Maggio 27, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il ciclone tropicale Asani minaccia l'India orientale mentre un'altra brutale ondata di caldo continua in tutto il paese

Il ciclone tropicale Asani minaccia l’India orientale mentre un’altra brutale ondata di caldo continua in tutto il paese

Sebbene l’uragano possa smorzare il caldo, sarebbe troppo lontano per colpire la maggior parte del paese e potrebbe peggiorare il caldo per alcuni.

Grave tempesta ciclonica Asani nel Golfo del Bengala, con venti da 100 a 110 km/h (da 62 a 68 mph) e tempeste più elevate, che la rendono l’equivalente di una tempesta tropicale. Dovrebbe approdare sulla costa orientale dell’India mercoledì mattina tardi o mercoledì pomeriggio presto (mercoledì mattina presto ET) Centro comune di allerta per gli uragani Lei disse.

Mentre la tempesta si sposta su un percorso a nord-ovest, le aree della costa centro orientale dell’India subiranno gli effetti di vento e pioggia diffusi.

Asani è la seconda tempesta a colpire l’India in questa stagione. Non ha nominato la prima tempesta di marzo nel sud dell’India.

Una lenta tempesta potrebbe portare una pioggia catastrofica

Entro giovedì, è probabile che la tempesta inizi a curvare più a nord-nordest, lungo la costa e colpisca Odisha.

L’interazione con il suolo indebolirà gradualmente la tempesta, sebbene produca comunque una notevole quantità di pioggia mentre rallenta.

“Ora che la velocità in avanti di Asani è notevolmente rallentata, è probabile che forti piogge dureranno più a lungo lungo la costa, il che aumenta la possibilità di forti piogge”, ha affermato il meteorologo della CNN Chad Myers.

Quando si tratta di morte e distruzione con i cicloni tropicali, la pioggia è un fattore importante da considerare.

Le tempeste lente sono spesso disastrose “A causa della quantità di pioggia che possono portare”, ha detto il meteorologo della CNN Taylor Ward.

Parti della costa dell’India, vicino al luogo in cui è caduta la tempesta, potrebbero vedere fino a 150 mm (6 pollici) di pioggia nei prossimi giorni.

READ  Gli ultimi aiuti Usa con armi arrivano in Ucraina

La copertura nuvolosa di Asani può alleviare il calore lungo parti della costa. Tuttavia, una tempesta potrebbe anche significare temperature più elevate nelle regioni più lontane dalla terraferma.

Non abbastanza per alleviare le temperature torride

Questa tempesta arriva nel mezzo di una forte ondata di caldo che ha colpito gran parte dell’India centrale. Temperature Lì martedì è salito fino a 45 gradi Celsius (113 gradi Fahrenheit).

Le condizioni di ondata di caldo estremo rimarranno dove le temperature potrebbero aumentare di altri 2-3 gradi Celsius nei prossimi giorni, secondo il Dipartimento meteorologico indiano.

Questa ondata di caldo continua a diffondere il caldo brutale di aprile in alcune parti del paese, inclusa Nuova Delhi.

Il meteorologo della CNN Robert Shackleford ha dichiarato: “Hanno vissuto 19 giorni al mese con una temperatura di oltre 40°C (104°F), ben al di sopra della temperatura media di aprile di 37°C. Celsius (98,6 gradi Fahrenheit)”. “Questo caldo è stato ottimo anche perché è stato l’aprile più caldo per il nord-ovest dell’India, ben al di sopra del normale per aprile”.

Asani può peggiorare un’ondata di calore per effetto dell’aria che sale rapidamente dentro e intorno all’occhio, o un centro di pressione più bassa, che affonda l’aria e aumenta la pressione lungo la sua periferia.

“Ciò limiterà la formazione di nubi, con conseguente pieno sole e temperature calde”, ha affermato il meteorologo della CNN Brandon Miller. “Porta precipitazioni e temperature più fresche nelle aree che colpisce, ma per le parti centro-settentrionali/occidentali (dell’India), tende ad esacerbare un’ondata di caldo”.

L’unico sollievo per il resto dell’India arriverà con l’inizio dei monsoni.

READ  Esclusiva: Tesla interrompe la maggior parte della produzione nello stabilimento di Shanghai, interrompe le vendite di aprile

L’inizio della stagione dei monsoni

Gli uragani di solito non si verificano durante la stagione dei monsoni perché troppo wind shear – forti venti di livello superiore che distruggono i sistemi tropicali – nell’atmosfera tende a impedirne lo sviluppo.

Tuttavia, durante l’inizio della stagione, possono svilupparsi uragani mentre il wind shear è ancora abbastanza debole.

Questo grafico mostra quando la stagione dei monsoni inizia di solito in tutta l'India.

Sebbene i monsoni, che forniscono sollievo dal caldo soffocante, inizieranno ad arrivare nelle regioni più meridionali dell’India entro la fine di maggio, di solito non raggiungono Nuova Delhi fino all’inizio di luglio, lasciando molto spazio per giornate più pericolose. il calore.