Maggio 29, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il figlio dell’uomo d’affari di Detroit Dan Gilbert è morto a causa di una condizione genetica all’età di 26 anni

Il figlio dell’uomo d’affari di Detroit Dan Gilbert è morto a causa di una condizione genetica all’età di 26 anni

Nicholas “Nick” Gilbert, figlio dell’uomo d’affari di Detroit Dan Gilbert e sua moglie Jennifer, è morto sabato per una condizione genetica, secondo un annuncio funebre della chiesa di Ira Kaufman. Nick Gilbert aveva 26 anni.

Nick Gilbert viveva con la neurofibromatosi, una condizione che causa la crescita di tumori non cancerosi lungo i nervi della pelle, del cervello e di altre parti del corpo. “Nick è morto pacificamente a casa circondato dalla sua famiglia”, si legge nell’avviso.

Dan Gilbert è il fondatore e presidente delle Rocket Companies e proprietario dei Cleveland Cavaliers della NBA.

Domenica il sindaco di Detroit Mike Duggan ha twittato le sue condoglianze alla famiglia Gilbert.

“Nick ha ispirato persone ovunque con il suo coraggio e la gioia di tutti quelli che ha incontrato. Tutta Detroit ha la famiglia Gilbert nelle nostre preghiere oggi”, ha detto Duggan.