Giugno 24, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il tuo OnePlus 10T non avrà un interruttore Mute: ecco perché

Il tuo OnePlus 10T non avrà un interruttore Mute: ecco perché

OnePlus 10T non verrà lanciato Fino al 3 agostoMa non sarebbe un telefono OnePlus se l’azienda non rivelasse alcuni dettagli in anticipo. Oggi diamo un’occhiata al design esterno del dispositivo, che rivela un paio di modifiche interessanti (a seconda del punto di vista, probabilmente deludenti) rispetto al suo predecessore. Sebbene il design generale del 10T sia simile a quello di OnePlus 10 Pro, questa volta non c’è il cursore di riattivazione/mute, né c’è alcun segno del sistema di fotocamere con marchio Hasselblad che si trova sugli ultimi modelli di OnePlus.

Il dispositivo di scorrimento degli avvisi è da anni un punto fermo sui telefoni di punta di OnePlus, fornendo un modo semplice e veloce per mettere i propri telefoni in modalità silenziosa e vibrante senza dover toccare alcun menu sullo schermo. In un’intervista via e-mail con il bordo, Hope Liu, capo designer di OnePlus, ha affermato che è necessario sbarazzarsi del dispositivo di scorrimento per avere spazio interno sufficiente per altri componenti necessari per “ricarica ad alta potenza, grande capacità della batteria e un migliore segnale dell’antenna”.

Non è presente alcun cursore di avviso in vista.
Foto: One Plus

Ad esempio, per offrire i tipi di velocità di ricarica elevate che OnePlus punta con il 10T (non ha ancora annunciato ufficialmente le specifiche, ma Le perdite indicano che la ricarica rapida da 150 W di OnePlus 10R potrebbe fare la sua comparsa), Liu afferma che OnePlus dovrebbe includere “due pompe di ricarica” ​​all’interno del 10T, rispetto a una sola pompa per OnePlus 10 Pro compatibile con la ricarica rapida da 80 W. La società ha anche dato la priorità al sistema di antenne che include 15 antenne separate all’interno di OnePlus 10T, che, a suo avviso, migliora il segnale quando si tiene il telefono in orizzontale, una caratteristica quando si gioca ai giochi online.

“Sebbene lo slider di riattivazione sembri essere un componente molto piccolo, in realtà ha un impatto relativamente grande sullo spazio della scheda madre di un dispositivo, occupando 30 mm² di spazio”, afferma Liu. “Per garantire che OnePlus 10T fosse consegnato nelle aree che sappiamo che i nostri utenti apprezzerebbero di più… mantenendo il cursore di avviso, abbiamo dovuto impilare la scheda madre del dispositivo, rendendo il dispositivo più spesso”. Rimuovere lo slider è stato il compromesso che OnePlus ha deciso di fare.

Il retro del telefono è nero.
Foto: One Plus

Un’altra differenza rispetto al 10 Pro è la mancanza di un sistema fotografico a marchio Hasselblad, anche se, dato il suo impatto minimo su altri telefoni OnePlus, non siamo troppo preoccupati per l’omissione qui. La partnership di OnePlus con la società di fotocamere è iniziata con OnePlus 9 Pro l’anno scorso Si trattava principalmente di regolare i colori della fotocamera. Quest’anno ha aggiunto nuove funzionalità Come il supporto per immagini RAW a 12 bit Con il telefono di quest’anno. Sono aggiunte alla moda ma non gli elementi essenziali tradizionali.

Quando ho chiesto a Liu perché mancasse il marchio Hasselblad, mi ha detto che era perché OnePlus “voleva offrire uno smartphone premium e ad alte prestazioni al prezzo scelto dal dispositivo”, facendo sembrare un compromesso necessario per arrivare al telefono ( come una dimensione non rivelata) prezzo. Ma Liu conferma che la fotocamera principale del 10T utilizzerà un sensore Sony IMX766 da 50 MP (che è tecnicamente una risoluzione maggiore rispetto alla fotocamera principale da 48 MP del 10 Pro) e supporterà le riprese a colori a 10 bit, oltre alla “fotografia HDR avanzata” di OnePlus e Modalità notturna di OnePlus.

Altre caratteristiche che Liu vorrebbe confermare includono lo schermo da 6,7 ​​pollici per il 10T. La risoluzione e la frequenza di aggiornamento non sono state ancora annunciate, ma dalle immagini sembra che si tratti di uno schermo piatto piuttosto che di uno schermo curvo attorno ai bordi del dispositivo. Liu afferma anche che il telefono sarà disponibile in un colore nero opaco e in un colore verde lucido. OnePlus in precedenza ha affermato che lo sarà anche il telefono Alimentato da Snapdragon 8 Plus Gen 1.

Questo è tutto ciò che Leo vorrebbe confermare per il momento. Per un annuncio completo, dovremo attendere il lancio ufficiale di OnePlus 10T il 3 agosto alle 10:00 ET.

READ  I caricabatterie rapidi Qi2 MagSafe di Anker sono scesi a nuovi prezzi bassi di tutti i tempi