Giugno 24, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Kaitlyn Clark dell’Iowa State raggiunge i 3.000 punti in carriera

Kaitlyn Clark dell’Iowa State raggiunge i 3.000 punti in carriera

AMES, Iowa – La star dell’Iowa State Kaitlin Clark è diventata la quindicesima giocatrice nella storia del basket femminile di Division I a raggiungere 3.000 punti in carriera mercoledì sera contro l’Iowa State.

Clark è il primo giocatore nella storia della Divisione I, femminile o maschile, con almeno 3.000 punti, 750 rimbalzi e 750 assist.

Clark è entrata in partita 22 punti prima di quel traguardo, per il 22esimo posto. Stava giocando all’Hilton Coliseum, a circa 45 minuti da dove è cresciuta a West Des Moines, Iowa.

Clark, il giocatore nazionale dell’anno, è entrato mercoledì con una media di 29,0 punti in nove partite.

Clark ha segnato 12 punti nel primo quarto e solo tre punti nel secondo quarto. Ha superato i 3.000 punti con una tripla – la sua quinta della partita – con 6:11 rimanenti nel terzo quarto.

Avrebbe continuato a segnare tutti i 14 punti dell’Iowa nel frame: la prima volta nella sua carriera in cui aveva totalizzato tutti i punti della sua squadra in un solo quarto.

La guardia senior alta 6 piedi stava giocando la sua 110esima partita in carriera. Per coincidenza, l’ultimo giocatore a raggiungere 3.000 punti è stato Ashley Jones dell’Iowa State, che lo ha fatto durante il Big 12 Tournament di marzo. Jones, che ha concluso la sua carriera con 3.060 punti, è stata una compagna di squadra di Clark all’AAU.

READ  2023 NBA All-Star Game Breve annuncio: LeBron James e Giannis Antetokounmo votati come capitani delle squadre

Clark ha la possibilità di superare Kelsey Bloom come capocannoniere di tutti i tempi nell’era NCAA (dal 1981-92) in questa stagione. Bloom, ora membro del due volte campione in carica della WNBA Las Vegas Aces, ha segnato 3.527 punti con Washington dal 2013 al 2017 ed è uno dei tre giocatori WNBA attivi classificati tra i primi cinque nella lista dei punteggi in carriera della NCAA, insieme a Indiana. Kelsey Mitchell (Ohio State, 3.042 punti) e Brittney Griner di Phoenix (Baylor, 3.283 punti).

Ci sono due giocatori nell’era pre-NCAA che hanno segnato più punti di Bloom: Pearl Moore di Francis Marion (1975–79) con 3.884 punti e Lynette Woodard del Kansas (1977–81) con 3.649 punti.