizione I sondaggi condotti da Embrain Public e YTN News Channel hanno mostrato che quasi il 70% ritiene che il presidente dovrebbe esprimere la sua posizione sulla questione.

Ma la stessa Kim non si vede in pubblico da dicembre. L'ufficio di Yoon non ha ancora commentato ufficialmente il caso, ad eccezione di funzionari anonimi Citato Sui media locali il pastore viene criticato per aver “intrappolato” la First Lady.

Invece, dopo giorni di dichiarazioni critiche all'interno del partito al potere, il capo dello staff di Yun Han ha chiesto che si dimettesse dalla carica di capo del Partito popolare pakistano, una stazione televisiva locale. menzionato. Sebbene l'ufficio presidenziale non abbia né confermato né smentito tale richiesta, Han lo ha riconosciuto e si è impegnato a mantenere la sua posizione comunque.

Yoon e Han sembrano aver rapidamente ricucito i rapporti durante un incontro davanti alla telecamera la scorsa settimana e durante un pranzo questa settimana. Ma secondo i funzionari del partito, i due non hanno discusso della questione. Nel silenzio persistente, lo scandalo che ha provocato la disputa resta irrisolto.