Febbraio 29, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Harris dà una sbirciatina ai peperoni della fattoria tenendo presente il cambiamento climatico

Harris dà una sbirciatina ai peperoni della fattoria tenendo presente il cambiamento climatico

LUSAKA, Zambia (AP) – Vicepresidente Kamala Harris Sabato ho percorso una strada sterrata per visitare una fattoria fuori dalla capitale dello Zambia che utilizza nuove tecniche e tecniche per aumentare il raccolto di ortaggi, evidenziando i modi per garantire l’approvvigionamento alimentare in un’era di riscaldamento globale.

“È un esempio di ciò che si può fare in tutto il mondo”, ha detto, dopo aver superato file di peperoni ed esaminato il sistema di irrigazione a goccia.

A differenza degli Stati Uniti, dove le conversazioni sul cambiamento climatico di solito ruotano attorno alla sostituzione dei combustibili fossili con energia pulita, in Africa l’attenzione è rivolta all’ampliamento dell’accesso al cibo. L’aumento dei prezzi causato dall’invasione russa dell’Ucraina ha danneggiato i paesi poveri e si prevede che il riscaldamento globale porterà ulteriori sfide nei prossimi anni.

La fame può anche portare all’instabilità, portando a migrazioni e conflitti.

“La connessione tra questi problemi è abbastanza chiara”, ha affermato Harris.

Sta spingendo per 7 miliardi di dollari in investimenti del settore privato, in gran parte per promuovere la conservazione e migliorare la produzione alimentare, per aiutare l’Africa a prepararsi agli impatti del cambiamento climatico. Il suo annuncio di questo obiettivo è arrivato quando ha concluso la sua visita di una settimana in Africa, che includeva precedenti soste in Ghana. e Tanzania. Lo scopo del viaggio era promuovere gli sforzi degli Stati Uniti per ottenere progressi in una parte del mondo in cui l’influenza della Cina è profonda.

È il più grande biglietto annunciato da Harris, ma sarà necessario più lavoro per dare seguito.

Ad esempio, African Parks, un gruppo senza scopo di lucro, si è impegnata a raccogliere 1,25 miliardi di dollari nei prossimi sette anni per espandere il suo programma di conservazione. Un’altra organizzazione, One Acre Fund, prevede di raccogliere 100 milioni di dollari per piantare un miliardo di alberi entro la fine del decennio.

READ  Thailandia: un uomo è stato condannato a 50 anni di carcere per aver diffamato la monarchia

La politica del cambiamento climatico è complessa in Africa, che ha contribuito molto meno alle emissioni di gas serra in generale rispetto a luoghi più ricchi del mondo come gli Stati Uniti. Secondo l’Agenzia internazionale per l’energia, il 43% degli africani non avrà accesso all’elettricità nel 2021 e le recenti interruzioni hanno causato frustrazione..

In Ghana, Harris è stato interrogato in una conferenza stampa su come l’Occidente potrebbe chiedere che l’Africa diventi verde e rinunci all’uso delle sue risorse naturali. È stato anche chiesto se i paesi ricchi avrebbero donato $ 100 miliardi all’anno Aiutare i paesi poveri ad adattarsi ai cambiamenti climatici, un impegno preso nell’ambito dell’accordo di Parigi sul clima.

Harris ha affermato che è “molto importante, in qualità di leader globali, che diciamo tutti la verità sulle disparità che esistono in termini di causa ed effetto e che affrontiamo tali disparità”. Ha detto che ci sono opportunità nella “economia dell’energia pulita” che potrebbero aiutare a generare crescita in Africa.

Per quanto riguarda i soldi, il presidente Joe Biden ha richiesto 11 miliardi di dollari nel suo budget proposto per far fronte ai suoi obblighi internazionali.

“Stiamo aspettando che il Congresso faccia il suo lavoro”, ha detto Harris.