Maggio 20, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Cincinnati Bengals v Pittsburgh Steelers

Kevin Colbert: A livello personale e professionale, è ora di farsi da parte

Getty Images

Gli Steelers hanno intervistato il successore di Kevin Colbert come direttore generale della squadra, con Colbert che si è dimesso dopo la bozza.

Dato che Colbert ha avuto il suo contratto di anno in anno per alcune stagioni, non è stata una sorpresa quando il proprietario del team Art Rooney II ha confermato che Colbert avrebbe lasciato la sua posizione attuale. Parlando con i giornalisti lunedì, Colbert ha indicato di non aver usato la parola “ritiro” in parte perché potrebbe avere o meno un ruolo all’interno del front office della squadra in futuro.

Ma Colbert, 65 anni, ha anche detto che era tempo per lui di fare un passo indietro.

Colbert ha detto, tramite Jerry Dulac da Pittsburgh Post Gazette. “È il momento dal punto di vista personale e penso che sia il momento [a] punto di vista professionale.

“Dobbiamo sempre essere aperti a nuovi modi di fare le cose e modi più moderni. Incoraggio gli scout più giovani a spingermi in questo senso. Potrebbe essere la soluzione migliore al di fuori dell’organizzazione. Dobbiamo essere aperti a cercare di stare al passo”.

Colbert lavora con gli Steelers dal 2000, inizialmente come Direttore delle Operazioni di Calcio. Nel 2010 è stato nominato direttore generale della squadra.

Gli Steelers lo hanno coinvolto nel processo di intervista ai candidati al direttore generale.

“Se ci fosse un modo in cui potrei aiutare e non trattenere la prossima persona, saremmo aperti a questo”, ha detto Colbert. “Ma nulla è stato deciso e lo sarà solo dopo che il processo di intervista sarà terminato”.

READ  I 3 RBI di Travis Darno superano i Braves nel saltare i Mets

Colbert ha dichiarato che l’allenatore Mike Tomlin non ha ancora partecipato alle interviste e non lo farà fino a quando gli Steelers non avranno superato un secondo round di interviste dopo il draft.