Giugno 25, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il mining di Bitcoin sta diventando sempre più difficile: buone notizie per il prezzo di BTC o…

Il mining di Bitcoin sta diventando sempre più difficile: buone notizie per il prezzo di BTC o…

  • Una difficoltà maggiore ha aumentato le entrate giornaliere dei minatori
  • Molti minatori hanno incassato i loro Bitcoin, indicando che il prezzo della moneta potrebbe diminuire

Secondo i dati on-chain di Glassnode, Bitcoin [BTC] La difficoltà di mining è salita a un livello significativo rispetto ai minimi del 22 maggio. La difficoltà di mining di Bitcoin misura quanto sia difficile e dispendioso in termini di tempo trovare l’hash appropriato per ciascun blocco.

La difficoltà di mining non sempre influisce sul valore di BTC. Tuttavia, ne influenza il valore percepito e la rarità. Un aumento della difficoltà indica un aumento del potere di hashing. Al contrario, i blocchi potrebbero non essere risolti più velocemente e il tempo di blocco potrebbe durare fino a 10 minuti.

In termini di prezzo, a Aumenta Su questa scala può essere rialzista. Questo perché i minatori potrebbero essere attratti dalla convalida di più transazioni sulla rete.

Elevata difficoltà di mining di Bitcoin

Fonte: Glassnode

Tuttavia, la difficoltà di mining non è stata l’unica misura del significativo rialzo della rete. In effetti, l’altro parametro che seguì fu l’hash rate di Bitcoin.

All’aumentare della difficoltà aumentano anche i ricavi

Se Bitcoin L’hash rate è altoIndica che la rete è sicura e integra. Per gli investitori, questo aumento è una rassicurazione sul fatto che l’acquisto di Bitcoin può essere redditizio a lungo termine. Tuttavia, questa condizione funziona solo se la condizione del mercato è in una fase rialzista.

D’altra parte, una diminuzione significativa dell’hash rate indica cambiamenti o rischi per la rete. In questi casi, i minatori potrebbero avere difficoltà a trarre profitto dalle loro operazioni.

Hash rate elevato di BitcoinHash rate elevato di Bitcoin

Fonte: Glassnode

Come previsto, l’impatto dell’aumento della difficoltà di mining e dell’hash rate si è riflesso sui ricavi dei miner. Infatti, al momento della stesura di questo articolo, i dati on-chain hanno rivelato che le entrate dei miner ammontavano a 558.057 BTC.

READ  Petrolio in calo su dati di fabbrica cinesi deboli, timori sulla domanda

Ciò sembra indicare che gli operatori hanno confermato più nuove transazioni sul blocco rispetto al 21 maggio.

Non tutti stanno HODLing

AMBCrypto ha anche considerato il trasferimento di Miner Net. Al momento della stesura di questo articolo, l’indicatore aveva una lettura di -2.748,69 BTC. Miner Net Position Change tiene traccia della variazione di 30 giorni nell’offerta di Bitcoin detenuta presso gli indirizzi dei minatori.

Quando questa misura positivoCiò significa che i minatori raccolgono più monete. Tuttavia, il recente calo delle ultime due settimane significa che i minatori stanno ritirando le loro partecipazioni.

Pertanto, esiste la possibilità che il mining di Bitcoin diventi più difficile. Per quanto riguarda l’azione dei prezzi, ciò potrebbe portare a un altro calo per la criptovaluta.

Al momento della stesura di questo articolo, Bitcoin valeva 68.291 dollari, essendo cresciuto meno dell’1% in 24 ore dopo numerosi movimenti laterali. Vale la pena monitorare l’azione dei prezzi poiché i possessori di Bitcoin potrebbero cercare altre opportunità per incassare in futuro.

Declino del trading di BTC

Da una prospettiva on-chain, AMBCrypto ha esaminato anche gli indirizzi attivi 24 ore su 24. Secondo Santiment, il numero di indirizzi attivi 24 ore su 24 sulla rete Bitcoin ha raggiunto i 747.000.

Ciò indica un aumento significativo rispetto al punto in cui si trovava l’indicatore il 23 maggio. Gli indirizzi attivi misurano l’interazione quotidiana degli utenti sulla blockchain, il che significa che da allora il numero di transazioni Bitcoin è aumentato.

Considerato il prezzo, potrebbe esserci un picco di attività Incentivo Aumento del prezzo della valuta. Tuttavia, questo parametro da solo non può determinare la prossima direzione di Bitcoin. È quindi utile considerare anche la distribuzione.

L’attività sulla rete Bitcoin è in aumentoL’attività sulla rete Bitcoin è in aumento

Fonte: Santimento

Al momento in cui scriviamo, gli scambi giornalieri sono scesi a 33.000, il che significa che il numero di monete coinvolte nelle transazioni è diminuito.

READ  Twitter ha citato in giudizio dopo che Elon Musk non è riuscito a pagare l'affitto per i suoi uffici di San Francisco

Il tuo portafoglio è verde? Dai un’occhiata al nostro calcolatore del profitto Bitcoin


Dato l’aumento delle difficoltà e dell’attività di mining di Bitcoin sulla rete, il prezzo della criptovaluta potrebbe registrare un aumento nel medio termine. Sul fronte degli obiettivi, il valore potrebbe rimbalzare verso i 73.000 dollari.

Precedente: La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti approva il Digital Valuta Act anti-Banca Centrale mentre Biden e Trump fanno 180 sulle criptovalute

Successivo: PEPE Boom: gli azionisti possono aspettarsi grandi profitti in mezzo al crescente rumore sociale?