Settembre 25, 2021

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Israele, Italia, Belgio… Quali sono le norme sanitarie nelle scuole all’inizio dell’anno scolastico?

È atteso con impazienza da alcuni e temuto da altri. Per molti studenti delle scuole di tutto il mondo si avvicina l’inizio dell’anno scolastico. Come l’anno scorso, il ritorno in questa classe sarà all’insegna del Govt-19. In Francia, il ministro dell’Istruzione nazionale Jean-Michel Blanker ha dichiarato domenica J.D.T. Il Protocollo sanitario Sarà in vigore per gli studenti delle scuole in Francia dal 2 settembre. Il livello 2 del protocollo sanitario utilizzato include lezioni frontali nelle scuole, college e scuole superiori, mascheramento obbligatorio degli interni dalla scuola elementare e una serie di ventilazione rinforzata.

La campagna di vaccinazione attraverso le scuole medie e superiori partirà all’inizio dell’anno scolastico per gli studenti di età superiore ai 12 anni. A differenza degli studenti non vaccinati che sono esposti all’inquinamento in una classe, gli studenti vaccinati non hanno bisogno di un periodo di isolamento di sette giorni di scuola a distanza. Inizialmente, per i bambini che non hanno l’età per essere vaccinati, l’intera classe dovrebbe essere chiusa per sette giorni in caso di contaminazione. E all’estero? L’Express fornisce una panoramica delle pratiche sanitarie (assolutamente inesistenti) utilizzate in molti paesi.

  • Israele: vaccinazione nelle scuole all’inizio dell’anno scolastico

Israele ha annunciato lunedì che installerà vaccini contro il coronavirus nelle scuole all’inizio dell’anno scolastico per rafforzare il sistema immunitario dei giovani, in mezzo all’aumento dell’inquinamento nel paese, che consente le vaccinazioni dall’età di 12 anni. Il governo israeliano ha affermato che gli studenti saranno “vaccinati nei locali della scuola durante l’orario scolastico, previa autorizzazione dei genitori” e l’anno scolastico ora inizia il 1 settembre. Gli studenti di età inferiore ai 12 anni devono mostrare il consenso dei genitori per un test del virus corona.

Offerta limitata. Da 2 mesi a 1 mese senza impegno

Nelle aree ad alto inquinamento, le scuole superiori devono garantire che il 70% degli studenti di una classe sia vaccinato. In caso contrario, i corsi dovranno essere svolti online, ha affermato il governo in una nota.

Lo stato ebraico documenta da diverse settimane un aumento dell’inquinamento legato alla diffusione del delta, diventando uno dei primi paesi a lanciare un’ampia campagna di vaccinazione a dicembre, per poi approvare la somministrazione di una terza dose quest’estate per vaccinare le persone 40 anni e più. Circa il 30% degli adolescenti di età compresa tra 12 e 15 anni ha ricevuto due dosi di vaccino, una percentuale inferiore rispetto ad altri tipi di popolazione.

READ  Carlos Puigdemont è stato arrestato in Italia

Domenica di campagna a Campagna di test sierologici Per i bambini dai tre anni in su, prima dell’inizio dell’anno scolastico per studiare, gli anticorpi prodotti da questi bambini, quindi scopri se sono già contaminati. I funzionari hanno affermato che coloro che hanno sviluppato anticorpi adeguati non sarebbero stati costretti a isolarsi se esposti alla persona infetta e avrebbero controllato i problemi nelle scuole.

In totale, in Israele sono stati ufficialmente registrati più di 990.000 inquinanti, inclusi più di 6.800 decessi. Più di 5,4 milioni di persone hanno ricevuto due dosi del vaccino, il 58% della popolazione e un terzo 1,2 milioni.

  • California: gli insegnanti dovrebbero essere vaccinati o testati settimanalmente

Negli Stati Uniti, tutti gli insegnanti California Dovrebbe essere vaccinato contro Govt-19 o sottoposto a screening settimanale, il governatore di questo stato l’11 agosto ha affermato che le infezioni sono in aumento. “Esortiamo tutto il personale della scuola a farsi vaccinare per dare ai genitori la certezza che i loro figli saranno al sicuro quando le scuole riprenderanno le lezioni faccia a faccia”, ha detto Gavin Newsom.

Più di 10.000 nuovi casi al giorno, dieci volte tanto quanto due mesi fa, la rinascita del virus nello stato più popoloso degli Stati Uniti, innescata dall’alto delta della variante epidemica, rischia di riaprire la scuola istituzionale. Secondo i funzionari sanitari locali, quasi i due terzi dei residenti in California di età superiore ai 12 anni sono stati completamente vaccinati. I bambini di età inferiore ai 10 anni non sono ancora stati approvati dall’American Pharmaceutical Organization (FDA) per ricevere i vaccini anti-governativi. La coalizione Pfizer/Bioentech ha annunciato a maggio che spera di presentare una richiesta di approvazione urgente per il vaccino per i bambini di età compresa tra 2 e 11 anni negli Stati Uniti a settembre.

