Maggio 25, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

I piloti di F1 reagiscono alla prima vittoria di Norris a Miami: “È passato molto tempo”

I piloti di F1 reagiscono alla prima vittoria di Norris a Miami: “È passato molto tempo”

MIAMI GARDENS, Florida – Il volto di Lando Norris era sempre sorridente durante le sessioni mediatiche post-gara.

La sua prima vittoria in Formula 1 era arrivata da molto tempo. Si è avvicinato più volte, ma è stato ostacolato da piccoli errori, come in Qatar 2023, e da cose fuori dal suo controllo, come la pioggia e le chiamate strategiche da Sochi 2021. È entrato nella griglia di Formula 1 nel 2019 con la McLaren al 19° posto. Anni fa, giunto alla sua sesta stagione e in vista del fine settimana del Gran Premio di Miami, il britannico ha conquistato due pole position, 15 podi e più di 6.000 giri.

Quando ogni conducente si fermava nel recinto dei media per le interviste, quasi tutti toccavano lo stesso punto: era ora.


Fernando Alonso si aspetta che questa sia la “prima di molte vittorie” per Lando Norris. (Kim Elman/Getty Images)

“Ben fatto Lando”, ha detto Fernando Alonso. “Prima vittoria dopo tanti podi. Sono davvero felice per lui. Spero che si ricordi di questa giornata, la prima di tante.” Il pilota dell’Aston Martin non è stato l’unico a sottolineare che questa non sarebbe stata la vittoria finale per il giocatore adulto Il 24enne Max Verstappen ha dichiarato: “Sono molto felice per Lando. È passato molto tempo. Non sarà l’ultimo. “Si merita quel giorno.”

La vittoria è arrivata in un momento cruciale per questo sport. Negli ultimi 28 Gran Premi, la Red Bull è stata al comando in tutte le gare tranne due, Singapore 2023 e Australia 2024, entrambe vinte da Carlos Sainz della Ferrari. Verstappen è rimasto sostanzialmente incontrastato, costruendo una gara abbastanza buona gara dopo gara. Ma a Miami questo fine settimana, la McLaren ha sfruttato al massimo la sua opportunità per battere la Red Bull in una battaglia fianco a fianco. Con Norris davanti a Verstappen dopo le safety car, è diventata una questione di gomme nuove e aria pulita per battere un’auto molto veloce.

Il pilota britannico della McLaren Lando Norris (a destra) riceve le congratulazioni dal pilota olandese della Red Bull Racing Max Verstappen dopo aver vinto il Gran Premio di Miami di Formula 1 2024 al Miami International Autodrome di Miami Gardens, Florida, il 5 maggio 2024. (Foto di Giorgio Vieira ( AFP)


“Sono molto felice per Lando. È passato molto tempo. Non sarà l’ultimo. Si merita quel giorno”, ha detto Max Verstappen (a sinistra) di Lando Norris (a destra).

“Si meritava di vincere la gara probabilmente per molti anni”, ha detto il pilota della Mercedes George Russell. “E penso che per tutti i piloti di Formula 1 in quest’era di una sola squadra e un solo pilota, sia sempre bello vedere qualcuno avere l’opportunità di vincere.”

READ  Aggiornamento sull'infortunio di Chris Seal: i Red Sox Lefty si rompono il mignolo durante la guida, probabilmente fuori almeno 4-6 settimane

Norris ha iniziato il GP di Miami dello scorso anno 16° ed è arrivato 17° per la McLaren in difficoltà, che ha dato una svolta alla sua stagione nella seconda metà del 2023. Ora ha ottenuto la sua prima vittoria in tre anni. Oscar Piastri si è detto “molto felice per (Norris) e per tutta la squadra, e penso che ce lo meritiamo. Il nostro percorso negli ultimi 12 mesi è stato verso questo momento”.

Lewis Hamilton ha ricordato la sua prima vittoria in Formula 1, sempre con la McLaren, nel 2007. Ha detto che la squadra aveva ancora “una grande parte del mio cuore” ed era felice di vederli vincere di nuovo. L’ultima vittoria in Formula 1 dell’equipaggio di Woking è stata con Daniel Ricciardo al Gran Premio d’Italia 2021.

Prima delle interviste post-gara, è normale che i piloti chiacchierino brevemente con la propria squadra, con i membri dell’equipaggio che danno loro pacche sul casco o sulla schiena. Tuttavia, Norris si è lanciato oltre la barriera con gioia, e anche l’equipaggio della McLaren è stato felice di abbracciare il nuovo vincitore della gara. L’emozione era traboccante.

“Sono davvero felice per Lando. Per quanto tutti noi desideriamo batterci a vicenda e vincere, è sempre emozionante vedere così tanta emozione in uno dei tuoi rivali”, ha detto il pilota della Ferrari Charles Leclerc tutti cresciuti insieme. Ricordo che ammiravo Lando quando era in KF3 e tutti avevamo lo stesso sogno di diventare un giorno piloti di Formula 1.

READ  I giocatori ottengono l'impatto completo dell'Oklahoma nel secondo giorno del campionato PGA

Norris non è estraneo all’odio, con meme e soprannomi come “Lando No Wins” che spuntano sui social media mentre le persone discutono del suo record. Ma il britannico dice che le parole di chi gli è vicino hanno un significato più grande e ha ringraziato i suoi concorrenti per gli elogi e il sostegno. Al Parc Ferme e alla Media Pen, diversi piloti hanno abbracciato Norris, congratulandosi con lui per un momento che probabilmente ricorderà per sempre.

“Per quanto quando indossi il casco li odi, vuoi batterli, non ti interessa chi sia, ho sempre rispettato le persone contro cui ho corso, quindi quando qualcuno si avvicina [to me]”Soprattutto le persone che hanno ottenuto molto, perché questo significa sempre qualcosa in più”, ha detto Norris. “Quindi quando Luis, Fernando, Max, Charles, Carlos vengono da te, o quando le persone ti dicono buone parole, apprezzo molto queste cose perché da queste persone significa qualcosa. Forse da altri, no.

“Quelle persone, sono le persone che sanno cosa serve per realizzare questo genere di cose per dedicare il lavoro, il tempo, lo sforzo necessari per fare qualcosa del genere.”

(Foto principale di Lando Norris e George Russell: Giorgio Vieira/AFP)