Aprile 17, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Guadagni (risparmio) di Spirit Airlines per il quarto trimestre del 2023

Guadagni (risparmio) di Spirit Airlines per il quarto trimestre del 2023

La fusione fallita ha contribuito a far scendere le azioni di Spirit di oltre il 57% quest'anno, poiché gli investitori sono preoccupati per il futuro finanziario di Spirit. Gli incombenti pagamenti del debito da parte della compagnia aerea hanno scatenato alcune richieste secondo cui la compagnia aerea potrebbe essere costretta a ristrutturarsi o addirittura a liquidare.

Giovedì, Spirit ha ribadito che “è a conoscenza delle scadenze del debito 2025 e 2026 e sta valutando le opzioni per affrontare queste scadenze quando sarà il momento opportuno”.

La compagnia aerea a basso costo ha trascorso mesi alla ricerca di modi per ridurre i costi, incluso l’adeguamento della propria rete e la modifica del programma di consegna degli aerei.

“Il team di Spirit è chiaro al 100% e concentrato sugli aggiustamenti che stiamo attualmente implementando e che continueremo ad apportare per tutto il 2024 per riportarci alla generazione di flussi di cassa e alla redditività”, ha affermato il CEO Ted Christie in una dichiarazione sugli utili.

Tuttavia, Spirit prevede ancora di perdere denaro nel primo trimestre e ha affermato di aspettarsi ricavi compresi tra 1,25 e 1,28 miliardi di dollari, superiori alle aspettative degli analisti.

Ecco cosa ha riferito Spirit Il quarto trimestre Rispetto a quanto previsto da Wall Street, sulla base delle stime medie compilate da LSEG, precedentemente noto come Refinitiv:

  • Perdita rettificata per azione: $ 1,36 contro $ 1,46 previsti
  • Entrate totali: 1,32 miliardi di dollari rispetto agli 1,32 miliardi di dollari previsti

La perdita netta di Spirit di 183,65 milioni di dollari, o 1,68 dollari per azione, rappresenta un miglioramento rispetto alla perdita netta di 270,66 milioni di dollari, o 2,49 dollari per azione, durante lo stesso trimestre dello scorso anno. Tenendo conto degli elementi una tantum, il vettore ha riportato una perdita netta di 1,36 dollari per azione.

READ  Gli Stati Uniti imporranno nuovi costi alla Russia, che evita di fissare un tetto al prezzo del petrolio

I ricavi sono scesi del 5% a 1,32 miliardi di dollari.

Il vettore prevede che la capacità nel 2024 sarà stabile o a metà cifra rispetto allo scorso anno e che aumenterà dell’1,5% nel primo trimestre, ha affermato Spirit.

Le tariffe aeree nazionali più deboli hanno avuto un impatto notevole sulle compagnie aeree a basso costo, che si concentrano in gran parte su American Airlines. La capacità extra li ha portati a scontare i voli, soprattutto durante i periodi non di punta.

Spirit ha affermato che i ricavi tariffari per passeggero sono diminuiti del 25% nel quarto trimestre a 48,24 dollari, mentre i ricavi non legati ai biglietti per passeggero, che includono la miriade di commissioni di Spirit come l'assegnazione del posto e il bagaglio a mano, sono scesi del 6,6% a 66,60 dollari. I segmenti di voli passeggeri sono aumentati del 12% nel quarto trimestre rispetto allo stesso periodo del 2022.

Spirit ha detto che prevede di mettere a terra una media di 25 aerei Airbus quest'anno a causa di problemi al motore Pratt & Whitney..

Si prevede che queste interruzioni raggiungeranno il picco quando 40 aerei verranno messi a terra a dicembre. Spirit ha affermato che prevede che la sua flotta avrà 215 aerei entro la fine dell'anno.

La compagnia aerea con sede a Miramar, in Florida, ha nuovamente affermato che le trattative sul risarcimento con Pratt & Whitney, una divisione di RTX, hanno fatto progressi e che “sebbene non sia stato ancora raggiunto un accordo, la compagnia ritiene che l'importo del risarcimento che riceverà”. “Sarà un’importante fonte di liquidità nei prossimi due anni”.