Febbraio 22, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Riepilogo degli incontri invernali degli Angels 2023

Riepilogo degli incontri invernali degli Angels 2023

NASHVILLE, Tennessee – Per quanto sia avvolto nel mistero il processo di free agency di Shohei Ohtani, forse il più grande vantaggio che gli Angels possono offrire a Ohtani è sentirsi a proprio agio e sapere cosa aspettarsi dall’organizzazione.

Questo è il motivo per cui molti nella lega hanno affermato agli incontri invernali annuali che credono che Ohtani alla fine firmerà nuovamente con gli Angels. Sono rimasti fermamente nella mischia per trattenere Ohtani, mentre i Blue Jays e i Dodgers sono emersi come altre potenziali destinazioni per lui. Anche i Cubs e i Giants hanno mostrato interesse, ma non è chiaro quanto seriamente Ohtani stia considerando quei club.

Gli Angeli sono stati riluttanti a parlare del loro corteggiamento nei confronti di Ohtani, rifiutandosi persino di rivelare se hanno tenuto un incontro formale con lui e il suo rappresentante, Nez Palilo. È l’opposto dei Dodgers, con il manager Dave Roberts che ha detto martedì che Ohtani e i Dodgers si sono incontrati di recente per diverse ore. I Blue Jays sono stati anche attenti a non rivelare troppo, nonostante le notizie secondo cui Ohtani avrebbe incontrato il campo di Toronto lunedì presso la loro struttura di allenamento primaverile in Florida.

Ohtani vuole mantenere il più privato possibile il suo libero arbitrio, quindi non è noto se quelle conversazioni sui suoi incontri con altri club avranno un impatto sulla sua decisione. Mercoledì è stato chiesto al direttore generale Perry Minasian, ma ha saggiamente rinviato.

“Ognuno fa cose diverse”, ha detto Minassian. “Le organizzazioni fanno cose diverse. Quindi starò lontano da questo.”

Ohtani, 29 anni, potrebbe decidere di sentirsi più a suo agio con gli Angels, soprattutto perché dovrà riabilitare nuovamente il gomito l’anno prossimo dopo aver subito un intervento chirurgico a settembre. Potrebbe avere senso per lui rinunciare dopo due o tre anni per darsi la possibilità di guadagnarsi di nuovo un nuovo contratto una volta che sarà in buona salute.

È tutto fantastico e dovrebbe finire presto, poiché John Paul Morosi di MLB.com ha riferito mercoledì che Ohtani dovrebbe prendere la sua decisione entro domenica.

1. Inizia a promuovere: Gli Angels potrebbero aver bisogno di un giocatore veterano da aggiungere al loro mix che include già Patrick Sandoval, Reed Detmers, Tyler Anderson, Griffin Canning e Chase Selseth. Il club probabilmente utilizzerà una rotazione di cinque uomini, perché se Ohtani firmerà nuovamente, non giocherà nel 2024 a causa dell’intervento al gomito subito. È impossibile avere troppi tiri iniziali, quindi aumentarne la profondità avrebbe molto senso.

2. Bracci di scarico: Gli Angels hanno firmato un contratto di un anno per il mancino Adam Kolarek il 26 novembre e, secondo quanto riferito, martedì hanno concordato un contratto di un anno con il destrorso Luis Garcia. Il club ha anche concordato un contratto annuale da 1,65 milioni di dollari con Adam Simper, ha detto una fonte. MLB.comMercoledì Mark Feinsand. Ma potrebbe servirmi più aiuto nel bullpen. Si prevede che Carlos Estevez rimarrà il più vicino, ma gli Angels devono trovare più modi per colmare il divario con lui. Secondo quanto riferito, hanno controllato l’ex soccorritore dei Cardinals Jordan Hicks durante gli incontri invernali.

READ  Il Montreal Canadiens G Carey Price giocherà venerdì contro i New York Islanders dopo una lunga vacanza personale

3. Trigger del tipo di utilità: Gli Angels hanno bisogno di giocatori che possano ricoprire più ruoli, come fece Gio Urshela l’anno scorso. Il club apprezza la versatilità e la profondità, soprattutto da quando i fuoriclasse Mike Trout e Anthony Rendon sono stati tormentati da infortuni nelle ultime stagioni. Avrebbe senso aggiungere un altro difensore che possa ricoprire tutte e tre le posizioni, così come un giocatore che possa ricoprire entrambe le posizioni di cornerback.

Gli Angels hanno firmato lunedì il mitigatore destro Jose Marti con un contratto della Minor League dopo non averlo offerto il 17 novembre, e secondo quanto riferito hanno anche concordato con Garcia un contratto di un anno da 4,25 milioni di dollari martedì. Ma gli Angels non hanno ancora annunciato il contratto di Garcia, in attesa delle visite mediche. Lo stesso vale per l’accordo con Cimber.

Gli Angels hanno preso la scelta n. 7 nel draft della Regola 5 e non hanno perso un giocatore contro nessun altro club nella fase della major league.

“Abbiamo sicuramente fatto dei progressi su alcune cose diverse. Ci sono aree su cui ci siamo concentrati qui dal punto di vista degli agenti liberi e dal punto di vista commerciale, e mentre siamo qui oggi, sento che siamo sempre più vicini oggi che ieri. Quindi vedremo cosa succede. Ma gran parte del dialogo qui va avanti.” Riguardo all’organizzazione delle cose tra una settimana, o tra due settimane, o tra un mese. – Minassiano