Gennaio 29, 2023

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

QB Derek Carr dice che sta abbracciando la sfida della nuova città, la squadra

LAS VEGAS (AP) – Il quarterback Derek Carr ha detto giovedì nei suoi primi commenti pubblici da quando è stato licenziato. L’allenatore dei Las Vegas Raiders, Josh McDaniels, si è detto pronto per la sfida di giocare in una nuova città.

“Una volta ho detto che se non fossi un Ryder, preferirei essere a casa e lo dico sul serio, ma non avrei mai immaginato che sarebbe finita così” Karr ha pubblicato su Twitter. “Quel fuoco che brucia dentro di me per vincere un campionato sta ancora bruciando. Un fuoco che nessuno può spegnere. Solo Dio. Quindi non vedo l’ora che arrivi una nuova città e una nuova squadra che, indipendentemente dalle circostanze, avranno tutto ciò che voglio avere.”

Carr ha iniziato 142 partite in nove stagioni per i Raiders, fornendo stabilità a una franchigia che ha attraversato 17 quarterback in 11 anni prima di raggiungere il secondo turno nel 2014.

Carr ha contribuito a guidare i Raiders alle apparizioni nei playoff nel 2016 e nel 2021 e possiede diversi record di squadra, tra cui la maggior parte delle yard di passaggio in carriera (35.222) e dei passaggi di touchdown (217). Ma ha anche guadagnato la terza squadra titolare nell’era del Super Bowl per un quarterback che non ha mai vinto una partita di playoff a squadre.

Carr ha lottato nel suo primo anno sotto McDaniels, nonostante l’aggiunta della futura star e amico intimo Davante Adams all’attacco, ed è stato messo in panchina con due settimane rimanenti nella stagione regolare.

Carr ha registrato i suoi punteggi più bassi dalla sua stagione da rookie nel tasso di completamento (60,6%) e nel punteggio dei passanti (86,3), mentre ha registrato il suo tasso di intercettazione più alto (2,8%) e le yard per tentativo più basse (7,0) dal 2017.

READ  Valutazione del valore: FB Conor Heyward

Ciò alla fine ha portato alla decisione di McDaniels e del direttore generale del primo anno Dave Ziegler di passare da Carr meno di un anno dopo aver firmato una proroga di tre anni. Per 120,5 milioni di dollari.

Un accordo firmato lo scorso aprile ha dato a Carr un aumento di $ 5 milioni nel 2022, ma ha salvato Las Vegas in questa bassa stagione. I Raiders hanno tempo fino al 15 febbraio per rilasciare Carr o il suo stipendio di $ 32,9 milioni per il 2023 e $ 7,5 milioni del suo stipendio di $ 41,9 milioni per il 2024 saranno garantiti.

I Raiders potrebbero tentare di raggiungere un accordo su un accordo per Carr prima di tale scadenza, ma l’accordo non potrebbe essere completato fino all’inizio del nuovo anno di campionato, il 15 marzo. Qualunque squadra acquisisca Carr, rileverà il resto del contratto, che includerà garanzie nel 2023-24 e uno stipendio non garantito di 41,2 milioni di dollari per il 2025.

Carr ha una clausola di non scambio nel suo accordo, che gli dà il controllo sulla sua destinazione. Ciò potrebbe costringere i Raiders a tagliarlo semplicemente, succhiando $ 5,6 milioni del tetto salariale del 2023 con oltre $ 29 milioni di risparmi.

“Il periodo di Derek con i Raiders è effettivamente finito”, dice l’agente di Carr, Tim Younger. Pubblicato su Twitter. Le relazioni finiscono, ma come qui, rimane uno scrigno di ricordi e amicizie, insieme a un legame molto speciale con i suoi fan, che non finiranno mai.

“Le squadre sono costantemente alla ricerca di giocatori in franchising che investano completamente se stessi, come Derek ha fatto per quasi un decennio, forse anche per un fallo. Questa è la sua vera eredità qui, molto più dei tanti record di squadra che detiene”.

READ  Aggiornamenti sui punteggi del cricket in tempo reale di India e Sri Lanka: lo Sri Lanka ha battuto l'India di 6 wicket nella partita Super Four

Carr ha ringraziato i fan di Las Vegas e Oakland così come l’organizzazione.

“È difficile dire addio perché posso onestamente dire che ti ho dato (i fan) tutto me stesso, ogni giorno, in stagione e fuori stagione”, ha scritto Carr. “Certamente non è stato perfetto, ma spero di lasciarti con più di qualche bel ricordo come fan di Ryder”.

___

AP NFL: https://apnews.com/hub/nfl e https://twitter.com/AP_NFL