Giugno 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

I giocatori non protetti di Mets e Yankees non possono giocare a New York

I giocatori non protetti di Mets e Yankees non possono giocare a New York

Alla domanda martedì se è stato vaccinato, dato il mandato della città, il giocatore degli Yankees Aaron Judge ha detto: “Sono molto concentrato solo sul far uscire quelle prime partite dagli allenamenti primaverili, quindi penso che attraverseremo quel ponte quando sarà il momento. Ma in questo momento, molte cose possono cambiare, quindi non sono troppo preoccupato per questo in questo momento.

Il giudice è stato inserito nella lista dei contagiati dal virus Covid-19 in campionato Dopo aver partecipato all’All-Star Game 2021 a luglio a Denver e prova positiva per il coronavirus. Ha continuato a perdere nove partite. A causa di altri casi positivi, potenziali esposizioni e test, la lega ha posticipato la prima partita degli Yankees della pausa All-Star, il 15 luglio, contro Boston, che non ha raggiunto la soglia di vaccinazione.

I Red Sox, che hanno avuto un grave focolaio la scorsa stagione, sono stati l’unico delle 10 squadre post-stagione l’anno scorso a non essere arrivati ​​​​così lontano. Da quando sono arrivati ​​in allenamento primaverile, i giocatori dei Red Sox come Xander Bogarts e Christian Arroyo hanno detto ai giornalisti di essere stati vaccinati.

Sia la MLB che la Players’ Association hanno rifiutato di commentare martedì, così come i Mets.

“A nome degli Yankees, Randy Levine sta lavorando con il municipio e tutti gli altri funzionari appropriati su questa questione”, ha detto un portavoce degli Yankees in una dichiarazione, riferendosi al caposquadra, l’ex vicesindaco della città. “Non avremo ulteriori commenti in questo momento”.

Durante il fine settimana, il manager degli Yankees Aaron Boone ha detto ai giornalisti di essere preoccupato per il fatto che i suoi giocatori non potessero giocare in Canada, dicendo: “Abbiamo ancora alcuni giocatori, almeno, che non sono stati vaccinati”.

READ  UFC 286: Edwards contro Usman 3 risultati del peso completi, video - Un combattente manca di 3,5 libbre

Le restrizioni alle frontiere canadesi attualmente non consentono ai visitatori stranieri non vaccinati di entrare nel paese senza eccezioni speciali. Uno status speciale rilasciato dal governo canadese agli atleti non vaccinati che ha permesso loro di farlo durante l’ultimo annoE il Si è concluso a gennaio.

MLB e il sindacato hanno anche negoziato un nuovo contratto di lavoro, Hanno anche concordato che nessun giocatore è in grado di giocare in nessun gioco a causa di qualsiasi regolamento governativo a causa del suo stato di vaccinazione”può essere posizionato“Temporaneamente nell’elenco ristretto, dove si perde la retribuzione e il tempo di servizio. Il tempo di servizio determina l’idoneità dei giocatori per lo stipendio e gli arbitrati di free agency.