Luglio 2, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

I Braves vincono l'ottava partita consecutiva

I Braves vincono l’ottava partita consecutiva

Atlanta – Che differenza fa ogni settimana. Otto giorni dopo aver convocato una rara riunione di squadra, il manager di Braves Brian Snitker ha scoperto che la sua squadra ha sfiorato una serie di otto vittorie consecutive. 3-1 vittoria Durante la notte di giovedì pirati al Trust Park.

Max Fritto È sopravvissuto a più minacce in sei run e Adam Duval Ha innescato una prima produzione offensiva che ha portato i Braves alla loro serie di vittorie più lunga da quando hanno vinto nove partite di fila dal 13 al 22 agosto 2021. Il campione del mondo era sotto .500 (23-27) per quattro partite. La linea è iniziata.

“Dovrai resistere alle tempeste”, ha detto Snicker. “Gli allungamenti durano un periodo di sei mesi in cui non c’è niente che puoi fare. Devi indossarli. E quando lo fai, di solito c’è qualcosa di buono dall’altra parte. “

Un anno dopo aver vinto il campionato del mondo nonostante non detenessero un record di vittorie fino ad agosto, i Braves non si sono mai fatti prendere dal panico mentre hanno lottato per i primi due mesi di questa stagione. Ma con i potenti Mets seduti in cima alla Eastern National League, Atlanta sapeva che una vittoria diretta del titolo di quinta divisione poteva dipendere dal cambiare le cose in questa parte amichevole del loro programma.

“Decisamente non ci sentivamo come se stessimo giocando secondo gli standard a cui ci atteniamo”, ha detto Duvall. “Per qualsiasi motivo, non siamo stati in grado di entrare in quella lista. A volte è bello riunire tutti e assicurarsi di essere sulla stessa pagina, solo per concentrarci un po’ e assicurarsi che l’obiettivo numero uno a la fine della giornata è vincere la partita”.

Due ore prima dell’inizio di questa serie di vittorie consecutive con una vittoria del 1 giugno in Arizona, Sneaker ha radunato i suoi giocatori al club e ha sottolineato la necessità di ritrovare la concentrazione. Meno di 24 ore fa, la sua squadra ha commesso diversi errori, ha sbagliato regole e ha sprecato un comodo vantaggio contro il linebacker D.

“Stavamo giocando duro e facendo tutto questo, il treno è uscito un po’ dai binari”, ha detto Snicker.

Un modo semplice per la squadra di correggersi è attraverso il tipo di spettacolo in cui i Braves hanno concesso due punti o meno in sei delle ultime otto partite. Il Bullpen ha continuato a essere una forza e Fried e Kyle Wright hanno guidato la rotazione, il che ha rafforzato l’appello dell’All-Star nell’ultima settimana.

Fried ha limitato i Buccaneers in un round a sei inning, ma non era vicino all’essere dominante come venerdì, quando ha concesso solo due colpi durante otto round a reti inviolate al Coors Stadium. Ma la sinistra ha usato il suo grande movimento per uscire dai guai nel primo tempo e limitare i danni pur consentendo almeno due colpi in quattro dei primi cinque round.

“Non so se è necessariamente una buona cosa, ma ho imparato a gestire alcuni punti difficili”, ha detto Duval. “Mi sento come se fossi stato in posti che non sono necessariamente ideali”.

Il punto in cui i Braves si trovavano poco più di una settimana fa non era decisamente l’ideale. Ma le cose sembravano molto diverse ora che una formazione potente e profonda aveva iniziato a prendere forma.

Ronald Acuna Jr. (1.205), William Contreras (1.102), Duvall (1.080) e Austin Riley (1.054) hanno tutti prodotto OPS a quattro cifre questo mese con almeno 20 pipistrelli.

Con questo tratto di successo, i Braves hanno riacquistato una certa fiducia che li ha aiutati a correre attraverso la trasformazione che li ha guidati verso il titolo mondiale.

“Sta solo aspettando che qualcosa vada bene invece che qualcosa vada storto”, ha detto Snicker. “Questa è la differenza. Non puoi mai spiegarlo in questa cosa, come e perché. “