Dicembre 9, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Gli Stati Uniti approvano nuovi fari che non accecano i guidatori in arrivo

Gli Stati Uniti approvano nuovi fari che non accecano i guidatori in arrivo

DETROIT (AP) – Chiunque sia stato temporaneamente accecato dai fari abbaglianti di un veicolo in arrivo sarebbe felice di saperlo.

Le autorità di regolamentazione della sicurezza stradale degli Stati Uniti sono sul punto di consentire ai nuovi fari high-tech in grado di progettare automaticamente i raggi per concentrarsi sulle aree più scure della strada e non creare abbagliamento per i conducenti in arrivo.

La National Highway Traffic Safety Administration afferma di aver rilasciato una regola finale che consente le cosiddette “fari abbaglianti adattivi” sui nuovi veicoli. Entrerà in vigore nei prossimi giorni quando sarà pubblicata nel Registro federale.

I fari, comunemente usati in Europa, contengono LED che possono focalizzare la luce sull’oscurità come la corsia del conducente e le aree ai bordi della strada. Riducono anche l’intensità dei raggi luminosi in caso di traffico in arrivo. I sensori della fotocamera e i computer aiutano a determinare dove dovrebbe andare la luce.

“Questa regola finale migliorerà la sicurezza di pedoni e ciclisti rendendoli più visibili di notte e aiuterà a prevenire le collisioni illuminando meglio animali e oggetti sulla strada e lungo la strada”, ha affermato l’agenzia in un comunicato stampa martedì.

La nuova regola, approvata dall’industria automobilistica, arriva mentre l’agenzia per la sicurezza combatte un massiccio aumento delle morti per incidenti stradali a livello nazionale.

il numero di Il numero di morti per incidenti stradali negli Stati Uniti è aumentato nei primi nove mesi del 2021 a 31.720, il governo ha riferito martedì, tenendo il passo con un ritmo record di aumento della guida pericolosa durante la pandemia di coronavirus.

READ  Il mercato obbligazionario esprime giudizi contrastanti sulle prospettive dei tassi della Fed

Il numero stimato di persone morte in incidenti stradali da gennaio a settembre 2021 è stato del 12% superiore rispetto allo stesso periodo del 2020. Si tratta dell’aumento più alto in nove mesi da quando il Dipartimento dei trasporti ha iniziato a registrare i dati sugli incidenti mortali nel 1975.

Il numero dei decessi ha raggiunto 31.720, il numero più alto dei nove mesi dal 2006.

Sam Abuelsamid, principale analista della mobilità presso Guidehouse Research, ha affermato che le nuove luci appariranno inizialmente su auto di lusso ad alto costo, ma si diffonderanno a più veicoli di punta quando il prezzo della tecnologia scenderà.

Audi attualmente addebita $ 3.000 per la versione top di gamma delle luci negli Stati Uniti sulla sua auto elettrica e-tron Sportback. I fari a fascio adattivo sono offerti sulla maggior parte dei modelli Audi negli Stati Uniti, ma finora non possono essere utilizzati. Un portavoce di Audi afferma che la società sta valutando se le lampadine soddisfano gli standard NHTSA e se possono essere attivate in futuro.

Questa tecnologia utilizza una serie di diodi emettitori di luce che possono cambiare dove vengono inviati i raggi di luce, piuttosto che la tecnologia attuale per gli onnipresenti abbaglianti. “Hai la possibilità di creare rapidamente uno schema ottico ottimizzato per condizioni in tempo reale”, ha affermato Abu Al-Samed. “Puoi far luce dove è più utile.”

Abu Al-Samed ha affermato che le nuove luci aiuteranno anche i sistemi di assistenza alla guida parzialmente automatizzati a mantenere le auto nelle loro corsie ed evitare oggetti davanti alle auto di notte.

READ  Quando prendere la moka alla menta piperita, di più

Il nuovo regolamento sull’illuminazione arriva anche più di un anno e mezzo prima di un requisito nella legge bipartisan sulle infrastrutture approvata dal Congresso lo scorso anno, ha affermato l’NHTSA.

In passato, l’agenzia si è mossa lentamente per quanto riguarda le misure di sicurezza imposte dal Congresso. Rassegna stampa associata Nell’ultimo anno delle attività normative della NHTSA sotto gli ultimi tre presidenti, ha trovato almeno 13 regole di sicurezza delle auto che sono in ritardo di anni sulla base delle scadenze stabilite negli statuti approvati dal Congresso.

L’agenzia è stata senza un direttore approvato dal Senato dall’inizio del 2017. Il presidente Joe Biden ha nominato l’ex regolatore della qualità dell’aria della California Stephen Cliff per la posizione. Cliff è in attesa di conferma da parte del Senato al completo.