Febbraio 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Green Hills Forever: Algoritmo di attivazione di Windows XP crackato dopo 21 anni

Green Hills Forever: Algoritmo di attivazione di Windows XP crackato dopo 21 anni

Ingrandire / Con questo background, probabilmente La foto più vista nella storia dell’umanitàWindows XP ha sempre indicato di essere pronto per una serena pensione. Tuttavia, alcuni di questi potrebbero infastidirci.

Charles Aurier/Microsoft

non è mai stato Anche Difficile per qualcuno con la giusta quantità di tempo, disperazione o coinvolgimento flessibile per aggirare il sistema di attivazione di Windows XP. Tuttavia, l’attivazione di XP, l’attuale algoritmo crittografato, è odiata poiché prima che iniziasse, non è realmente craccata, almeno completamente offline. Ora, dopo la fine logica di tutto ciò che riguarda XP, la soluzione è arrivata, girando da mesi su canali secondari basati su forum basati sul web.

Sul blog tinyapps.org (avvistato per la prima volta da tronco d’albero), che fornisce utilità piccole e limitate per installazioni di Windows limitate, un post sul blog giustamente intitolato “Attivazione di Windows XP: Game Overestende la storia semi-recente di persone che cercano di attivare Windows XP più di 20 anni dopo il suo debutto, nove anni dopo la fine della sua vita e, cosa più importante, qualche anno Dopo che Microsoft ha disattivato i server di attivazione online (o forse hanno appena cambiato i certificati).

xp_activate32.exe, un programma di 18.432 byte (hash incluso in post sul blog di tinyapps), prende il codice generato dall’opzione di attivazione telefonica di Windows XP e lo elabora in un’apposita chiave di attivazione (ID di conferma), completamente offline. È stabile durante le cancellazioni e le reinstallazioni del sistema. Apparentemente è la stessa chiave che Microsoft fornisce per il tuo computer.

READ  Aspyr ha ammesso che non c'è modo di completare KOTOR II quando si cambia

I keygen che Windows XP poteva accettare esistevano molto prima di questo piccolo programma offline, moltissimi. Ma di solito erano hack software o strumenti di decrittazione a forza bruta che, sebbene accettati localmente, non sarebbero stati convalidati da Microsoft (per quello che vale ora). un altro strumento, finestreche è ben ospitato su server GitHub di proprietà di Microsoft, può generare chiavi ma richiede un server esterno che, a partire da questa pubblicazione, non è più funzionante.

La maggior parte delle persone in realtà non lo farà, speriamo Bisogno Questo strumento. Le immagini XP completamente funzionanti che è possibile inserire nel sandbox all’interno di una macchina virtuale esistono in diversi luoghi, inclusa la modalità Windows XP di Microsoft per Windows 7. Ovviamente, l’installazione di XP è in gran parte non supportata su una moderna macchina connessa a Internet ed è dannosa. Godiamocelo tutti per il trionfo retorico e matematico, mentre diciamo una piccola preghiera per chi ha a che fare con hardware che ha davvero bisogno di XP.