Luglio 22, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Aqil Badu ha portato i Tigers alla quinta vittoria consecutiva

Aqil Badu ha portato i Tigers alla quinta vittoria consecutiva

strada. Louis – I Tigers hanno continuato a trovare la magia vincente sabato pomeriggio.

I Tigers hanno superato un paio di deficit con più pugni, hanno messo a segno diversi colpi e prestazioni difensive e hanno ottenuto uno sforzo negativo da un bullpen accorciato. Ha aggiunto fino a una vittoria per 6–5 in 10 inning sui Cardinals al Busch Stadium per estendere la serie di vittorie di Detroit a cinque partite.

La doppietta della regola di base di Aqil Badu ha rotto il pareggio 5 pari al decimo inning e Spencer Turkelson ha escogitato un audace gioco difensivo nella parte inferiore dell’inquadratura mentre ha colpito un tiro duro del battitore di Alec Burleson per iniziare l’inning e ha lanciato il terzo a ottenere il primo corridore.

Jose Cisnero ha conquistato le ultime due partite per suggellare la vittoria.

“Abbiamo parlato delle vittorie del personaggio prima della partita e ne stiamo parlando ora”, ha detto il manager dei Tigers AJ Hinch. “Voglio dire, praticamente su tutta la linea, abbiamo dovuto contrattaccare, fare il check-in con un paio di grandi colpi di base, giocare una buona difesa, usare molti lanciatori mescolati e abbinati per finire e poi fare una partita dura alla fine con [Nolan] Gorman e Cis entrano e fanno il lavoro. Quindi, una vittoria davvero divertente”.

Questa è stata la seconda vittoria consecutiva dei Tigers sui Cardinals.

Eric Haase ha segnato su Baddoo per iniziare lo scambio, e Haase si è avvicinato per segnare su un volo di sacrificio del battitore di Zack McKinstry, che è saltato su una destra poco profonda, ma Haase ha taggato Baddoo quando il secondo base dei Cardinals Brendan Donovan si è scontrato con l’esterno destro Lars Nutbar mentre facendo la cattura.

I Tigers hanno dovuto ritirarsi di nuovo dopo essere stati in svantaggio per 5-3. Torkelson aveva un paio di singoli RBI per disegnare di nuovo Detroit. Lo ha colpito nel sesto ha segnato Nick Mattoon e gli ha segnato due punti nel settimo di Greene.

“Non ne usciamo mai veramente”, ha detto Torkelson. “Ci sentiamo così, davvero fortemente. Crediamo l’uno nell’altro e crediamo solo nel passare il bastone, avere buone mazze, macinare la bombetta e fargli pagare per gli errori. “

I Tigers avevano corridori in seconda e terza senza eliminazioni nella parte superiore del nono, ma l’inning si è concluso con un volo poco profondo di Jonathan Scoop a destra che si è trasformato in un doppio gioco quando Nootbaar ha effettuato un tiro perfetto per battere Andy Ibanez a casa.

Ma il bullpen dei Tigers ha aggirato un colpo e ha camminato in fondo al nono per estendere il gioco. Quattro mitigatori combinati per 5 inning 1/3 senza reti lanciati.

“Avevamo molti ragazzi, e i ragazzi che avevamo erano neonati”, ha detto Hinch. “Allora, è stato bello averti [Tyler] Holton, ce l’avevamo [Tyler] Alexander alla fine, cis schiena contro schiena, [Will] La giacca era completamente pronta per l’uso, il che era bello e [Chasen] Shreve non viene presentato da cinque o sei giorni. Quindi, ci siamo sentiti a nostro agio e faremo affidamento su ogni singola persona che abbiamo lì in modi diversi”.

READ  Note sui Giants: i compagni di squadra Lamont Wade Jr. ottengono la sua quinta vittoria consecutiva

Spencer Turnbull si è convertito in un’altra camminata con risultati contrastanti, consentendo cinque corse in 4 inning e mezzo lanciati. La curva a destra ha concesso sette colpi, ne ha eliminati sei e ne ha camminato uno.

La cosa buona è stata la capacità di Turnbull di ambientarsi dopo un inizio difficile. Ha ritirato 11 dei suoi 12 battitori a un certo punto dal secondo al quinto inning ed è stato nominato giocatore dell’anno della National League Paul Goldschmidt tre volte.

Il brutto è arrivato sulla palla lunga quando i Cardinals hanno segnato tutti i loro punti su due palle perse per battere. L’homer di Dylan Carlson nel secondo ha messo i Tigers in una buca iniziale, e Nolan Arenado ha schierato un Rocket nel quinto che è caduto su Big Macland e ha segnato su un doppio.

“Sono riuscito a fare un ottimo aggiustamento negli ultimi tre [innings]E poi un lancio di Nolan, che è stato solo straziante per un secondo”, ha detto Turnbull. “Ma [the] I ragazzi sono tornati. Siamo riusciti a ottenere una vittoria, quindi è tutto ciò che conta”.

Lo sfogo di Arenado, che è arrivato dopo che i Tigers hanno tenuto ancora una volta la partita anche sul 3 pari, ha posto fine alla giornata di Turnbull.

Tuttavia, le Tigri non furono scoraggiate.

“Abbiamo 12 persone rimaste”, ha detto Torkelson. “Ci dai così tante corse e due volte, e abbiamo la sensazione davvero forte di potercela fare.”