Settembre 25, 2021

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il Belgio vince, l’Italia ha il controllo e la Spagna vince in Svezia!

Dopo la Francia di ieri, altri big del panorama europeo si sono sfidati in altre qualificazioni per i Mondiali 2022 in Qatar. Per cominciare, è il momento dell’Italia, campione d’Europa in carica. Il Nacional ha segnato due gol perché non aveva ancora vinto una partita nel Gruppo C contro la Bulgaria. Consolida la propria posizione di leadership e pareggia costantemente il record di 35 partite di imbattibilità. Federico Cisa ha iniziato da solo dopo una buona fusione con Ciro Immobile (16°). Il punteggio non si muove più. L’Italia mantiene il proprio record, primo nel Gruppo C, ma ha solo quattro punti di vantaggio sulla Svizzera e ha ancora due partite da disputare.

Cosa succede dopo questo annuncio

Nel Gruppo E, il Belgio ha avuto paura fin dall’inizio. Contro una squadra estone moderata, i Red Devils hanno rinunciato al primo giocatore a seguito di un gol di Matthias Caitin al secondo minuto della partita. I partner di Eden Hazard sono Hans Vanagen, Axel Witzel, Thomas Fockett e Romelu Lukaku. Una vittoria per 5-2 consente ai belgi di guidare il proprio girone, con tre punti di vantaggio sui vincitori cechi bielorussi (1-0). Nelle semifinali degli Europei, la Spagna ha affrontato lo svedese Dolphin (2° per un piccolo punto). E dopo lo 0-0 tra le due nazioni all’Europeo, l’incontro di stasera è stato molto animato. La Rose ha ringraziato Carlos Solar (5°) al quinto minuto e pensava di aver preso il comando e di aver fatto la parte difficile.

Sorpresa svedese

In assenza di Ibrahimovic, un piccolo vantaggio di Alexandre Isak, primo possesso offensivo degli scandinavi, pareggia un minuto dopo (6°). Mal indirizzato, la creazione di Louis Enrique è fallita 2-1, con Victor Klaassen che ha segnato il gol della vittoria un’ora prima. Una buona serata chirurgica per la Svezia che ha preso il comando del girone B con due punti di due squadre colpite, ma con un gioco basso sul cronometro. L’Inghilterra era nella stessa posizione della Spagna prima della partita contro l’Ungheria. Ma gli attuali vice campioni d’Europa hanno ottenuto risultati migliori.

READ  Le azioni contro la baia, compreso l'uso di una maschera, sono state reintrodotte in Sicilia

Certo, gli ungheresi li hanno tenuti alti per i primi 45 minuti. D’altra parte, a cavallo degli spogliatoi, i Tre Leoni sono stati rapidamente battuti da Rahim Sterling (56°) e Harry Kane (63°). Harry Maguire e Declan Rice hanno completato la vittoria inglese (4-0). Grande leader della sua squadra, l’Inghilterra guida la Polonia di cinque punti (l’Albania vince 4-1). Infine, nel Gruppo J, Hansie Flick ha guidato la sua prima partita per la Germania. All’inizio, l’ex allenatore del Bayern Monaco non si è agitato molto quando la sua squadra ha affrontato il Liechtenstein. River non fa gol, ma permette il ritorno per 2-0 al punto del capolista armeno.

Risultati della serata

Girone B

  • Georgia-Kosovo : 0-1 (torbido)
  • SveziaSpagna: 2-1 (Isaac, Clausen per la Svezia; Solar per la Spagna)

Gruppo c

  • Italia-Bulgaria: 1-1 (Sisa all’Italia; Iliev alla Bulgaria)
  • Lituania-Irlanda del Nord : 1-4 (Paravikas per la Lituania; Ballard, Washington, Lavry, McNair per l’Irlanda del Nord)

Gruppo E

  • Repubblica Ceca-Bielorussia: 1-0 (Barack)
  • Estonia-Belgio : 2-5 (Guide, Sorca per l’Estonia; Vangen, Lukaku x2, Witzel, Focet per il Belgio)

Gruppo I

  • Andorra-San Marin: 2-0 (Galles x2)
  • Ungheria-Inghilterra : 0-4 (sterlina, canna, ara, riso)
  • Polonia-Albania: 4-1 (Lewandowski, Buxa, Krykovyak, Linnetti per la Polonia; Sikalleshi per l’Albania)

Gruppo J

  • IslandaRomania : 0-2 (uomo, stanciu)
  • Liechtenstein-Germania : 0-2 (Werner, Sane)
  • Macedonia del Nord-Armenia: 0-0