READ  Attenzione viaggiatori - I numeri di emergenza dall'Italia non funzionano più

Negli Stati Uniti tutti i bambini devono indossare la mascherina all’inizio dell’anno scolastico, condannando il riemergere di nuovi centri epidemiologici e tornando all’istruzione a distanza, come raccomandato da Francis Collins, presidente dell’American Institute of Health, ad agosto 8. Soprattutto a scuola, la questione dell’indossare la mascherina è ancora fonte di tensione negli Stati Uniti. In Florida, il governatore repubblicano Ron Desantis ha minacciato di tagliare i fondi per le scuole che vogliono seguire le raccomandazioni di un’importante agenzia di sanità pubblica sul mascheramento scolastico.

Il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) ha sottolineato in un tweet che “i bambini possono diffondere Covit-19 anche se non hanno segni o sintomi lievi”, raccomandando di indossare una maschera dall’età di 2 anni in pubblico chiuso. Luoghi comprese le scuole. Più del numero di casi segnalati durante l’epidemia estiva di un anno fa, il CDC ora raccomanda a studenti, insegnanti e personale scolastico di tenere le mascherine indipendentemente dal fatto che siano vaccinati o meno.

  • Italia: Passaporto verde obbligatorio per i dipendenti aziendali

In Italia il passaporto verde, la sua estensione Certificazione digitale del governo dell’UEIl 6 agosto entra in teatri, musei e palazzetti dello sport al coperto o cena al chiuso nei ristoranti. Questo green pass dimostrerà che almeno una dose del vaccino è stata somministrata al suo proprietario durante la notte, o che si è ripreso da Covit-19 negli ultimi sei mesi o è risultato negativo nelle ultime 48 ore. Il personale scolastico e universitario e gli studenti universitari devono aver padroneggiato questa salute. insegnanti I media italiani hanno riferito che coloro che non avevano il passaporto verde per cinque giorni consecutivi sarebbero stati sospesi e la loro paga sarebbe stata sospesa.

Il ministro dell’Istruzione Patrigio Pianchi ha spiegato che oltre l’86% del personale scolastico è stato vaccinato e che tale numero dovrebbe avvicinarsi al 90%. Il ministro della Salute Roberto Speranza ha invitato le famiglie a vaccinare i bambini di età superiore ai 12 anni e ha affermato che gli adolescenti possono accedere a test diagnostici rapidi a basso costo.

READ  Aeroviyaki sta potenziando le vendite dirette con una nuova strategia

Come sottolineato da RTS All’inizio di agosto erano in corso discussioni con i dirigenti scolastici per definire i metodi nel caso di studenti favorevoli al governo 19. Finora l’intera classe è stata isolata. Il piano di Patricio Bianchi è di esentare dall’isolamento gli studenti vaccinati di età superiore ai 12 anni.

  • Regno Unito: pochissime barriere per gli studenti

Nel Regno Unito, questa volta gli studenti delle scuole britanniche saranno obbligati a frequentare e gli studenti delle scuole medie saranno fortemente incoraggiati. Specifica RTS. I bambini possono di nuovo mischiarsi tra classi diverse, cosa che ora non è possibile. Sebbene il personale debba controllarsi due volte a settimana, questo non è obbligatorio per i bambini. Allo stesso modo, un bambino malato dovrebbe isolarsi, ma non essere costretto a seguire tutta la classe. Dal 16 agosto i minori di 18 anni non saranno più isolati se a contatto. Sebbene tutte le restrizioni siano state revocate nel Regno Unito da luglio, gli studenti non sono più tenuti a indossare una maschera facciale e uno spazio sociale.

  • Belgio: regole diverse a Bruxelles e in Vallonia

In Belgio, Come detto, l’inizio dell’anno scolastico per tutti dal 1° settembre sarà faccia a faccia Gratuito. Se l’ibridazione (passando alla didattica a distanza e alla scuola) finisce, le regole sanitarie dureranno più a lungo, soprattutto indossando una mascherina che sarà rilassata in Vallonia (e nelle Fiandre), ma non a Bruxelles rispetto a giugno.


L’applicazione L’Express

Segui l’analisi e la crittografia ovunque tu sia

Scarica l'app

Scarica l’app

All’inizio di agosto, i ministri dell’Istruzione (di lingua francese, fiamminga e tedesca) hanno scelto un approccio diverso tra le regioni a causa della situazione epidemica più complessa a Bruxelles. Il tasso di vaccinazione era in realtà più basso e l’aumento dell’inquinamento e dei ricoveri era più alto che nelle Fiandre e in Vallonia.


opinioni

cronico

Francia, Parigi, 8 gennaio 2020, Ritratto di Albert McKeiberAlbert Moukieber

cronico

Il professor Gilles Bielux, autore di L Express, capo del dipartimento di malattie infettive e tropicali (AP-HP) presso l'ospedale Tennon di Parigi.Professor Gilles Biolux

cronico

Pierre Azoline, giornalista, scrittore, membro dell'Accademia Concord e corrispondente di L. Express.Orso Azoline

Economia

Ogni settimana, l'eco-libreria offre un titolo nelle notizie.Emmanuel Leckipray