Febbraio 28, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il portiere di John Lennon ricorda le ultime parole che il cantante gli ha rivolto dopo che gli hanno sparato

Il portiere di John Lennon ricorda le ultime parole che il cantante gli ha rivolto dopo che gli hanno sparato

Jay Hastings, che lavorava al Dakota di New York quando morì John Lennon Sua moglie, Yoko Ono Lennon, che vive nell’edificio, ha parlato dell’ultima notte trascorsa dal cantante. Ha detto Hastings Ha premuto il pulsante di sicurezza nascosto dell’edificio quando… [Lennon] È venuto correndo, subito dopo aver sentito gli spari, e ha detto: “Sono stato colpito, sono stato colpito”, e mi ha superato correndo nell’ufficio sul retro, ed è crollato.

“[I] “Non sapevo quanto fosse grave il suo infortunio”, ha aggiunto Hastings. “Sono andato nel back office, Yoko [Ono, Lennon’s wife] Era lì, proprio dietro di lui, urlando: “Chiama un’ambulanza”. Prendi un’ambulanza.

Lennon fu ucciso da Mark David Chapman l’8 dicembre 1980.

Non appena Hastings seppe che Chapman era ancora fuori dall’edificio, “afferrò la mazza sopra la cassaforte” e scese “le scale, perché volevo tenere d’occhio quest’uomo, perché avevo paura che scappasse. “

L’intervista precede l’uscita della serie di documentari Apple John Lennon: Lynching. Kiefer Sutherland racconta la serie in tre parti che copre la morte di Lennon, il successivo processo e l’approccio adottato dal team legale di Chapman.

Lennon è stato ucciso fuori dalla sua casa a New York City. Chapman ha confessato alle autorità sulla scena del crimine e nel 2022 Lo ha detto alla commissione per la libertà vigilata“Non avrei incolpato nient’altro o nessun altro per avermi portato lì. Sapevo cosa stavo facendo, sapevo che era malvagio, sapevo che era sbagliato, ma volevo così tanto la fama che ero disposto a dare tutto e sacrificarmi. una vita umana.”

“Questo era malvagio nel mio cuore”, ha aggiunto. “Volevo essere qualcuno, e non c’era nulla che lo impedisse”. Chapman sta scontando una condanna a 20 anni di vita presso il Green Haven Correctional Facility e gli è stata ripetutamente negata la libertà condizionale. .

READ  Il figlio di Diddy, Justin Combs, 29 anni, è stato arrestato con l'accusa di guida in stato di ebbrezza

la posta Il portiere di John Lennon ricorda le ultime parole che il cantante gli ha rivolto dopo che gli hanno sparato è apparso per primo avvolgere.